allora,facciamo un confronto tra governi

Inviata (modificato)

questo del cambiamento:

vuole togliere le tasse.....l'altro dei kompagni volevano metterle

questo vuole quota 100 per le pensioni...l'altro voleva mandare in pensione a 75 anni

questo vuole tagliare i vitalizi...l'altro,quello dei kompagni,ha fatto senatori a vita e aumentato i vitalizi

questo vuole l'immigrazione controllata e gestita..l'altro,kompagni,voleva l'africa in italia

questo vuole la certezza delle pene..l'altro,kompagni,i svuotacarceri per mandarli per le strade adelinquere piu' di prima

questo:no a matrimoni fasulli e contronatura..l'altro  per gli orrori contronatura

L'europa va gestita..non fare i lekkini come fin oad oggi

 

continuo???? o vi basta????

 

 

 

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

metteremo fine al business cresciuto  con  finta solidarieta'....basta sanzioni alla russia...

Populisti?? che sia perchè è stato ascoltato il popolo>????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E da ministro dell'Interno del nuovo governo Conte, ora il leader della Lega promette di "tagliare" i finanziamenti che lo Stato assicura alle cooperative per l'ospitalità dei richiedenti asilo.

Le cifre, come noto, sono da capogiro. Ogni anno gli italiani versano 5 miliardi di tasse per i profughi sbarcati sulle coste nostrane. Molti finiscono però nei bilanci dei coop, Srl e onlus che hanno fatto dell'accoglienza la loro nuova attività. È il business dell'immigrazione che lo stesso Salvini ha sempre promesso di voler combattere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963