Il "magico potere del riordino" per avere una mente più serena

Da quando è uscito in libreria è sempre presente nella tot ten dei libri più venduti nella categoria varia.... ha venduto più di quattro milioni di copie e continua ad apparire nelle classifiche dei libri più venduti in Italia 

In sostanza si tratta di liberarsi degli oggetti che non diffondono gioia, riordinare quelli che la diffondono e creare packaging esteticamente gradevoli per gli oggetti bruttarelli come detersivi etc. 

In sostanza riordinare lo spazio equivale a riordinare la vita... un passaggio necessario in fasi di cambiamento o confusione... 

Io sono assolutamente d0accordo... l'ordine dell'ambiente corrisponde all'ordine dello spirito....

secondo voi?

61VACw0CEgL.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

io l'ho letto! alcuni spunti sono interessanti, altri però delle vere banalità (almeno per quel che mi riguarda)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a me sembra la solita banale belinata di qualcuno che vuole insegnarti come non soffrire...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, ozu1980 ha scritto:

a me sembra la solita banale belinata di qualcuno che vuole insegnarti come non soffrire...

e soprattutto ci vuole fare soldi!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

chissà quanti giapponesi lo usano... quella ha visto che siamo un popolo di ciglioni e ci ha provato...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io onestamente l'ho solo sfogliato... ma mi colpisce che tanta gente lo compri... significa che in tanti sentono oil bisogno di mettere ordine nella propria vita... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Onguno di noi ha un proprio modo di essere ordinato.... e anche il disordine ha un valore...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora