Rai, ecco il contratto di Fabio Fazio: a lui 2,2 milioni di euro. Alla sua società altri 10,6

Che tempo che fa - Il costo totale è 18, l’artista ne guadagna 2,2. Format e produzione sono di Officina Srl che al 50 % è del conduttore Oltre 18 milioni di euro all’anno. Tanto costa mandare in onda il programma Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio, passato da Rai3 a Rai1. Il Fatto è ora in grado di rivelare – sulla base dei documenti interni all’azienda di Stato – i dettagli delle spese del programma, compreso l’incasso di Officina Srl, società proprietaria del format che ne realizza la produzione (le quote sono detenute al 50 per cento da Fazio stesso, il restante da Magnolia).

Ricapitolando ai 2,2 milioni dobbiamo aggiungere altri 8 milioni (il 50% di quota da lui detenute) quindi arriviamo a oltre 10 milioni ma chi è il Messi della TV direbbe Totòl "MA MI FACCIA IL PIACERE" e, io devo pagare il canone per quest'eresie pittosto butto il televisore insieme a tutti gl'idioti che sostengono che si paga con la pubblicità trà tutti quelli che conosco ci fosse qualcuno che si vede sta trasmissione !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

5 minuti fa, monello.07 ha scritto:

Che tempo che fa - Il costo totale è 18, l’artista ne guadagna 2,2. Format e produzione sono di Officina Srl che al 50 % è del conduttore Oltre 18 milioni di euro all’anno. Tanto costa mandare in onda il programma Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio, passato da Rai3 a Rai1. Il Fatto è ora in grado di rivelare – sulla base dei documenti interni all’azienda di Stato – i dettagli delle spese del programma, compreso l’incasso di Officina Srl, società proprietaria del format che ne realizza la produzione (le quote sono detenute al 50 per cento da Fazio stesso, il restante da Magnolia).

Ricapitolando ai 2,2 milioni dobbiamo aggiungere altri 8 milioni (il 50% di quota da lui detenute) quindi arriviamo a oltre 10 milioni ma chi è il Messi della TV direbbe Totòl "MA MI FACCIA IL PIACERE" e, io devo pagare il canone per quest'eresie pittosto butto il televisore insieme a tutti gl'idioti che sostengono che si paga con la pubblicità trà tutti quelli che conosco ci fosse qualcuno che si vede sta trasmissione !

Ma dai ... che a Napoli vendi 4 stecche di contrabbando un po'di erba e 2 magliette con la striscia della cintura disegnata...e arrivi allo stipendio di omarradona !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, wronschi ha scritto:

Ma dai ... che a Napoli vendi 4 stecche di contrabbando un po'di erba e 2 magliette con la striscia della cintura disegnata...e arrivi allo stipendio di omarradona !

ammazza che *** che sei ti meriti la laura ad honorem in economia (avanti) e commercio (dietro).

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma chi era quel tappetaro che quando salì abusivamente al governo prometteva che avrebbe fissato un tetto agli stipendi nelle aziende pubbliche? Forse pensava che Fazio venisse pagato in lire? Roba da matti!  O peggio, crede che Fazio sia il nuovo Enzo Biagi (peraltro pagato molto meno). Roba da arcimatti! Poi si lamentano quando arrivano i "populisti" al governo. Ma quali populisti? Altro che populisti! Dopo i disastri che abbiamo dovuto vedere e le menzogne che abbiamo dovuto sentire, anche il mio barbiere a palazzo Chigi sarebbe un progresso. ENORME. E non è una battuta né una provocazione: è la pura, semplice, indiscutibile, limpida VERITÀ (almeno per chi conosce il mio barbiere). Molto, ma molto meglio essere governati dai barbieri che dai tappetari. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Certo  il  problema   è  Fazio  e  quanto  prende     ma  vaffff

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, pm610 ha scritto:

Certo  il  problema   è  Fazio  e  quanto  prende     ma  vaffff

Si se "licenziano" Fazio va tutto bene ahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora