noi italiani siamo sempre i "babbi natale" del mondo..con i soldi dei contribuenti

Le donne impegnate nei ranghi dell’Esercito afghano potranno ora contare su una struttura pensata espressamente per loro, per la tutela del loro diritto alla salute e a garanzia uno sviluppo equilibrato della loro vita professionale e familiare. Ciò è reso possibile grazie a un contributo da 8.5 milioni di dollari che l’Italia ha deciso di stanziareper la realizzazione della nuova clinica pediatrica e ginecologica in seno al Kabul National Military Hospital. La clinica erogherà prestazioni di livello per le donne militari e i loro bambini, garantendo un contesto sicuro e protetto dove trovare ***.e si...con questa un'altra bella pacca sulle spalle al maggiordomo di turno alla Ue!!!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963