manifesti antidegrado a napule

Un vademecum stampato in tre lingue, italiano, inglese e francese – per insegnare ai migranti che non si pi-scia per strada – ha invaso muri e saracinesche dei negozi del quartiere napoletano Vasto, una delle aree a maggiore densità di extracomunitari, e quindi la più degradata della città, poco distante dalla stazione Centrale.


La zona è stata teatro recentemente di numerosi episodi di violenza con protagonisti gli immigrati.

Tra le attività ‘sconsigliate’ anche quella di consumare sostanze stupefacenti davanti agli esercizi commerciali.

Degrado totale. Tornano in mente le deliranti parole di unA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963