E' lui ?? Proprio lui ??

Ma scusate, il Beppe Grillo che oggi esalta Putin e Trump è quello che era preoccupato della "deriva autoritaria" di Matteo Renzi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

3 minuti fa, mark525 ha scritto:

Ma scusate, il Beppe Grillo che oggi esalta Putin e Trump è quello che era preoccupato della "deriva autoritaria" di Matteo Renzi?

beh ma Matteo Renzi si chiama Matteo Renzi, mica Beppe Grillo, vuoi mettere?   :ph34r::D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, mark525 ha scritto:

Ma scusate, il Beppe Grillo che oggi esalta Putin e Trump è quello che era preoccupato della "deriva autoritaria" di Matteo Renzi?

Leggi bene le dichiarazioni del grillo, somaro.Trattasi di "deriva di incompetenza e incapacità" come dimostrato ampiamente nei  mille giorni di governo a conduzione cazzatara e PDocchiosa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, shinycage ha scritto:

Leggi bene le dichiarazioni del grillo, somaro.Trattasi di "deriva di incompetenza e incapacità" come dimostrato ampiamente nei  mille giorni di governo a conduzione cazzatara e PDocchiosa.

Leggo bene , io ci ...vedo !!

Repubblica.it

 
 
 
 

M5s, il jolly di Casaleggio per il dopo elezioni: un’alleanza di governo con Salvini e Meloni

 
 
 
372
 
034859919-b7a2eee1-86ce-4b3b-a45d-545ecc
Il retroscena. Lo strappo alla regola "sempre soli" preparato con un'agenda affine a quella leghista
di TOMMASO CIRIACO23 Gennaio 2017
 
  • 2' di lettura
ROMA. C'è una stanza della Casaleggio associati in cui si lavora da tempo allo scenario della svolta: un governo con la Lega. "Se dalla Consulta uscirà davvero una legge proporzionale - è il ragionamento che Davide Casaleggio ha consegnato ai fedelissimi - allora dopo il voto vedremo quali forze saranno disponibili ad appoggiare un esecutivo cinquestelle". L'erede dell'azienda di famiglia pensa proprio alla destra di Salvini e Meloni. Non a caso, costruisce da tempo nel "laboratorio" milanese un'agenda di governo sempre più compatibile con quella del Carroccio. Il resto lo faranno i risultati elettorali. "Con un impianto proporzionale nessuno avrà la maggioranza - è l'analisi che Luigi Di Maio ripete in privato - Noi però abbiamo ottime chance di arrivare primi, ottenendo l'incarico per giocarci la partita". Quella, clamorosa, di un governo con i lepenisti d'Italia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mark525 ha scritto:

Leggo bene , ioèci ...vedo !!

Repubblica.it

 
 
 
 

M5s, il jolly di Casaleggio per il dopo elezioni: un’alleanza di governo con Salvini e Meloni

 
 
 
372
 
034859919-b7a2eee1-86ce-4b3b-a45d-545ecc
Il retroscena. Lo strappo alla regola "sempre soli" preparato con un'agenda affine a quella leghista
di TOMMASO CIRIACO23 Gennaio 2017
 
  • 2' di lettura
  •  
ROMA. C'è una stanza della Casaleggio associati in cui si lavora da tempo allo scenario della svolta: un governo con la Lega. "Se dalla Consulta uscirà davvero una legge proporzionale - è il ragionamento che Davide Casaleggio ha consegnato ai fedelissimi - allora dopo il voto vedremo quali forze saranno disponibili ad appoggiare un esecutivo cinquestelle". L'erede dell'azienda di famiglia pensa proprio alla destra di Salvini e Meloni. Non a caso, costruisce da tempo nel "laboratorio" milanese un'agenda di governo sempre più compatibile con quella del Carroccio. Il resto lo faranno i risultati elettorali. "Con un impianto proporzionale nessuno avrà la maggioranza - è l'analisi che Luigi Di Maio ripete in privato - Noi però abbiamo ottime chance di arrivare primi, ottenendo l'incarico per giocarci la partita". Quella, clamorosa, di un governo con i lepenisti d'Italia.

Ci accorgeremo, o meglio si accorgeranno chi e' quando sara'  tardi

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark525 ha scritto:

Leggo bene , io ci ...vedo !!

Repubblica.it

 
 
 
 

M5s, il jolly di Casaleggio per il dopo elezioni: un’alleanza di governo con Salvini e Meloni

 
 
 
372
 
034859919-b7a2eee1-86ce-4b3b-a45d-545ecc
Il retroscena. Lo strappo alla regola "sempre soli" preparato con un'agenda affine a quella leghista
di TOMMASO CIRIACO23 Gennaio 2017
 
  • 2' di lettura
  •  
ROMA. C'è una stanza della Casaleggio associati in cui si lavora da tempo allo scenario della svolta: un governo con la Lega. "Se dalla Consulta uscirà davvero una legge proporzionale - è il ragionamento che Davide Casaleggio ha consegnato ai fedelissimi - allora dopo il voto vedremo quali forze saranno disponibili ad appoggiare un esecutivo cinquestelle". L'erede dell'azienda di famiglia pensa proprio alla destra di Salvini e Meloni. Non a caso, costruisce da tempo nel "laboratorio" milanese un'agenda di governo sempre più compatibile con quella del Carroccio. Il resto lo faranno i risultati elettorali. "Con un impianto proporzionale nessuno avrà la maggioranza - è l'analisi che Luigi Di Maio ripete in privato - Noi però abbiamo ottime chance di arrivare primi, ottenendo l'incarico per giocarci la partita". Quella, clamorosa, di un governo con i lepenisti d'Italia.

Resta da capire cosa c'azzecca questa ennesima bufalata del secondo giornaletto ( il primo è tecnicamente fallito)  dove il somaro pisano , si abbevera. Grillo parla di Trump e Putin e il somaro, insieme all'asino di Sestri Levante, tirano fuori il trafiletto/bufaletto  della Repubblica.

Date retta somari, non cercate di sviare il discorso delle responsabilità di questo governo di incapaci. La gente dell'Abruzzo è ancora senza elettricità da dieci giorni, lle casette di Errani vengono SORTEGGIATE e la figuradimmerda di questo governo, è pari al suo predecessore.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963