SI STA TORNANDO AI TEMPI DEL PREGIUDICATO

Rendo  noto  che  lo  spread   lo  pagano  gli  Italiani  , ovvero quelli  che  le  tasse  le  pagano e non certo  quelli  del .... come  è  che  l' hanno  chiamato  il loro   condono ?  ALTRO  CHE   FLAT  TAX    qui  questi   ci  spennano  gli  ultimi  centesimi...

Confermo che con le dichiarazioni del sedicente governo Grilloleghista era passato oltre 200 alle 9,10 ma è ritornato sotto ora a 198, 40, ben lontano dal periodo di crescita Gentiloni area 115

safe_image.php?d=AQCkwIE021YuNZn1&w=476&
Il differenziale Btp/ Bund parte in salita in mattinata. Le tensioni commerciali e geopolitiche penalizzano Wall Street, bene gli altri listini europei
REPUBBLICA.IT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Sul grafico della serie storica dell'ultimo anno dello spread Bund-BTP a 10 anni, leggo che anche il 7 giugno 2017 fu sfondata quella che molti oggi definiscono soglia psicologica o soglia di allarme, cioè quota 200 (per l'esattezza lo spread salì fino a 202,5):

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/spread.php?QUOTE=spread-btp&refresh_ce=1

Però, stranamente, sulle rassegne stampa dell'8 giugno 2017 disponibili in rete non ho trovato un solo titolo di prima pagina dei quotidiani (inclusi i titoli minori) che abbia fatto esplicito riferimento allo spread, nemmeno sul Sole24ore. Oggi il superare quota 200 viene descritto quasi come una tragedia, un anno fa con il governicchio Gentiloni in carica e con un parlamento che annaspava e non riusciva ad approvare il Rosatellum1, nessuno ci fece caso. Un altro esempio di doppiopesismo e di manipolazione dell'informazione all'italiana.

 

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Sul grafico della serie storica dell'ultimo anno dello spread Bund-BTP a 10 anni, leggo che anche il 7 giugno 2017 fu sfondata quella che molti oggi definiscono soglia psicologica o soglia di allarme, cioè quota 200 (per l'esattezza lo spread salì fino a 202,5):

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/spread.php?QUOTE=spread-btp&refresh_ce=1

Però, stranamente, sulle rassegne stampa dell'8 giugno 2017 disponibili in rete non ho trovato un solo titolo di prima pagina dei quotidiani (inclusi i titoli minori) che abbia fatto esplicito riferimento allo spread, nemmeno sul Sole24ore. Oggi il superare quota 200 viene descritto quasi come una tragedia, un anno fa con il governicchio Gentiloni in carica e con un parlamento che annaspava e non riusciva ad approvare il Rosatellum1, nessuno ci fece caso. Un altro esempio di doppiopesismo e di manipolazione dell'informazione all'italiana.

 

Te lo spiego io , formidabile idio ta è servo stupi do, perché nessuno considero’ una tragedia aver toccato quota 200 di spread . Perché i conti miglioravano , si facevano le riforme e la disoccupazione diminuiva . Ma la cosa principale era che nessuno , al governo , parlava di Flat Tax , di Reddito di Cittadinanza e di Abolizione della Fornero che sarebbero costati 125 miliardi di euro scassando i conti dello Stato . Ed ancora nessuno aveva in mente di sostituire Padoan con un nemico dell’euro e dell’Europa. E’ cosi Difficile da capire , ebe te campano ?? Se ti impegni ci puoi riuscire pure te a capirlo !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Sul grafico della serie storica dell'ultimo anno dello spread Bund-BTP a 10 anni, leggo che anche il 7 giugno 2017 fu sfondata quella che molti oggi definiscono soglia psicologica o soglia di allarme, cioè quota 200 (per l'esattezza lo spread salì fino a 202,5):

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/spread.php?QUOTE=spread-btp&refresh_ce=1

Però, stranamente, sulle rassegne stampa dell'8 giugno 2017 disponibili in rete non ho trovato un solo titolo di prima pagina dei quotidiani (inclusi i titoli minori) che abbia fatto esplicito riferimento allo spread, nemmeno sul Sole24ore. Oggi il superare quota 200 viene descritto quasi come una tragedia, un anno fa con il governicchio Gentiloni in carica e con un parlamento che annaspava e non riusciva ad approvare il Rosatellum1, nessuno ci fece caso. Un altro esempio di doppiopesismo e di manipolazione dell'informazione all'italiana.

 

Lasciateli sfogare i servi sciocchi.

La batosta elettorale doveva essere diluita con qualche misera contropartita e il giochino dello spread serve, come dice il saggio doc, a riempire le pagine dei pennivendoli.

Basta vedere il povero somaro di Pisa che si lancia a testa bassa ragliando di mutui prima casa e interessi alle stelle senza capirci una mazza.

Ad onor del vero, sarei più contento vederlo balzare e sfondare quota 1000 punti, giusto per vedere se questa sgangheratissima unione europea ci chiederà di uscirexDxD

BrS

Buon rosicamento Somari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, shinycage ha scritto:

Lasciateli sfogare i servi sciocchi.

La batosta elettorale doveva essere diluita con qualche misera contropartita e il giochino dello spread serve, come dice il saggio doc, a riempire le pagine dei pennivendoli.

Basta vedere il povero somaro di Pisa che si lancia a testa bassa ragliando di mutui prima casa e interessi alle stelle senza capirci una mazza.

Ad onor del vero, sarei più contento vederlo balzare e sfondare quota 1000 punti, giusto per vedere se questa sgangheratissima unione europea ci chiederà di uscirexDxD

BrS

Buon rosicamento Somari

Quando avrai deciso di smettere di posizionarti a 90 gradi , cerca di studiare un po’ perché e’ evidente a tutti che te non sai niente di qualsiasi argomento in cui ti impegni a ragliare . Ti do un consiglio : non prendere la testadiminkia docgalileo come esempio di docente . A questa possibilità e’ molto meglio che tu rimanga semianalfabeta come sei ora . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Soldi  che  paghiamo  tutti,  almeno  quelli  che  le  tasse le  pagano  senza  condoni  e  flat  tax....ma  grulli e destrebeti  digeriscono tutto   e  la  cifra  supera  di  molto  quello   che  si dice  una  finanziaria  lacrime  e sangue .   I due , salvini e  di  mejo  al  solo  aprire  la  bocca  provocano danni  a  tutti... questi  se  andranno  al governo  ci   spenneranno gli  ultimi centesimi  che  ci  sono rimasti  dopo  il  disastro del 2011.. quello  provocato dalla  destra  con  lega alleata,  ma  loro danno  la colpa  ai  pompieri  che  hanno  spento  l'incedio  dagli stessi   provocato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora