Oggi mi va di sputta.nare le bufale del Cazzaro e dei Grillebeti ...!!

Cari forumisti , spero che ricorderete le menzogne del Cazzaro Napoletano e dei Grillebeti sul tradimento di Renzi e del PD sul referendum sull’acqua pubblica . Secondo il becco Partenopeo e del popolo grillebete , Renzi , avrebbe tradito le aspettative degli italiani disattendendo l’esito del referendum stesso. Allora sono costretto a percuoterlo : Dopo essere stato limitata, per 7 anni, a gruppuscoli intrisi di ideologia, la bufala della “volontà popolare tradita” sul referendum del 2011 diventa atto *** di governo, a quanto pare. Il referendum di cui si parla (che avrebbe obbligato alla gestione pubblica del servizio idrico) non si è mai svolto, perché il quesito fu preventivamente giudicato incostituzionale dalla Consulta. Pertanto gli italiani non hanno mai votato “per l’acqua pubblica”. Hanno invece votato per due referendum (uno per l’abolizione dell’obbligo di gara e l’altro per l’abolizione della remunerazione forfettaria in bolletta) che sono stati perfettamente applicati nel nostro ordinamento. A confermarlo senza ombra di dubbio, tra l’altro, è una recente sentenza del Consiglio di Stato (la numero 2481 del 2017, che spiega bene in particolare la balla sul secondo referendum). C’è qualcuno che dice qualcosa in contrario ??  Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora