toscana:avete sentito qualche animalista protestare?? none

Firenze – Un episodio talmente assurdo da risultare inverosimile. È quello in cui si sono imbattute martedì due agenti dell’Autoreparto della Polizia Municipale, ovvero un uomo che, fermo al centro strada di fronte alla Stazione Leopolda, gettava pezzi di piccioni morti all’interno delle auto in transito con i finestrini aperti.

La segnalazione da parte di una donna, come scrive LA NAZIONE

Le agenti sono andate subito sul posto ed effettivamente hanno visto un uomo che, in piedi nell’isola pedonale al centro del viale Fratelli Rosselli, teneva in una mano un sacchetto di plastica e nell’altra una carcassa di piccione morto.  Nel sacchetto, oltre a quattro carcasse di piccioni morti, c’erano alcuni pezzi di pane e dei biscotti che l’uomo utilizzava come esca per attirare i volatili, uccisi dallo straniero, che li afferrava per il collo e, con una sorta di tronchesi (trovate nel sacchetto con attaccate diverse piume), li uccideva decapitandoli. Poi li faceva a pezzi e li gettava nei veicoli in transito.

L’uomo, privo di documenti, è stato portato al comando. È risultato essere un 33enne nato in Togo. Per lui è scattata la denuncia per violazione della legge sull’immigrazione e rischia fino a due anni di reclusione per aver causato con crudeltà e senza necessità la morte degli animali come previsto dall’articolo 544 bis del Codice Penale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

9 ore fa, director12 ha scritto:

È risultato essere un 33enne nato in Togo

Bella terra.....Il Togo.Sembrerebbe che a Sao Lomè ci sia la percentuale più alta del mondo di AIDS....Uno screening costa troppo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, virus128 ha scritto:

Bella terra.....Il Togo.Sembrerebbe che a Sao Lomè ci sia la percentuale più alta del mondo di AIDS....Uno screening costa troppo?

terra fertile per i preti i quali considerano il profilattico uno sorta di maleficio....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963