I "signor" no

Il voto degli italiani va rispettato. 
 Quindi o un governo del centrodestra,  
 oppure elezioni il prima possibile, er 
 la prima volta in estate. Contiamo     
 Berlusconi mantenga la parola data".   
 Così il leader della Lega, Salvini.    

 "Non ci saranno i voti di FdI per un   
 altro governo nato nei laboratori del  
 Quirinale, incapace di dare risposte ai
 cittadini".Lo dichiara Giorgia Meloni. 

 "FI coerentemente con il voto degli    
 italiani valuterà la posizione con gli 
 alleati,tenuto conto degli impegni pre-
 si tra i leader.Non ci spaventa il voto
 ma l'estate non aiuta la partecipazione
 Meglio in autunno", la nota di FI.     

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

 Il M5S non cambia linea e non accoglie 
 l'idea di un governo neutrale fino a   
 dicembre.                              

 Dunque il Movimento non voterà la fi-  
 ducia ad un governo di questo tipo ipo-
 tizzato dal presidente della Repubblica
 e reclama invece il ritorno al voto già
 in estate.                             

 "Non possiamo accettare che persone che
 non sono passate dalla competizione    
 elettorale, possano andare a gestire e 
 a risolvere i problemi", dice il capo- 
 gruppo al Senato, Danilo Toninelli.    
 E Di Maio in un tweet: "Nessuna fiducia
 a un governo neutrale sinonimo di go-  
 verno tecnico.Si vada al voto a luglio"

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora