Bruciata dall'ex, lei lo difende. L’amore può diventare dipendenza?

Sta storia di Messina mi mette i brividi. Può essere così cieco l'amore?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

lascia fare, è un chiaro esempi di sindrome di stoccolma. il problea è tutto quello che è successo prima che ha dell'incredibile, ma la famiglia di lei dove stava?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, stesteph ha scritto:

Quante certezze

non ho capito questa risposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il fatto è che chi fa queste cose è gente apparentemente stabile agli occhi degli altri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, tonyman4 ha scritto:

il fatto è che chi fa queste cose è gente apparentemente stabile agli occhi degli altri

ma cavolo, possibile che leinon abbia mai avuto neppure un livido prima di questo fatto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

ma cavolo, possibile che leinon abbia mai avuto neppure un livido prima di questo fatto?

l'altro problema, da quel che ho letto, è che le donne che si trovano in  questa situazione diventano molto brave a nascondere le prove della violenza dell'uomo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, tonyman4 ha scritto:

l'altro problema, da quel che ho letto, è che le donne che si trovano in  questa situazione diventano molto brave a nascondere le prove della violenza dell'uomo...

sì, come  ho scritto si chiama sindrome di stoccolma, cominciano a pensare di meritare certi sfoghi dell'uomo e continuano a giustificarlo nascondendo quello che fa.

è un modo del cervello per sopravvivere alle violenze ed è aberrante. comunqe lui dovrebbero sbatterlo in cella e buttare via la chiave!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ameliadespell ha scritto:

sì, come  ho scritto si chiama sindrome di stoccolma, cominciano a pensare di meritare certi sfoghi dell'uomo e continuano a giustificarlo nascondendo quello che fa.

è un modo del cervello per sopravvivere alle violenze ed è aberrante. comunqe lui dovrebbero sbatterlo in cella e buttare via la chiave!

a sullo sbatterlo in cella non ci piove! per una volta siamo d'accordo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963