dite a laura che l'amo....canzone revaival?? none

Anche i numeri sono un’ opinione. L’ ufficio di presidenza della Camera dà il via libera alla formazione del gruppo parlamentare di Liberi Uguali nonostante il partito di Piero Grasso non abbia i numeri necessari. Attualmente gli eletti di LeU siedono nel gruppo Misto e contano quattordici deputati a fronte del minimo di venti previsti dal regolamento di Montecitorio per la formazione di un gruppo. Per questo è stata necessaria una deroga, come già avvenuto in altri casi in passato.

Curioso ricordare, però, come la decisione del presidente grillino Roberto Fico non fosse così scontata: nel 2013 fu proprio il Movimento 5 Stelle a opporsi alla medesima richiesta da parte del gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia. Insomma, per la Meloni no ma per la Boldrini sì. Come cambiano i tempi, soprattutto quando si pensa a Palazzo Chigi e ogni voto potrebbe pesare.

www.liberoquotidiano.it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

AH  NO  !!!   AL  GOVERNO  C'E'   LA LEGA  CON  LA DX...  MA  SE  FOSSE   STATA   LA SX   QUANTI  POST  CI  HA   AVREBBE  FATTO ?  

Avevano  il  garante   per  la  legalità  ... Loro...

http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/04/10/news/tangenti_sanita_arresti_milano_ospedali_pini_e_galeazzi-193468530/?ch_id=sfbk&src_id=8001&g_id=0&atier_id=00&ktgt=sfbk8001000&ref=fbbr

Nuova inchiesta sulle tangenti nella sanità lombarda. Questa volta sono finiti ai domiciliari per corruzione quattro primari (due dell'ospedale Galeazzi e due del Pini), il direttore sanitario del Pini e un imprenditore. E' indagato anche l'ex sottosegretario alla Regione Lombardia durante la giunta Maroni, il magistrato in pensione Gustavo Cioppa, che al Pirellone esercitava un ruolo di garante alla legalità. Per lui (che è stato anche procuratore della Repubblica di Pavia), i procuratori aggiunti Maria Letizia Mannella ed Eugenio Fusco e il nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza ipotizzano le accuse di *** d'ufficio e favoreggiament

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, pm610 ha scritto:

AH  NO  !!!   AL  GOVERNO  C'E'   LA LEGA  CON  LA DX...  MA  SE  FOSSE   STATA   LA SX   QUANTI  POST  CI  HA   AVREBBE  FATTO ?  

Avevano  il  garante   per  la  legalità  ... Loro...

http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/04/10/news/tangenti_sanita_arresti_milano_ospedali_pini_e_galeazzi-193468530/?ch_id=sfbk&src_id=8001&g_id=0&atier_id=00&ktgt=sfbk8001000&ref=fbbr

Nuova inchiesta sulle tangenti nella sanità lombarda. Questa volta sono finiti ai domiciliari per corruzione quattro primari (due dell'ospedale Galeazzi e due del Pini), il direttore sanitario del Pini e un imprenditore. E' indagato anche l'ex sottosegretario alla Regione Lombardia durante la giunta Maroni, il magistrato in pensione Gustavo Cioppa, che al Pirellone esercitava un ruolo di garante alla legalità. Per lui (che è stato anche procuratore della Repubblica di Pavia), i procuratori aggiunti Maria Letizia Mannella ed Eugenio Fusco e il nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza ipotizzano le accuse di *** d'ufficio e favoreggiament

https://www.youtube.com/watch?v=Jw1kHGiDCqM

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora