lombardia:bando gara servizio taxi 24 h/non stop 7gg.su 7

MANTOVA. Sarà ancora un bando di gara lo strumento con cui la Prefettura raccoglierà la disponibilità delle imprese interessate a fornire il servizio di trasporto dei profughi dal Centro della Croce Rossa Italiana di Bresso (Milano) alla Questura di Mantova, dove si svolgono le operazioni di identificazione.

 Non è stata fatta una base d’asta, ma dovranno essere le stesse imprese ad indicare il compenso per un servizio che decorrerà dal momento della sottoscrizione della convenzione sino al 31 dicembre prossimo, in base ai mezzi messi a disposizione. Quello che la Prefettura cerca è un vero e proprio servizio navetta che dovrà essere attivo tutti i giorni, 24 ore su 24.Chi poi si aggiudicherà l’appalto dovrà essere disponibile a trasferire in ogni momento da Bresso alla Questura di Mantova i richiedenti protezione internazionale. Non solo. Siccome, come è già successo, gli arrivi a Mantova dei profughi avvengono anche a tarda ora bisogna essere pronti per il loro trasferimento diretto nei centri di accoglienza straordinari sparsi per la provincia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora