la risposta agli euroburocrati non si è fatta attendere

“Dalla Ue ennesima inaccettabile interferenza di non eletti”: Immediata la reazione del leader leghista Salvini alle parole del commissario Ue Avramopoulos sulle migrazioni: “Speriamo che la linea italiana non cambi” col nuovo governo, aveva detto il burocrate di Bruxelles.

“Noi abbiamo accolto e mantenuto anche troppo, ora è il momento della legalità, della sicurezza e dei respingimenti”, ha aggiunto Salvini in risposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

europanzoni burocrati..le leggi nostre ce le facciamo noi!!!
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963