Quanto credete all'oroscopo?

In tv è pieno di astrologi. Voi  quanto credete all'oroscopo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

all'oroscopo per niente, alle caratteristiche dei segni si...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, ezywolf ha scritto:

all'oroscopo per niente, alle caratteristiche dei segni si...

Direi che quoto

L'oroscopo giornaliero è una belinata

Ma sulle caratteristiche dei segni molte volte ci azzeccano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Conosco persone che lo fanno per lavoro e so che tirano veramente a caso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ogni tanto ci prende... ma di solito quando non serve più xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, crocy75 ha scritto:

Conosco persone che lo fanno per lavoro e so che tirano veramente a caso...

ahhhhh... e io pensavo guardassero gli astri...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, roby26102 ha scritto:

Non lo faccio x lavoro ma per divertimento mi chiedono (AMICI) di trovare con la data di nascita,luogo e ora

l'ascendente e altri pianeti..credo che tutto faccia per conoscere meglio gli altri!

è?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ezywolf ha scritto:

all'oroscopo per niente, alle caratteristiche dei segni si...

d'accordissimo, ammesso che il profilo te lo faccia qualcuno di serio! per quanto si possa parlare di serietà nell'oroscopo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non credo all'oroscopo e neppure nei segni, considerando che nella vita ho connosciuto persone del mio stesso segno con caretteri e personalità completmente diverse a volte addirittura opposte, qualcuno obbietterà che occorre anche considerare gli ascendenti...  poi i discendenti, gli annessi e i connessi, forse invece occorre solo considerare progenitori e genitori,   infanzia, ambiente e cultura. A dimenticavo il fattore più importante. lo "spermatozoo" e la disposizione delle x e le y che hanno caretterizzato la crescita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora