edicolante in difesa donna preso a calci e pugni

Come scrive il GAZZETTINO: Quest’ultimo, però, è stato immobilizzato dai carabinieri e arrestato.Succede ieri, alle 8, in corso Del Popolo. Un nigeriano, identificato poi in Lucky Omoakhodiom, 25 anni, irregolare, si avvicina a una donna cinese, di 33 anni. La donna è lì per caso, ma lui si scaglia con violenza contro di lei.

La prende a calci e a pugni, la fa cadere a terra. Vede la scena Angelo Lionello, 60 anni, di Due Carrare, edicolante in città, in Largo Europa.Il nigeriano non si arrende. Proprio dietro l’edicola dei giornali trova una scopa. «L’ha afferrata e mi è venuto contro. Mi ha bastonato sul volto.

Mi ha fatto cadere a terra». Infine gli scaglia addosso anche una bicicletta. La donna è ancora sull’asfalto, ma con il cellulare riesce a chiamare la centrale operativa dei carabinieri…

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Un povero demente.........chissà poi perchè la carfagna una volta risalito al potere il berlu ha tolto la legge contro le violenze alle donne voluta dal Gov. Prodi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, roby26102 ha scritto:

E ora a noi donne chi ci difende??

iscriviti ad un corso di karate...e/o al kickboxing.....li insegnano anche che dare colpi bassi agli eunuchi non serve a nulla!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963