attrezzi tutto in uno

premessa, andare in paestra mi annoia, non mi piace stare in un luogo chiuso con tanta altra gente sudata e puzzolente, ho bisogno della MIA musica, della mia tranquillità e dei miei tempi. infatti quado ho frequentato, andavo sempre nei momenti in cui la palestra era semideserta.

il punto è che neppure in quel caso, però, è stata un'esperienza idilliaca. così ho ptato er sports all'aria aperta: trekking, che sia urbano o in campagna, nordic walking, cross country... tutto questo però dalla primavera all'autunno inoltrato, in pieno inverno mi limito a passeggiare col cane. ecco, ho bisogno di qualcosa da fare per 3 mesi in casa e pensavo a qualche attrezzo abbastanza completo, che ne pensate? mi consigliate qualcosa di veramente utile da non abbandonare dopo una settimana?

images?q=tbn:ANd9GcTI8s5DdOIGiF0K54r4Rke

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

20 messaggi in questa discussione

In casa c'è da annoiarsi... Una bella corsetta all'aria aperta anche se fa un po' freddo è sempre più salutare!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mouthegod ha scritto:

In casa c'è da annoiarsi... Una bella corsetta all'aria aperta anche se fa un po' freddo è sempre più salutare!!!

non posso correre per problemi respiratori ,per questo opto per il trekking e il nordic... ma quando piove proprio non esco, per glli stessi problemi, se mi bagno, mi viene subito la febbre.

Modificato da ameliadespell

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ameliadespell ha scritto:

premessa, andare in paestra mi annoia, non mi piace stare in un luogo chiuso con tanta altra gente sudata e puzzolente, ho bisogno della MIA musica, della mia tranquillità e dei miei tempi. infatti quado ho frequentato, andavo sempre nei momenti in cui la palestra era semideserta.

il punto è che neppure in quel caso, però, è stata un'esperienza idilliaca. così ho ptato er sports all'aria aperta: trekking, che sia urbano o in campagna, nordic walking, cross country... tutto questo però dalla primavera all'autunno inoltrato, in pieno inverno mi limito a passeggiare col cane. ecco, ho bisogno di qualcosa da fare per 3 mesi in casa e pensavo a qualche attrezzo abbastanza completo, che ne pensate? mi consigliate qualcosa di veramente utile da non abbandonare dopo una settimana?

images?q=tbn:ANd9GcTI8s5DdOIGiF0K54r4Rke

considerando che fai nordic walking suggerirei quello dalla prima illustrazione (a sinistra)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, refusi ha scritto:

considerando che fai nordic walking suggerirei quello dalla prima illustrazione (a sinistra)

quasi quasi... lo metterei davanti alla televisione... non la guardo quasi mai, ma vuoi mettere vedere two brooke *** camminando?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

quasi quasi... lo metterei davanti alla televisione... non la guardo quasi mai, ma vuoi mettere vedere two brooke *** camminando?

suggerirei un documentario naturalistico con musica di accompagnamento, tipo questo, per la musica puoi sempore scegliere qualche cosa di diverso

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, refusi ha scritto:

suggerirei un documentario naturalistico con musica di accompagnamento, tipo questo, per la musica puoi sempore scegliere qualche cosa di diverso

 

naaaaaaaa, mi serve qualcosa che mi diverta... magari metto lo hobbit, o red!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

naaaaaaaa, mi serve qualcosa che mi diverta... magari metto lo hobbit, o red!

ahahahah beh allora, in questo caso suggerirei red, con lo hobbit rischieresti di fare l'alba :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, refusi ha scritto:

ahahahah beh allora, in questo caso suggerirei red, con lo hobbit rischieresti di fare l'alba :D

beh, mica voglio camminare per 2 ore, già esco col cane... diciamo che 40 minuti al giorno mi basterebbero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

beh, mica voglio camminare per 2 ore, già esco col cane... diciamo che 40 minuti al giorno mi basterebbero.

allora resta sempre valido il mio suggerimento, sta poi a te scegliere luogo,  contenuto e  musica,  ti assicuro che fanno bene allo stato d'animo oltre che al fisico in questo caso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

mi annoiano!

io mi annoierei se sopra ci fosse qualcuno che parla, ma se si tratta solo di belle immagini accompagnate da un ottima musica, allora decisamente l'aspetto cambia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, refusi ha scritto:

io mi annoierei se sopra ci fosse qualcuno che parla, ma se si tratta solo di belle immagini accompagnate da un ottima musica, allora decisamente l'aspetto cambia.

preferisco farle io le fotografie e viverle in prima persona certe esperienze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

preferisco farle io le fotografie e viverle in prima persona certe esperienze.

certo è vero, anche io lo faccio mi sono fatto un paio di DVD con le foto del "mio" lago e delle dolomiti, accompagnati da musica sinfonica, Mozart, Bach, Beethowen ecc) che in questi casi è quella che preferisco, ma non sempre si ha l'occasione di viverle di persona, a volte un filmato un documentario o una serie di foto possono suggerirti la tua prossima meta e l'itinerario e riviverlo poi di persona.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, refusi ha scritto:

certo è vero, anche io lo faccio mi sono fatto un paio di DVD con le foto del "mio" lago e delle dolomiti, accompagnati da musica sinfonica, Mozart, Bach, Beethowen ecc) che in questi casi è quella che preferisco, ma non sempre si ha l'occasione di viverle di persona, a volte un filmato un documentario o una serie di foto possono suggerirti la tua prossima meta e l'itinerario e riviverlo poi di persona.

questo è vero, ma non sono adatti a fare sport, mi serve qualcosa che mi stimoli l'adrenalina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

questo è vero, ma non sono adatti a fare sport, mi serve qualcosa che mi stimoli l'adrenalina.

Come no, basta scegliere il pezzo adatto, tipo Carmina Burana 9_9

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, refusi ha scritto:

Come no, basta scegliere il pezzo adatto, tipo Carmina Burana 9_9

:$ mi fanno paura, come quasi tutta la polifonica di quel genere!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

:$ mi fanno paura, come quasi tutta la polifonica di quel genere!!!

ad ogni musica si deve accordare lo stato d'animo adatto e credo che anche da questo dipenda la scelta a carattere personale. Per quanto mi riguarda la musica sinfonica sino a una ventina di anni fa era un oggetto misterioso, sino a quando non mi hanno regalato una raccolta di pezzi su quattro cd, rimasti a lungo appoggiati su di un ripiano della libreria poi una sera per pura casualità ho deciso si ascoltarli, da quella volta il mio rapporto con la musica sinfonica è cambiato, ho persino caricato tutti i brani sul pc, e spesso li riascolto, quando scrivo o semplicemente passo del tempo a giocare con qualche solitario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, refusi ha scritto:

ad ogni musica si deve accordare lo stato d'animo adatto e credo che anche da questo dipenda la scelta a carattere personale. Per quanto mi riguarda la musica sinfonica sino a una ventina di anni fa era un oggetto misterioso, sino a quando non mi hanno regalato una raccolta di pezzi su quattro cd, rimasti a lungo appoggiati su di un ripiano della libreria poi una sera per pura casualità ho deciso si ascoltarli, da quella volta il mio rapporto con la musica sinfonica è cambiato, ho persino caricato tutti i brani sul pc, e spesso li riascolto, quando scrivo o semplicemente passo del tempo a giocare con qualche solitario

mi piace mozart, mi piacciono altri tipi di sinfonica, ma quasi tutti i canti gregoriani, i carmina e quella particolare corrente mi inquieta non poco, li associo alle torture, ai misteri e al lato oscuro della chiesa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, ameliadespell ha scritto:

mi piace mozart, mi piacciono altri tipi di sinfonica, ma quasi tutti i canti gregoriani, i carmina e quella particolare corrente mi inquieta non poco, li associo alle torture, ai misteri e al lato oscuro della chiesa.

io non li associo a nulla l'ascolto semplicemente come nusica, e ne ignoro qualsiasi altro aspetto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, refusi ha scritto:

io non li associo a nulla l'ascolto semplicemente come nusica, e ne ignoro qualsiasi altro aspetto

io non ci posso fare nulla, è istintivo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora