Istanbul: preso killer"di Capodanno. L'uomo confessa "L'ho fatto per l'Isis

E' stato catturato ad Istanbul il killer che nella notte di Capodanno ha fatto la strage nella discoteca "Reina". Ha confessato di averlo fatto per l'Isis.

Ma che problemi ha questa gente???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 messaggi in questa discussione

meno male che l'hanno preso. Ora che lo facciano sparire... per sempre

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con Abdulgadir Masharipov ho letto che sono state arrestate anche altre quattro persone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

in faccia assomiglia ad un mio amico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, ezywolf ha scritto:

Con Abdulgadir Masharipov ho letto che sono state arrestate anche altre quattro persone

Chi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, comtruise ha scritto:

meno male che l'hanno preso. Ora che lo facciano sparire... per sempre

anche se fanno sparire lui ne spuntano altri come funghi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pierino-17 ha scritto:

la pena di morte ci vuole

non gliene fa un baffo a questa gente la pena di morte... questi sono disposti a tutto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, aljadida5 ha scritto:

non gliene fa un baffo a questa gente la pena di morte... questi sono disposti a tutto

E purtroppo..  ti devo dare ragione. 

Ma questo è il fanatismo religioso.

Del resto anche l' Europa ha conosciuto periodi bui per via di quell' integralismo catto-cristiano che ha seminato morte e distruzione.

La superbia del clero era sconfinata.. bastava mettere in dubbio una qualche loro (pseudo)verita' che venivi arrestato - torturato e infine arso vivo / alleluja.

Purtroppo le religioni mono-teiste sono quelle che hanno fatto versare tanto, tanto sangue.

Prendi l' ebraismo - leggi la fatidica conquista della (sedicente ) terra Promessa.. i massacri compiuti in nome e per conto del dioYahwè - ( leggiti - se puoi e/o vuoi - il Libro di Giosue' - subito quello dopo il Pentauteco ) - E' stata una vera pulizia etnica - con l' avallo del (loro !) diotribaleYahwè ! 

Poi è arrivato il cristianesimo  - quella religione che si presentava come la massima espressione dell' amore (sic!) - In verita' il catto-cristianesimo è stato il monoteimo  piu' crudele, spietato e sanguinario rispetto alle altre due confessioni ( ebraismo - islam ) -

Del resto se hai letto la celeberrima bolla del defunto papa ( Incanationis Mysterium - per l' indizione giubilare anno 2000  ) avrai notato - come per la prima volta - un vicario del dioTrinitario in terra, abbia ammesso i crimini indicibili commessi in nome e per conto del dioIncarnato ! E per questo scempio, il pontefice,  chiede al mondo intero il perdono e la speciale misericordia al suo "dio" per gli orrori commessi dai suoi devoti !!

E infine l' islam - ( leggiti - se puoi e/o vuoi la costituzione dell' impero Moghul in India - i massacri compiuti  dagli islamici per imporre la loro religione agli indu' !!  ( un po' come il catto-cristianesimo nel sudAmerica  !)  

Se per nostra fortuna nel ns. Continente è sorto  l' Illuminismo ( e la successiva Rivoluzione ) che ha ridimensionato la superbia, l' arroganza  del clero.. - MA  per l' islam - purtroppo un simile movimento di liberazione non si è ancora manifestato.

Sei mai andato in Marocco, Egitto, Algeria, Giordania...  fatti un giro da quelle parti... mi dirai..

Il loro grado di ottusita' è impressionante - questo spiega quel becero fanatismo/integralismo... eccc.. eccc... eccc.... 

 

E concludo con la tua frase :  questi sono "disposti " a tutto -  ( appunto per via della loro mostruosa ottusita' ) -  

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

veramente io vengo proprio da uno di quei paesi che citi tu, sono una donna, non ti nego che c'è ancora molta ignoranza, come in ogni paese arretrato ma ti prego non fare di tutta l'erba un fascio, non tutti i musulmani sono come quelli dell'Isis, anzi. Pensa a tutti i foreign figheters, donne e uomini "occidentali" che vanno a combattere in Siria...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, aljadida5 ha scritto:

veramente io vengo proprio da uno di quei paesi che citi tu, sono una donna, non ti nego che c'è ancora molta ignoranza, come in ogni paese arretrato ma ti prego non fare di tutta l'erba un fascio, non tutti i musulmani sono come quelli dell'Isis, anzi. Pensa a tutti i foreign figheters, donne e uomini "occidentali" che vanno a combattere in Siria...

Mi dispiace se hai inteso questo - lo so bene che non bisogna fare di un' eraba un fascio.

Cosi' è stato per il cristianesimo.. quando imperava l' arroganza del clero - chi " subiva "  la loro prepotenza e la loro ferocia erano i semplici, gli incolti, gli analfabeti ( tenuti appositamente in quello stato dal potere regio + clericale ) - e cio' per dominare le loro coscienze ! Come dire in quel tempo non TUTTI cristiani erano malvagi.. 

Proprio per cercare di comprendere questo fenomeno ho studiato teologia - e mi sono interessato anche allo studio della Torah e del Corano. E ho concluso che è pur sempre l' uomo ( chi detiene il potere ! ) fa quello che vuole .. alla faccia dei suoi sudditi. 

Lo so bene che nella Torah.. NON è stato il dioYahwè ad ordinare i massacri compiuti da Giosue' - ma sono gli autori dei testi... che fanno credere che sia stato il dioYahwè ad ordinare quelle immani tragedie.. - Non so se riesco a spiegarmi..    

Ecco perchè esaltavo l' Illuminismo .. che ci ha permesso di liberarci dalle grinfie del clero catto-cristiano - insaziabile e vanitoso - il vero adoratore del dioMammona ( Mammona è il potere mondano, la ricchezza materiale, le proprieta' , i possedimenti,, lantifondi.. ecc.. eccc. - Nulla a che fare con l' entita' divina !!  ) - 

E dunque...  purtroppo nell' islam un simile movimento culturale di liberazione non si è ancora presentato.

Non fraintendermi comunque.. anche a me non piace questi eccessi di liberta'  e di immoralita' dilagante..

Chiarito l' equivoco ( almeno spero ) - il " problema "   comunque è sempre presente  - ma con l' aggravante che la xenofobia aumenti   sempre piu'.. Vedrai in Francia  e in Olanda il prossimo anno ..

eccc.. eccc... eccc....

 

PS. Bismi Allahi alRhmani alRahym......  

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, guy005 ha scritto:

Mi dispiace se hai inteso questo - lo so bene che non bisogna fare di un' eraba un fascio.

Cosi' è stato per il cristianesimo.. quando imperava l' arroganza del clero - chi " subiva "  la loro prepotenza e la loro ferocia erano i semplici, gli incolti, gli analfabeti ( tenuti appositamente in quello stato dal potere regio + clericale ) - e cio' per dominare le loro coscienze ! Come dire in quel tempo non TUTTI cristiani erano malvagi.. 

Proprio per cercare di comprendere questo fenomeno ho studiato teologia - e mi sono interessato anche allo studio della Torah e del Corano. E ho concluso che è pur sempre l' uomo ( chi detiene il potere ! ) fa quello che vuole .. alla faccia dei suoi sudditi. 

Lo so bene che nella Torah.. NON è stato il dioYahwè ad ordinare i massacri compiuti da Giosue' - ma sono gli autori dei testi... che fanno credere che sia stato il dioYahwè ad ordinare quelle immani tragedie.. - Non so se riesco a spiegarmi..    

Ecco perchè esaltavo l' Illuminismo .. che ci ha permesso di liberarci dalle grinfie del clero catto-cristiano - insaziabile e vanitoso - il vero adoratore del dioMammona ( Mammona è il potere mondano, la ricchezza materiale, le proprieta' , i possedimenti,, lantifondi.. ecc.. eccc. - Nulla a che fare con l' entita' divina !!  ) - 

E dunque...  purtroppo nell' islam un simile movimento culturale di liberazione non si è ancora presentato.

Non fraintendermi comunque.. anche a me non piace questi eccessi di liberta'  e di immoralita' dilagante..

Chiarito l' equivoco ( almeno spero ) - il " problema "   comunque è sempre presente  - ma con l' aggravante che la xenofobia aumenti   sempre piu'.. Vedrai in Francia  e in Olanda il prossimo anno ..

eccc.. eccc... eccc....

 

PS. Bismi Allahi alRhmani alRahym......  

 

 

mi fa molto piacere leggere il tuo pensiero e sapere che ci sono persone curiose come te, il mio percorso è molto simile al tuo anche se non ho studiato teologia. Se posso ti consiglio un filoso marocchino morto qualche anno fa, si chiama Al Jabri. Lui è stato un pensatore illuminato, il suo pensiero si ispira al razionalismo di Averroè... una lettura molto interessante :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, roby26102 ha scritto:

Ma tu cosa ne pensi della tua gente..ti vergogni di loro?

per me chi fa cose del genere non si può definire musulmano... vanno condannati e basta

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, aljadida5 ha scritto:

mi fa molto piacere leggere il tuo pensiero e sapere che ci sono persone curiose come te, il mio percorso è molto simile al tuo anche se non ho studiato teologia. Se posso ti consiglio un filoso marocchino morto qualche anno fa, si chiama Al Jabri. Lui è stato un pensatore illuminato, il suo pensiero si ispira al razionalismo di Averroè... una lettura molto interessante :-)

Per dirti la verita' proprio in una sessione dello scorso anno - in una comparazione tra il monoteismo ebraico, islamico e cristiano - è venuto fuori questo Abed alJabri.

In effetti è stato un coraggioso studioso che ha cercato di spiegare l' affinita' esistente tra la cultura arabo-islamica e il pensiero occidentale - Tale pensiero è stato per lungo tempo soggiogato dalla supponenza del clero catto-cristiano.
Questo al Jabri si proponeva da fungere come un "ponte " fra le diverse culture - e purtuttavia è stato molto criticato e non compreso ( come vedi non è una novita'.. - anche nel terribile predominio del catto-cristianesimo - chi mai osava contrastare la loro dottrina / spacciata come verita' assoluta andava a morte sicura.
Figurati che anche la filosofia doveva "sottostare" al pensiero catto-cristiano / vedi l' eloquente figura di Giordano Bruno (!) - che pago' con la vita per le sue ardite idee !

Solo con il trionfo dell' Illuminismo ( e cio' grazie ai vari Elvetius, Voltaire.. eccc.. ) ci si è potuti liberare dal criminale clero catto-cristiano. 
Ma tu sai bene quanti morti è costata questa liberta' culturale. La chiiesa di Roma ha difeso con tutti i modi possibili questo suo potere temporale / alla faccia del suo fondatore - 
Adesso si mostra tanto compassionevole... ma ricrda sono (sempre ) lupi ***.. che serbano ancora odio e risentimento. 

Per ritornare al tema.. allora dovresti conoscere: Muhammad Abduh ( morto nel 1906 ) - Un grande.. anche lui interessato al confronto tra islam e cristianesimo ( vedi la sua opera: Islam/Cristianesimo e relativo approccio con la scienza ).
Per questo grande pensatore infatti Averroè era un "deista" / e contrastava invece la tesi di un certo Antum che invece lo riteneva un materilista - 
Ma quello che invece Abduh ha espresso - merita una grande considerazione.. ovvero chi tra islam e cristianesimo fosse il piu' ottuso e dogmatico - Abduh rispose senza alcun dubbio: l' Islam - E aveva RAGIONE - proprio perchè nell' islam NON c'è stata la terribile Inquisizione - la vera vergogna del catto-cristianesimo (!).  - comprendi ? 
Scusa la divagazione --- ma l' argomento mi "prende" e non mi fermo piu'..... 

ciaooooooo ( conosci Zagora - Erfud - Quarzazate ??? 

PS. -  Allahu - alRahmanu - alRahimu - alMaliku - AlQuddusu - alSalamu - alMuminu - alAzizu - alJabbaru - alKaliqu - alGhaffuru.. eccc ... eccc...  
    

    

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, guy005 ha scritto:

Per dirti la verita' proprio in una sessione dello scorso anno - in una comparazione tra il monoteismo ebraico, islamico e cristiano - è venuto fuori questo Abed alJabri.

In effetti è stato un coraggioso studioso che ha cercato di spiegare l' affinita' esistente tra la cultura arabo-islamica e il pensiero occidentale - Tale pensiero è stato per lungo tempo soggiogato dalla supponenza del clero catto-cristiano.
Questo al Jabri si proponeva da fungere come un "ponte " fra le diverse culture - e purtuttavia è stato molto criticato e non compreso ( come vedi non è una novita'.. - anche nel terribile predominio del catto-cristianesimo - chi mai osava contrastare la loro dottrina / spacciata come verita' assoluta andava a morte sicura.
Figurati che anche la filosofia doveva "sottostare" al pensiero catto-cristiano / vedi l' eloquente figura di Giordano Bruno (!) - che pago' con la vita per le sue ardite idee !

Solo con il trionfo dell' Illuminismo ( e cio' grazie ai vari Elvetius, Voltaire.. eccc.. ) ci si è potuti liberare dal criminale clero catto-cristiano. 
Ma tu sai bene quanti morti è costata questa liberta' culturale. La chiiesa di Roma ha difeso con tutti i modi possibili questo suo potere temporale / alla faccia del suo fondatore - 
Adesso si mostra tanto compassionevole... ma ricrda sono (sempre ) lupi ***.. che serbano ancora odio e risentimento. 

Per ritornare al tema.. allora dovresti conoscere: Muhammad Abduh ( morto nel 1906 ) - Un grande.. anche lui interessato al confronto tra islam e cristianesimo ( vedi la sua opera: Islam/Cristianesimo e relativo approccio con la scienza ).
Per questo grande pensatore infatti Averroè era un "deista" / e contrastava invece la tesi di un certo Antum che invece lo riteneva un materilista - 
Ma quello che invece Abduh ha espresso - merita una grande considerazione.. ovvero chi tra islam e cristianesimo fosse il piu' ottuso e dogmatico - Abduh rispose senza alcun dubbio: l' Islam - E aveva RAGIONE - proprio perchè nell' islam NON c'è stata la terribile Inquisizione - la vera vergogna del catto-cristianesimo (!).  - comprendi ? 
Scusa la divagazione --- ma l' argomento mi "prende" e non mi fermo piu'..... 

ciaooooooo ( conosci Zagora - Erfud - Quarzazate ??? 

PS. -  Allahu - alRahmanu - alRahimu - alMaliku - AlQuddusu - alSalamu - alMuminu - alAzizu - alJabbaru - alKaliqu - alGhaffuru.. eccc ... eccc...  
    

    

 

 

 

di abduh ho letto poche cose, solo qualche articolo all'università... hai un libro da consigliarmi? il tema mi interessa moltissimo. e ti consiglio di leggere anche il racconto che borges fa nell'Aleph su Averroè, davvero illuminante. Ma sei per caso un professore universitario?

Iposti che hai citato sono meravigliosi :x

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, aljadida5 ha scritto:

di abduh ho letto poche cose, solo qualche articolo all'università... hai un libro da consigliarmi? il tema mi interessa moltissimo. e ti consiglio di leggere anche il racconto che borges fa nell'Aleph su Averroè, davvero illuminante. Ma sei per caso un professore universitario?

Iposti che hai citato sono meravigliosi :x

 

Avevo studiato Biologia - ma mi mancavano 4 esami - e per la mia immaturita' non ho concluso gli studi - solo ora mi pento  - ma cosi' sono le esperienze della vita.
Comunque mi interessano le questione "religiose" / forse perchè da bambino sono stato in collegio ( preti catto-cristiani - la piu' brutta esperienza della mia vita ! ) - e comunque so bene che bisogna " distinguere"  la dottrina e l' istituzione religiosa ( per essere piu' chiaro: il "clero " - il vero nemico di Dio - ovviamente non "tutti" ! )

Quanto alla tua richiesta di un un consiglio - non sono in  grado di soddisfarla. Ho preso dei libri esplicativi  che riguardano l' interpretazione del Corano -  ma non so se vanno bene per te. ( Il Corano lo trovo difficile - e ogni tanto un mio amico di Marrakesh mi da' qualche spiegazione - ma lui stesso ammette che non conosce perfettamente la dottrina ) -

Questi sono i libri che ho comprato:
- ovviamente il Corano ( per te è piu' semplice - ma io ho una traduzione - quella di Alessandro Bausani ( Rizzoli ) -
- Federico Peirone _ l' Islam ( storia e dottrina ) - Rizzoli  
- Gabriel Mandel _ Corano senza segreti - + I detti del Profeta - Rusconi editore
- Massimo Campanini _ Il Corano e la sua interpretazione - editore Laterza - 
- Younis Tawfik _ L' islam / editore Ananke

e poi di Arwind Sharma / un comparazione tra i diversi Monoteismi.( editore Pozza ) -
Di Abed al Jabri - ho letto solo delle dispense che davano al corso. 

Ma piu' che la dottrina - quello che mi interessa è il significato di determinati passi relativi alle varie situazioni dell' esistenza, della azioni quotidiane.
Ovvio che bisogna sempre considerare la mentalita' di "quel" determinato periodo storico - e che ovviamente NON si puo' giudicare con le nostre attuali conoscenze ( come dire è facile OGGI ammettere che la terra è rotonda - MA a quel tempo chi mai possedeva un telescopio ? Anzi vedi bene lo stesso Galileo - che con un rozzo canocchiale tentava di spiegare - ai superbi del clero - come il Sole fosse al centro del sistema solare e NON la Terra ! 
Tu sai bene che per evitare la tortura (!) dovette sconfessare/ rinnegare  le sue tesi, le quali POI furono confermate nei successivi secoli. Questo per dirti come è difficile far comprendere ai sedicenti dotti la vera Realta'. Cosi' come i testi della Torah / Vangelo / Corano NON vanno letti alla lettera (!) - ma secondo lo spirito / con il cuore / con intelligenza / con umilta' - perchè infinita è la Sapienza divina.  

E comunque - per dirti la verita' ( di come la penso / e comunque ben consapevole di NON  possedere alcuna verita' ! ) ritengo che le religioni ebraica e islam sono molto piu' affini, piu' coerenti, piu' veritiere - rispetto al cristianesimo. 
Il concetto di Trinita' è stata introdotta a seguito del concilio di Costantinopoli ( anno 381 ) - MA è una errata INTERPRETAZIONE della mentalita' " greca " (!) di quel tempo - che ha alterato ( falsato - corrotto !!) il messaggio originale del Gesu' storico ! Infatti il Gesu' storico MAI si è dichiarato divino - 
CHI invece ha incominciato a "corrompere" il messaggio del Gesu' storico è quella figura di nome Paolo/Tarso ! Tutto è partito da questo personaggio (!).
   Ecco che trovo - eccellente - la sura 6.100/101 :
Ben piu' glorioso ed eccelso Egli è di quel che essi Lo fanno - Creatore nuovissimo dei cieli e della terra- come potrebbe mai Egli avere un "figlio" ?? se non non ha una compagna e se è Lui solo che ha creato tutte le cose e che tutte le cose Egli solo conosce ?? 
- sura 4.171:
O gente del Libro ! NON siate stravaganti nella vostra religione e NON dite di Dio altro che
la verita' ! Perchè Gesu' il figlio di Maria NON è CHE il messaggero di Dio, il suo Verbo  che egli depose in Maria, uno spirito da Lui esalato / credete solo in Dio e nei suoi Messaggeri e NON dite TRE !! Dio è UNO solo, troppo glorioso per aver un figlio !!

Ora queste sure - puoi facilmente confrontarle Non solo con il 1 Comandamento ( Decalogo dato a Mosè - e che è lo STESSO dell'atto di fede per eccellenza dell' islam ( ovvero: 
- La Ilaha illa alLah, Muhammad RasulalLah ! 

Ora se prendi un vangelo - troverai Luca che riporta quanto detto da Gesu': 
- SOLO al Signore Dio ti inginocchierai - Lui "solo" adorerai !! 
( Luca 4.8 - uguale per Matteo 4.10 ! ) - E dunque ? Questo vuol dire che MAI lui si dichiaro' divino ! - intendi ?? 

scusa della divagazione... ciaoooo   


PS. 'ana 'uhibb kathiraan almaghrib -  !!
 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, guy005 ha scritto:

Avevo studiato Biologia - ma mi mancavano 4 esami - e per la mia immaturita' non ho concluso gli studi - solo ora mi pento  - ma cosi' sono le esperienze della vita.
Comunque mi interessano le questione "religiose" / forse perchè da bambino sono stato in collegio ( preti catto-cristiani - la piu' brutta esperienza della mia vita ! ) - e comunque so bene che bisogna " distinguere"  la dottrina e l' istituzione religiosa ( per essere piu' chiaro: il "clero " - il vero nemico di Dio - ovviamente non "tutti" ! )

Quanto alla tua richiesta di un un consiglio - non sono in  grado di soddisfarla. Ho preso dei libri esplicativi  che riguardano l' interpretazione del Corano -  ma non so se vanno bene per te. ( Il Corano lo trovo difficile - e ogni tanto un mio amico di Marrakesh mi da' qualche spiegazione - ma lui stesso ammette che non conosce perfettamente la dottrina ) -

Questi sono i libri che ho comprato:
- ovviamente il Corano ( per te è piu' semplice - ma io ho una traduzione - quella di Alessandro Bausani ( Rizzoli ) -
- Federico Peirone _ l' Islam ( storia e dottrina ) - Rizzoli  
- Gabriel Mandel _ Corano senza segreti - + I detti del Profeta - Rusconi editore
- Massimo Campanini _ Il Corano e la sua interpretazione - editore Laterza - 
- Younis Tawfik _ L' islam / editore Ananke

e poi di Arwind Sharma / un comparazione tra i diversi Monoteismi.( editore Pozza ) -
Di Abed al Jabri - ho letto solo delle dispense che davano al corso. 

Ma piu' che la dottrina - quello che mi interessa è il significato di determinati passi relativi alle varie situazioni dell' esistenza, della azioni quotidiane.
Ovvio che bisogna sempre considerare la mentalita' di "quel" determinato periodo storico - e che ovviamente NON si puo' giudicare con le nostre attuali conoscenze ( come dire è facile OGGI ammettere che la terra è rotonda - MA a quel tempo chi mai possedeva un telescopio ? Anzi vedi bene lo stesso Galileo - che con un rozzo canocchiale tentava di spiegare - ai superbi del clero - come il Sole fosse al centro del sistema solare e NON la Terra ! 
Tu sai bene che per evitare la tortura (!) dovette sconfessare/ rinnegare  le sue tesi, le quali POI furono confermate nei successivi secoli. Questo per dirti come è difficile far comprendere ai sedicenti dotti la vera Realta'. Cosi' come i testi della Torah / Vangelo / Corano NON vanno letti alla lettera (!) - ma secondo lo spirito / con il cuore / con intelligenza / con umilta' - perchè infinita è la Sapienza divina.  

E comunque - per dirti la verita' ( di come la penso / e comunque ben consapevole di NON  possedere alcuna verita' ! ) ritengo che le religioni ebraica e islam sono molto piu' affini, piu' coerenti, piu' veritiere - rispetto al cristianesimo. 
Il concetto di Trinita' è stata introdotta a seguito del concilio di Costantinopoli ( anno 381 ) - MA è una errata INTERPRETAZIONE della mentalita' " greca " (!) di quel tempo - che ha alterato ( falsato - corrotto !!) il messaggio originale del Gesu' storico ! Infatti il Gesu' storico MAI si è dichiarato divino - 
CHI invece ha incominciato a "corrompere" il messaggio del Gesu' storico è quella figura di nome Paolo/Tarso ! Tutto è partito da questo personaggio (!).
   Ecco che trovo - eccellente - la sura 6.100/101 :
Ben piu' glorioso ed eccelso Egli è di quel che essi Lo fanno - Creatore nuovissimo dei cieli e della terra- come potrebbe mai Egli avere un "figlio" ?? se non non ha una compagna e se è Lui solo che ha creato tutte le cose e che tutte le cose Egli solo conosce ?? 
- sura 4.171:
O gente del Libro ! NON siate stravaganti nella vostra religione e NON dite di Dio altro che
la verita' ! Perchè Gesu' il figlio di Maria NON è CHE il messaggero di Dio, il suo Verbo  che egli depose in Maria, uno spirito da Lui esalato / credete solo in Dio e nei suoi Messaggeri e NON dite TRE !! Dio è UNO solo, troppo glorioso per aver un figlio !!

Ora queste sure - puoi facilmente confrontarle Non solo con il 1 Comandamento ( Decalogo dato a Mosè - e che è lo STESSO dell'atto di fede per eccellenza dell' islam ( ovvero: 
- La Ilaha illa alLah, Muhammad RasulalLah ! 

Ora se prendi un vangelo - troverai Luca che riporta quanto detto da Gesu': 
- SOLO al Signore Dio ti inginocchierai - Lui "solo" adorerai !! 
( Luca 4.8 - uguale per Matteo 4.10 ! ) - E dunque ? Questo vuol dire che MAI lui si dichiaro' divino ! - intendi ?? 

scusa della divagazione... ciaoooo   


PS. 'ana 'uhibb kathiraan almaghrib -  !!
 

 

 

 

 

 

 

d'accordissimo sulle affinità tra islam e ebraismo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963