a detta di qualche nullafacente sono ricchi,ricchissimi....

martedì, 22, maggio, 2018

 

Un ristoratore 45enne di Sulmona nell’aquilano si è ucciso oggi impiccandosi nella cucina della sua casa in pieno centro storico. A scoprire la tragedia è stata la moglie al suo rientro da scuola, dove aveva accompagnato la figlia di 8 anni.

Sembra che alla base del gesto ci sia una difficile condizione economica che l’imprenditore, molto conosciuto in città, stava attraversando. Gli uomini della polizia hanno trovato un biglietto nella stanza con cui l’uomo chiede scusa alla moglie e ai familiari per il suo gesto. ADNKRONOS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora