Buon Primo maggio a tutti ?

 "Ritengo ciò che è accaduto in queste  
 ore grave, nel metodo e nel merito.    
 Così un Partito rischia solo l'estin-  
 zione e un distacco sempre più marcato 
 con i cittadini e la società;si smarri-
 sce l'impegno per il cambiamento e non 
 si aiuta il Paese. Per questo continuo 
 a pensare che il Pd abbia innanzitutto 
 bisogno di una vera ripartenza su basi 
 nuove".                                

 Così il segretario reggente del Pd,    
 Martina che giudica "impossibile guida-
 re un partito in queste condizioni".   
 Poi però,interrogato su possibili di-  
 missioni le ha escluse:"No assolutamen-
 nte- ha detto - il tema è un altro".   

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

23 messaggi in questa discussione

In questo momento, wronschi ha scritto:

 "Ritengo ciò che è accaduto in queste  
 ore grave, nel metodo e nel merito.    
 Così un Partito rischia solo l'estin-  
 zione e un distacco sempre più marcato 
 con i cittadini e la società;si smarri-
 sce l'impegno per il cambiamento e non 
 si aiuta il Paese. Per questo continuo 
 a pensare che il Pd abbia innanzitutto 
 bisogno di una vera ripartenza su basi 
 nuove".                                

 Così il segretario reggente del Pd,    
 Martina che giudica "impossibile guida-
 re un partito in queste condizioni".   
 Poi però,interrogato su possibili di-  
 missioni le ha escluse:"No assolutamen-
 nte- ha detto - il tema è un altro".   

 

Certo, se continuiamo a dividerci su tutto.

Ognuno Vuol formare un partito, D'Alema, Bersani, Renzi, Martina, Cuperlo, ecc.

E non ho messo quelli di sx.

Sono loro che non vogliono Governare, gli piace stare all'opposizione, mentre noi Onesti Italiani vorremmo che Governassero!

Ecco il perché dalla caduta, ecco perché alcuni hanno votato per i 5stelle !

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buon primo maggio , Massimo 😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Buon primo maggio , Massimo 😊

Grazie, anche a te Mark .. godiamoci la pensione intanto ce la paga il "lavoratore" director 😂

Modificato da wronschi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, wronschi ha scritto:

Grazie, anche a te Mark .. godiamoci la pensione intanto ce la paga il "lavoratore" director 😂

Certo ..,Domani si riscuote grazie a Direttoretto 😂😂😂

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, mark222220 ha scritto:

Certo ..,Domani si riscuote grazie a Direttoretto 😂😂😂

xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

salve Wronschi, io mi aggiornerei kiamando le ricorrenze col loro nome.

prima era la festa dei lavoratori ma, ai nostri giorni,  il 1° maggio é diventato la festa dei disoccupati;  poi, x ki un lavoro ha cercato di inventarselo, é diventato  la festa degli sfruttati  ed infine, purtroppo, anke l'anniversario di ki un'occupazione l'aveva e l'ha pagata con la morte sul luogo di lavoro.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, francamente oggi non intendo festeggiare nulla perché non c'è nulla da festeggiare. Anzi mi sembrerebbe offensivo verso quei milioni di disoccupati, di licenziati in modo arbitrario, di precari, sfruttati, umiliati, telesorvegliati e inoccupati delusi e scoraggiati che il lavoro non lo cercano nemmeno più. Hanno distrutto i valori della sinistra, in primis quello della sacralità del lavoro e del riposo del lavoratore. Centri commerciali aperti oggi? Boicottiamoli, ma non solo oggi, bensì tutto l'anno, facciamoli fallire! Questo deve essere un Primo Maggio di protesta e di LOTTA. Ma anche la lotta come il boicottaggio deve diventare CONTINUA, fino alla vittoria, perché i lavoratori quando sono uniti VINCONO, SEMPRE! E affinché non si ripetano mai più vergogne come questa: 

https://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/scuola/18_aprile_28/gli-studenti-protestano-pio-monte-salta-lavoro-primo-maggio-8559e0ee-4b1c-11e8-b860-946b9cae6f5e.shtml?refresh_ce-cp

Ristabiliamo l'articolo 18 ed estendiamolo a tutti, e aboliamo, a forza di popolo, questa colossale e incostituzionale vergogna dell'alternanza obbligatoria scuola-lavoro. Studenti costretti a lavorare gratis, perfino il Primo Maggio, sfruttati per togliere lavoro a chi ne ha davvero bisogno, per incrementare i profitti degli sfruttatori e per sottrarre centinaia di ore preziose allo studio. Studenti, genitori, docenti, RIBELLATEVI in massa, il popolo unito VINCE, SEMPRE! 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

salve Wronschi, io mi aggiornerei kiamando le ricorrenze col loro nome.

prima era la festa dei lavoratori ma, ai nostri giorni,  il 1° maggio é diventato la festa dei disoccupati;  poi, x ki un lavoro ha cercato di inventarselo, é diventato  la festa degli sfruttati  ed infine, purtroppo, anke l'anniversario di ki un'occupazione l'aveva e l'ha pagata con la morte sul luogo di lavoro.

È vero si dei disoccupati, ha colpa Renzi o la DESTRA ?

No visto che berlusca indicava agli imprenditori di andare all'estero...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

No, francamente oggi non intendo festeggiare nulla perché non c'è nulla da festeggiare.  etc etc... Centri commerciali aperti oggi? Boicottiamoli, ma non solo oggi, bensì tutto l'anno, facciamoli fallire!

 

...  sig Fosforo,  se avrà letto il mio commento, pur'io nn credo oggi ci sia da festeggiare, ma x la verità, allo stato attuale dei fatti, nulla da festeggiare pure x i restanti 364 gg dell'anno. 

se  boicottiamo i Centri Commerciali facendoli fallire nn le pare ke si vadano a creare nuovi disoccupati?

piuttosto va protetta una categoria di volenterosi kiamati riders ke, esistenti da un paio d'anni, si son inventati un lavoro svolto con qualsiasi tempo, mezzo proprio, senza tutele ma, kissà come mai, TUTTI I SINDACATI, a parole sempre così attenti al lavoratore e suoi diritti ed esigenze, NON han preso in considerazione neppure x sbaglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, wronschi ha scritto:

È vero si dei disoccupati, ha colpa Renzi o la DESTRA ?

No visto che berlusca indicava agli imprenditori di andare all'estero...

... ma hai letto quanto ho scritto oppure sei già ottenebrato dai festeggiamenti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

No, francamente oggi non intendo festeggiare nulla perché non c'è nulla da festeggiare. Anzi mi sembrerebbe offensivo verso quei milioni di disoccupati, di licenziati in modo arbitrario, di precari, sfruttati, umiliati, telesorvegliati e inoccupati delusi e scoraggiati che il lavoro non lo cercano nemmeno più. Hanno distrutto i valori della sinistra, in primis quello della sacralità del lavoro e del riposo del lavoratore. Centri commerciali aperti oggi? Boicottiamoli, ma non solo oggi, bensì tutto l'anno, facciamoli fallire! Questo deve essere un Primo Maggio di protesta e di LOTTA. Ma anche la lotta come il boicottaggio deve diventare CONTINUA, fino alla vittoria, perché i lavoratori quando sono uniti VINCONO, SEMPRE! E affinché non si ripetano mai più vergogne come questa: 

https://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/scuola/18_aprile_28/gli-studenti-protestano-pio-monte-salta-lavoro-primo-maggio-8559e0ee-4b1c-11e8-b860-946b9cae6f5e.shtml?refresh_ce-cp

Ristabiliamo l'articolo 18 ed estendiamolo a tutti, e aboliamo, a forza di popolo, questa colossale e incostituzionale vergogna dell'alternanza obbligatoria scuola-lavoro. Studenti costretti a lavorare gratis, perfino il Primo Maggio, sfruttati per togliere lavoro a chi ne ha davvero bisogno, per incrementare i profitti degli sfruttatori e per sottrarre centinaia di ore preziose allo studio. Studenti, genitori, docenti, RIBELLATEVI in massa, il popolo unito VINCE, SEMPRE! 

 

 

 

A me risulta che ci sia un milione di posti di lavoro in più con Renzi, con Berlusconi un milione e mezzo in meno.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

... ma hai letto quanto ho scritto oppure sei già ottenebrato dai festeggiamenti?

Si ho letto, ma credo sia colpa di Berlusconi Silvio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

 "Ritengo ciò che è accaduto in queste  
 ore grave, nel metodo e nel merito.    
 Così un Partito rischia solo l'estin-  
 zione e un distacco sempre più marcato 
 con i cittadini e la società;si smarri-
 sce l'impegno per il cambiamento e non 
 si aiuta il Paese. Per questo continuo 
 a pensare che il Pd abbia innanzitutto 
 bisogno di una vera ripartenza su basi 
 nuove".                                

 Così il segretario reggente del Pd,    
 Martina che giudica "impossibile guida-
 re un partito in queste condizioni".   
 Poi però,interrogato su possibili di-  
 missioni le ha escluse:"No assolutamen-
 nte- ha detto - il tema è un altro".   

 

Non è che ha alterato o modificato le dichiarazioni del segretario pd

perché da lei c'è aspettarsi anche questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, wronschi ha scritto:

Si ho letto, ma credo sia colpa di Berlusconi Silvio.

... se ti piace crederlo, accomodati ma ricorda ke il tuo Capokkietto ha creato solo lavoro a tempo determinato o stagionale e, dall'esito delle elezioni, é stato pensiero comune di tantissimi itaGliani, compresi quelli della sua fazione. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

Certo, se continuiamo a dividerci su tutto.

Ognuno Vuol formare un partito, D'Alema, Bersani, Renzi, Martina, Cuperlo, ecc.

E non ho messo quelli di sx.

Sono loro che non vogliono Governare, gli piace stare all'opposizione, mentre noi Onesti Italiani vorremmo che Governassero!

Ecco il perché dalla caduta, ecco perché alcuni hanno votato per i 5stelle !

 

 

Sei sicuro di aver ricopiato il testo originale ,sò che ha l'abitudine di alterare i testi e modificarli a tuo pacimento e

poi eventualmente, ci commenti sopra 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, uvabianca111 ha scritto:

se  boicottiamo i Centri Commerciali facendoli fallire nn le pare ke si vadano a creare nuovi disoccupati?

Cara Uvabianca, è vero esattamente il contrario. Cito spesso una studio di qualche anno fa della Cgia di Mestre secondo il quale per ogni nuovo posto di lavoro creato nella grande distribuzione se ne cancellano sei nel piccolo commercio. Se boicottassimo i centri commerciali e tornassimo a fare la spesa nei piccoli negozi o nei mercatini rionali, i posti di lavoro aumenterebbero di molto. Ma dimmi tu come può fare oggi un piccolo negoziante a reggere la concorrenza di un supermercato che apre tutti i giorni, pure il 25 aprile e il primo maggio, che fa orario continuato dalle 7 del mattino fino a mezzanotte, e che può imporre il prezzo ai fornitori specie se appartiene a una grande catena. É chiaro che dovrebbe intervenire lo Stato e avrebbe due modi per farlo. O costringere la grande distribuzione a rispettare rigorosamente gli stessi orari di apertura del piccolo commercio (chiusura domenicale, pausa pomeridiana, un giorno o mezza giornata di chiusura durante la settimana), o raddoppiare l'Iva su tutte le merci vendute dai grandi distributori (e triplicarla per chi vende on line riducendo ulteriormente il personale). Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
26 minuti fa, robby565 ha scritto:

Sei sicuro di aver ricopiato il testo originale ,sò che ha l'abitudine di alterare i testi e modificarli a tuo pacimento e

poi eventualmente, ci commenti sopra 

Mah...forse dici così per la TUA Abitudine... non certo la Mia...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, wronschi ha scritto:

A me risulta che ci sia un milione di posti di lavoro in più con Renzi, con Berlusconi un milione e mezzo in meno.

Eh lo so bisogna recuperare ancora mezzo milione, ci pensa m5s ? O la dx ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, wronschi ha scritto:

Eh lo so bisogna recuperare ancora mezzo milione, ci pensa m5s ? O la dx ?

Oppure non serve perché saranno stipendiati anche quelli che il lavoro l hanno visto in cartolina..?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Cara Uvabianca, è vero esattamente il contrario. Cito etc etc...    Se boicottassimo i centri commerciali e tornassimo a fare la spesa nei piccoli negozi o nei mercatini rionali, i posti di lavoro aumenterebbero di molto.   etc etc.... Saluti

Gentile Fosforo, così pensando si può affermare ke pure il progresso ha contribuito dimezzare i posti di lavoro.  l'informatica ebbe il suo decisivo boom tra programmatori e ki ne costruì gli elementi ma nessuno e ripeto, nessuno ossia partiti e sindacati, se ne lamentò.

prendiamo un ufficio commerciale di media portata: un paio di PC collegati al cervellone centrale + un paio di stampanti (una x i libri contabili ed una x la documentaz ordinaria) con 2 operatori contabili riesce svolgere fatturazione, gest/portafoglio ***, registro fatture* passive ke creeranno, con le attive, i libri iva x il versamento mens o trim; contabilità e relativo giornale *( *libri contab obbligatori) e, secondo settore aziendale, gestire costi e ricavi presunti, magazzino, gestione solleciti, corrispondenza e/mail. pensa quanti impiegati occorrevano e quanto poki ne basta adesso.  

idem x i negozietti ke, a quanto ricordo e sentito raccontare dalle donne di famiglia,  quasi tutti erano a conduzione famigliare quindi nessun dipendente tranne la commessa ke lavorava solo la mattina e tutto il giorno al sabato xké c'era+movimento.

riconfermo ke x me, nn sono i supermarket a togliere lavoro ma occorre un forte ritorno di fabbrike in grado produrre lavoro x permettere alle famiglie di spendere e materiale pronto esser consumato dalle famiglie. certamente, la tassazione + bassa calmiererebbe i costi permettendo al consumatore l'acquisto di due prodotti al posto di uno. 

io la vedo così poi ognuno ha i propri parametri. Contraccambio saluti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora