Breking new tosco

 Sei persone, tre marocchine e tre albanesi, sono state arrestate stamani dalla squadra mobile di Pistoia in esecuzione della misura cautelare per la custodia in carcere, emessa dal gip di Pistoia su richiesta del sostituto procuratore Claudio Curreli, mentre un settimo destinatario della misura, di nazionalità marocchina, al momento è ricercato.
    Durante l'attività di spaccio i marocchini erano armati di grossi machete. Nel corso delle indagini è emerso anche che i due cittadini albanesi, per non destare sospetti durante il trasporto in auto della cocaina da smerciare, portavano con loro la moglie di uno di essi e i loro due figli minori, di cui uno affetto da sindrome di down. Nell'abitazione di uno degli arrestati sono stati sequestrati circa 28.000 euro in contanti ritenuti provento dell'attività di spacci

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963