disastro ferroviario:troppi autisti stranieri che non conosco le regole

Anche il disastro ferroviario nel Torinese, con due morti e 23 feriti, alcuni dei quali gravi, è figlio dell’immigrazione e delle folli liberalizzazioni volute dalla Ue e messe in pratica dalle sinistre. pagando le tasse nei loro Paesi”.

La differenza, come al solito, la fa il costo del lavoro. Se un lavoratore dell’Est costa al lordo circa 1800 euro al mese, quello italiano può arrivare anche a 4.500 euro lordi.

E’ sempre l’immigrazione. Quando apri le frontiere, indebolisci le difese. Ci guadagnano poche multinazionali, ci perdiamo tutti. Alcuni la vita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

questoi era lutuano....grazie mortadella di averceli mandati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963