terrore aroma:fidanzati pestati a sangue per il cellulare

È successo a Villa Bonelli, nei pressi di via della Magliana. Obiettivo del branco il cellulare del quindicenne, massacrato di botte davanti alla fidanzatina di 14 anni e ricoverato in ospedale con la mandibola rotta. I rapinatori sarebbero quattro nomadi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Venti anni fa, sotto la giunta di centro-sinistra, guidata da Francesco Rutelli, nasceva a Roma il primo campo nomadi. Da allora la capitale ha continuato a investire risorse umane ed economiche per spostare le comunità Rom in insediamenti isolati, lontani dal centro della città e miseri, caratterizzati da precarie condizioni igienico-sanitarie, da abitazioni deteriorate e da servizi insufficienti .VENT'ANNI DI GIUNTE DI SX !! ECCO I RISULTATI

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963