A parte le coalizioni taroccate vedi UDC al governo con il CSX in Molise con il CDX

il M5S ha perso anche x l'atteggiamento di Di maio che ha dato l'impressione solo di voler la carica di PdC e, con questo sono 2 dopo averci fatto perdere le regionali in Campania proponendo come governatore una sua concittadina, adesso se ai vertici sta bene questa linea mi sa che la fine del M5S è vicina ma, i loro voti non andranno ne al PD ne al CDX aumenteranno solo le persone che non andranno più a votare come abbiamo visto in Molise !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Quando un popolo, nonostante il forte calo di voti, continua a votare un condannato pregiudicato si merita quello che si ritrova...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Quando un popolo, nonostante il forte calo di voti, continua a votare un condannato pregiudicato si merita quello che si ritrova...

peccato che il popolo è formato anche da zecche esaltate HANNO GIA PRESO IL PRIMO STIPENDIO DA 15.000 € E NON HANNO FATTO ALTRO CHE URLARE AL LUPO BRAAAAVIIIII 

sarà meglio uno che paga per lavorare o pagliacci che urlano a chi è più furbo.....

AH GIA.....AVETE I PAGLIACCI CHE VI RAPPRESENTANO CONTENTI VOI.......................................................................................

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ammettiamo che il candidato X abbia 20 parenti, 20 amici e 20 conoscenti disposti a votarlo, e ammettiamo che ciascuno di questi sia in grado a sua volta di convincere 3 suoi parenti, 3 amici e un conoscente a votare per il candidato X. Mi sembrano numeri ragionevoli. Orbene, l'accozzaglia di centrodestra si è presentata in Molise con 9 liste e 178 candidati, dunque, anche facendo del tutto a meno del voto disinteressato, cioè del voto di bandiera o di opinione, l'accozzaglia prenderà 178x60x7=74.760 voti, che in effetti sono all'incirca i voti presi dal candidato governatore che ha vinto le elezioni. Della serie: gli piace vincere facile. Il trucco è semplice: schierare un esercito di candidati in una regione di appena 300.000 abitanti e sfruttare pure la bassa affluenza. Appena un mese e mezzo fa alle politiche il M5s in Molise aveva sfiorato il 45%, alle regionali è sceso al 31,5 della lista e al 38,4 del candidato governatore. Non aveva liste civetta cui appoggiarsi, non aveva un plotone di candidati e soprattutto non aveva poltrone, posti e favori da promettere. Perché in Molise il Movimento non ha mai governato e perché è nemico giurato di questi modi di far politica. Non è difficile farsi un'idea di cosa significhi un carrozzone di potere e sottopotere pubblico quale l'ente Regione per una piccola regione come il Molise. Credo che sia la seconda "industria" regionale dopo lo stabilimento Fiat di Termoli (2500 dipendenti). Ma è anche un'incredibile e assurdo spreco. La nostra Costituzione inizialmente prevedeva un'unica regione geografica denominata Abruzzi e Molise (così è indicata in un mio vecchio atlante), poi quando si passò alle Regioni come enti amministrativi si pensò che due mangiatoie erano meglio di una. Come scrivo da sempre, questi enti inutili anzi dannosi che sono le Regioni andrebbero aboliti con un riforma costituzionale. Ma sarebbe già meglio di niente in termini di risparmio di denaro pubblico accorpare a livello amministrativo il Molise all'Abruzzo e la Val d'Aosta al Piemonte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, ripigliate ha scritto:

peccato che il popolo è formato anche da zecche esaltate HANNO GIA PRESO IL PRIMO STIPENDIO DA 15.000 € E NON HANNO FATTO ALTRO CHE URLARE AL LUPO BRAAAAVIIIII 

sarà meglio uno che paga per lavorare o pagliacci che urlano a chi è più furbo.....

AH GIA.....AVETE I PAGLIACCI CHE VI RAPPRESENTANO CONTENTI VOI.......................................................................................

bhe anche la mafia paga x lavorare dipende dal tipo di lavoro, meglio pulire i cessi o spacciare droga ? Poi con le dovute conoscenze, raccomandazioni e peli sullo stomaco si riesce anche a diventare miliardario !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Regola ferrea e ineccepibile: a ciascun gremio il suo candidato, a ciascun capo tribù il suo candidato, a ciascun rappresentante di categoria il suo candidato è chi non appartiene o non si riconosce in un gremio,  in una tribù o in una categoria sindacale o non... si accomodi pure a non votare.

C'è la categoria dei cantanti, la categoria dei muratori, la categoria dei parenti e anche, per esempio, la categoria dei falegnami, soprattutto quelli che usano perfettamente il mitico strumento della s.ega (circolare ovviamente).....

Ma come fanno a non vergognarsi di presentare 900 liste o giù di lì in una regione con lo stesso numero di abitanti di una città come Cagliari e vantarsi pure di aver vinto?

Difficile però la disaggregazione dei dati. Sono riuscito a capire quasi tutto però mi manca ancora la COLLOCAZIONE del sindacato o comunque della categoria dei falegnami. 

Se nessuno mi fornisce questo dato, sarò costretto ancora una volta a rivolgermi al gentilissimo e sempre disponibile Kompagno Director.

Se qualcuno di voi però può evitarmi di disturbarlo almeno questa volta, gliene sarei infinitamente grato. Davvero.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

Ammettiamo che il candidato X abbia 20 parenti, 20 amici e 20 conoscenti disposti a votarlo, e ammettiamo che ciascuno di questi sia in grado a sua volta di convincere 3 suoi parenti, 3 amici e un conoscente a votare per il candidato X. Mi sembrano numeri ragionevoli. Orbene, l'accozzaglia di centrodestra si è presentata in Molise con 9 liste e 178 candidati, dunque, anche facendo del tutto a meno del voto disinteressato, cioè del voto di bandiera o di opinione, l'accozzaglia prenderà 178x60x7=74.760 voti, che in effetti sono all'incirca i voti presi dal candidato governatore che ha vinto le elezioni. Della serie: gli piace vincere facile. Il trucco è semplice: schierare un esercito di candidati in una regione di appena 300.000 abitanti e sfruttare pure la bassa affluenza. Appena un mese e mezzo fa alle politiche il M5s in Molise aveva sfiorato il 45%, alle regionali è sceso al 31,5 della lista e al 38,4 del candidato governatore. Non aveva liste civetta cui appoggiarsi, non aveva un plotone di candidati e soprattutto non aveva poltrone, posti e favori da promettere. Perché in Molise il Movimento non ha mai governato e perché è nemico giurato di questi modi di far politica. Non è difficile farsi un'idea di cosa significhi un carrozzone di potere e sottopotere pubblico quale l'ente Regione per una piccola regione come il Molise. Credo che sia la seconda "industria" regionale dopo lo stabilimento Fiat di Termoli (2500 dipendenti). Ma è anche un'incredibile e assurdo spreco. La nostra Costituzione inizialmente prevedeva un'unica regione geografica denominata Abruzzi e Molise (così è indicata in un mio vecchio atlante), poi quando si passò alle Regioni come enti amministrativi si pensò che due mangiatoie erano meglio di una. Come scrivo da sempre, questi enti inutili anzi dannosi che sono le Regioni andrebbero aboliti con un riforma costituzionale. Ma sarebbe già meglio di niente in termini di risparmio di denaro pubblico accorpare a livello amministrativo il Molise all'Abruzzo e la Val d'Aosta al Piemonte.

Urka !! Ottima analisi del Cazzaro !! Analisi da Cazzaro letta dal Cazzaro sul Falso Quotidiano per “giustificare” una perdita di quasi 15 percentuale del suo movimento di riferimento guidato nuentepopidimenoche’ da Giggino O’Inchiodatore alias core de Napule . Quindi , secondo il Cazzaro , se le liste presentate dal centro dx , invece che 9 , fossero state 18 , seguendo il ragionamento del Cazzaro , i voti si sarebbero raddoppiati ed avrebbero raggiunto i 149.750 sfiorando l’80% e relegando il M5S intorno al 10% ed un altro 10% da ripartire tra tutti gli altri . Notevole Cazzaro ...notevole !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ripigliate ha scritto:

H GIA.....AVETE I PAGLIACCI CHE VI RAPPRESENTANO CONTENTI VO

Di pagliacci c'è ne sono sia ad arc.ore che in svizzera.....ma di gente che vota a piene mani tali persone come a dx non c'è ne sono....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, sempre135 ha scritto:

Di pagliacci c'è ne sono sia ad arc.ore che in svizzera.....ma di gente che vota a piene mani tali persone come a dx non c'è ne sono....

a piene mani o con le mani pieni (50 euro) ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963