D’Alfonso rimane governatore e senatore: la maggioranza di centrosinistra gli salva (ancora) la doppia poltrona

In consiglio finisce 16 a 15 grazie alla compattezza del centrosinistra. Per l'organismo regionale non c'è incompatibilità finché il presidente non viene dichiarato eletto dalla giunta per le elezioni di Palazzo Madama

Ogni commento sarebbe inutile, si commenta da solo ! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

1 ora fa, monello.07 ha scritto:

In consiglio finisce 16 a 15 grazie alla compattezza del centrosinistra. Per l'organismo regionale non c'è incompatibilità finché il presidente non viene dichiarato eletto dalla giunta per le elezioni di Palazzo Madama

Ogni commento sarebbe inutile, si commenta da solo ! 

Nessuna meraviglia.

Il PartitoDemmerda fa della questione morale, una comoda e doppia poltrona.

Lasciamoli dissolvere in totale autonomia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963