La Lorenzin vara il piano vaccini, ma sono davvero così necessari?

Fra poche settimane (dice la Lorenzin) sarà operativo il piano nazionale, vaccini gratis e senza ticket. Ma io qualche dubbio ce l'ho. Sì, insomma, da piccoli ci siamo fatti tutti le solite malattie, ora queste vaccinazioni massicce... siamo sicuri che sia la via giusta?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

certo che sono necessari! Non capisco i tuoi dubbi. Perché ammalarsi se lo si può evitare? Mi sembra sciocco. Tra l'altro ho letto che stanno pensando anche di introdurre sanzioni per i medici che sconsigliano le vaccinazioni. Giustissimo provvedimento, a mio avviso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le nuove vaccinazioni previste sono l'anti-meningococco B e rotavirus (primo anno di vita), anti-varicella, anti-Hpv anche per i maschi undicenni, antipolio e anti-meningococco tetravalente per gli adolescenti, anti-pneumococco e vaccino per l'Herpes Zoster negli anziani.

Dove hai il dubbio? Una volta che la Lorenzin ne fa una giusta!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, albcosta ha scritto:

Le nuove vaccinazioni previste sono l'anti-meningococco B e rotavirus (primo anno di vita), anti-varicella, anti-Hpv anche per i maschi undicenni, antipolio e anti-meningococco tetravalente per gli adolescenti, anti-pneumococco e vaccino per l'Herpes Zoster negli anziani.

Dove hai il dubbio? Una volta che la Lorenzin ne fa una giusta!

Ma non è che non sia d'accordo, su malattie come la meningite, figurati, sono la prima a dire di vaccinarsi, mi lasciano perplessa alcune malattie, tipo morbillo e varicella. Sappiamo qual è l'impatto dei vaccini sul nostro sistema immunitario? E se poi si scopre che tutti questi vaccini finiscono per essere dannosi? E' questo che mi lascia perplessa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aumentano i vaccini. Alè. La poliomelite... ancora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Tra l'altro c'è anche la possibilità di sanzionare i medici che sconsigliano i vaccini...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me sembra la solita manovra per fare sensazionalismo. anche perché se si va a vedere i numeri questa è la situazione:

La legge di Bilancio 2017 stanzia 100 milioni nel 2017, 127 mln nel 2018 e 186 mln nel 2019 - si punta a partenariati pubblico-privati che portino a negoziare costi unitari migliori e a diminuire il costo di approvvigionamento. Mentre per affrontare le difficoltà organizzatve tutt'ora presenti in diverse regioni, si pensa a un fondo nazionale per i vaccini che possa co-finanziare i casi di difficoltà oggettiva e promuovere quindi la libertà e l'equità d'accesso.

partenariati pubblico-privati

fondo nazionale

già queste due premesse per me non vanno bene

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

A me sembra la solita manovra per fare sensazionalismo. anche perché se si va a vedere i numeri questa è la situazione:

La legge di Bilancio 2017 stanzia 100 milioni nel 2017, 127 mln nel 2018 e 186 mln nel 2019 - si punta a partenariati pubblico-privati che portino a negoziare costi unitari migliori e a diminuire il costo di approvvigionamento. Mentre per affrontare le difficoltà organizzatve tutt'ora presenti in diverse regioni, si pensa a un fondo nazionale per i vaccini che possa co-finanziare i casi di difficoltà oggettiva e promuovere quindi la libertà e l'equità d'accesso.

partenariati pubblico-privati

fondo nazionale

già queste due premesse per me non vanno bene

 

perfetto, ora alle mie perplessità iniziali si aggiungono ulteriori dubbi! In Italia non ci si smentisce mai!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io leggevo di risparmi concerti, centinaia di milioni di euro...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, aljadida5 ha scritto:

A me sembra la solita manovra per fare sensazionalismo. anche perché se si va a vedere i numeri questa è la situazione:

La legge di Bilancio 2017 stanzia 100 milioni nel 2017, 127 mln nel 2018 e 186 mln nel 2019 - si punta a partenariati pubblico-privati che portino a negoziare costi unitari migliori e a diminuire il costo di approvvigionamento. Mentre per affrontare le difficoltà organizzatve tutt'ora presenti in diverse regioni, si pensa a un fondo nazionale per i vaccini che possa co-finanziare i casi di difficoltà oggettiva e promuovere quindi la libertà e l'equità d'accesso.

partenariati pubblico-privati

fondo nazionale

già queste due premesse per me non vanno bene

 

mi sa di si, come a voler dire che ora il governo lavora e portarà a casa il fine mandato

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io sono della linea che uno in più è sempre meglio di uno in meno...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, piccolina907 ha scritto:

Io sono della linea che uno in più è sempre meglio di uno in meno...

io sono dell'idea che bisogna vaccinarsi il giusto, così come non si devono prendere farmaci se non strettamente necessario

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, aljadida5 ha scritto:

io sono dell'idea che bisogna vaccinarsi il giusto, così come non si devono prendere farmaci se non strettamente necessario

Bhe concordo. Ma tra abbondare e deficere forse il male minore è abbondare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963