10 mesi muore di morbillo: l'ha ucciso sua madre!?

Inviata (modificato)

E sai che ti dico leggendo questa altra notizia in rete? Questa bambina è morta per malasanità e sarà costretta a reincarnarsi daccapo e chi ha già ricevuto il suo cuore non avrà pace fichè non avrà pace la sua anima, perchè noi continuiamo a vivere nei nostri organi finchè vengono mantenuti in vita.

https://www.leggo.it/italia/cronache/nicole_morta_di_otite_a_4_anni_il_suo_cuore_ha_gia_salvato_un_altro_bambino_8_aprile_2018-3656093.html

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

44 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

ENTANGLEMENT!

 

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Cosa sappiamo della bambina morta per un'otite a Brescia

"Se è vero che la bambina aveva da un mese e mezzo febbre e dolori al collo avrebbe dovuto essere ricoverata per accertamenti. Il dolore al collo infatti può essere indice di un'espansione dell'infezione, di un ascesso mastoideo o addirittura di un risentimento meningeo", ha commentato parlando con l'Agi il professor Gaetano Paludetti, primario otorino del Policlinico Gemelli di Roma. "Non conosciamo il decorso della sua malattia e bisogna stare attenti a non creare allarmismi ingiustificati perché l'otite è una malattia molto comune - osserva -. Esistono anche forme fulminanti di otite che il giorno dopo provocano la meningite, ma non sembra questo il caso di Nicole".

"Il messaggio da far passare - rassicura Paludetti - è che si devono valutare caso per caso i sintomi che accompagnano la malattia. Un'otite normale non deve creare particolari ansie, ma un'otite con rigidità del collo, febbre persistente e mal di testa deve far suonare il campanello d'allarme".

https://www.agi.it/cronaca/bambina_morta_otite-3744462/news/2018-04-06/

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, fotonis ha scritto:

ENTANGLEMENT!

 

L'esperimento è molto interessante, ma non so a quali conclusioni arrivare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Niente antibiotico alla bambina le rispondevano i medici, ecco perchè quella otite è ancora più degenerata!

https://www.ilgiorno.it/brescia/cronaca/morta-otite-1.3835583

L'esperimento dimostra che se mi prendi delle cellule dal mio corpo e le metti in una provetta e le porti anche sulla Luna quello che fai succedere a a me istantaneamente succede anche a quelle cellule malgrado la distanza, perchè siamo in entanglement tramite la mia Coscienza, sempre quella energia strana che sopravvive dopo che siamo morti, che non ha tempo ed è tutto lo spazio e tutti i tipi di energia esistenti nel nostro universo fusi insieme.

Pertanto se mi espianti gli organi dopo morta io vivo in quegli organi, ora se sono d'accordo che tu lo fai ti lascio un documento, se invece sono incaz-zata nera con i medici che mi hanno letteralmente lasciato morire a soli 4 anni che invece ne dovevo vivere felicemente 80 negandomi un poco di antibiotico: hai finito di fare pasqua e natale con i miei organi!

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, fotonis ha scritto:

Niente antibiotico alla bambina le rispondevano i medici, ecco perchè quella otite è ancora più degenerata!

https://www.ilgiorno.it/brescia/cronaca/morta-otite-1.3835583

L'esperimento dimostra che se mi prendi delle cellule dal mio corpo e le metti in una provetta e le porti anche sulla Luna quello che fai succederea a me succede anche a quelle cellule perchè siamo in entanglement tramite la mia Coscienza, sempre quella energia strana che sopravvive dopo che siamo morti, che non ha tempo ed è tutto lo spazio e tutti i tipi di energia esistenti nel nostro universo fusi insieme. Pertanto se mi espianti gli organi dopo morta io vivo in quegli organi, ora se sono d'accordo che tu lo fai ti lascio un documento, se invece sono incaz-zata nera con i medici che mi hanno lasciato morire, quegli organi che sono i miei non vivranno a lungo e in santa pace in nessun altro corpo!

Per il poco che ne so, i medici devono evitare il "fai da te", ma devono seguire dei protocolli stabiliti dal Ministero della Salute (che si ispirano alle raccomandazioni dell'OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità).

Sul resto non so che dire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordate il caso di questo bambino morto anche lui per otite curata solo con l'omeopatia che suscitò tanto scalpore l'anno scorso? http://www.lastampa.it/2017/07/29/italia/cronache/bimbo-morto-per-otite-curata-con-lomeopatia-medico-sospeso-per-sei-mesi-Reix5EsnNsys4tkn4UELCO/pagina.html

Ecco, ora questa famiglia ha seguito tutto l'iter per Legge, anzi la bambina è stata portata in diversi ospedali e visitata da ben 10 medici specializzati Autorizzatissimi ma è morta lo stesso.

gabinetto-immagine-animata-0037.gif

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, fotonis ha scritto:

Ricordate il caso di questo bambino morto anche lui per otite curata solo con l'omeopatia che suscitò tanto scalpore l'anno scorso? http://www.lastampa.it/2017/07/29/italia/cronache/bimbo-morto-per-otite-curata-con-lomeopatia-medico-sospeso-per-sei-mesi-Reix5EsnNsys4tkn4UELCO/pagina.html

Ecco, ora questa famiglia ha seguito tutto l'iter per Legge, anzi la bambina è stata portata in diversi ospedali e visitata da ben 10 medici specializzati Autorizzatissimi ma è morta lo stesso.

gabinetto-immagine-animata-0037.gif

E cosa vuol dire? In entrambi i casi ci potrebbero essere delle negligenze. Se in degli ospedali ci sono delle negligenze, io comunque non vado a curarmi dal mago Othelma di turno.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Comunque sia ecco perchè poi si reincarnano prima o poi, ma non è detto che succeda per forza con i medesimi genitori: col rischio di finire ancora nelle mani di quei medici incompetenti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Vi è anche questo tipo di genitori: i belli addormentati nel bosco oltre che medici che non sono all'altezza, e che fai ci ritorni? Per non parlare dei fissati vegani che non dico la carne ma addirittura non danno manco un goccio di latte e uova ai propri bambini, è un morire trovare genitori intelligenti, agiati e di coscienza, come per i genitori trovare anime belle che si incarnano nei figli.

Lecce, mamma e papà scattano un selfie: il bimbo nel passeggino finisce in mare

https://www.ilmattino.it/societa/persone/lecce_genitori_selfie_passeggino-3656196.html

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, fotonis ha scritto:

Vi è anche questo tipo di genitori: i belli addormentati nel bosco oltre che medici che non sono all'altezza, e che fai ci ritorni? Per non parlare dei fissati vegani che non dico la carne ma addirittura non danno manco un goccio di latte e uova ai propri bambini, è un morire trovare genitori intelligenti, agiati e di coscienza, come per i genitori trovare anime che sono belle.

Lecce, mamma e papà scattano un selfie: il bimbo nel passeggino finisce in mare

https://www.ilmattino.it/societa/persone/lecce_genitori_selfie_passeggino-3656196.html

Guarda, per me ha ragione mia moglie che, già una ventina di anni fa, diceva "altro che tumori e infarti, oggi la più diffusa è la malattia della testa".

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

37 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Guarda, per me ha ragione mia moglie che, già una ventina di anni fa, diceva "altro che tumori e infarti, oggi la più diffusa è la malattia della testa".

Sono in aumento esponenziale sia infarti, sia tumori perfino di bambini che casi di pazzia furiosa scaricata all'improvviso con il primo che ti capita sotto. Nelle scuole: insegnanti, alunni e genitori se le stanno dando alla grande e perfino negli ospedali pubblici non c'è male... prima si faceva amicizia facilmente, ci si fidava del tuo prossimo sconosciuto, del tuo vicino di casa, tranne casi particolari, ora si rischiano denunzie, contusioni, nasi rotti e fratture multiple. xD

https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/pronto-soccorso-san-carlo-1.3835505

Modificato da fotonis
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fotonis ha scritto:

Sono in aumento esponenziale sia infarti, sia tumori perfino di bambini che casi di pazzia furiosa scaricata all'improvviso con il primo che ti capita sotto. Nelle scuole: insegnanti, alunni e genitori se le stanno dando alla grande e perfino negli ospedali pubblici non c'è male... prima si faceva amicizia facilmente, ci si fidava del tuo prossimo sconosciuto, del tuo vicino di casa, tranne casi particolari, ora si rischiano contusioni diffuse, nasi rotti e fratture multiple. xD

https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/pronto-soccorso-san-carlo-1.3835505

Che dire, io mi impongo di essere ottimista e di guardare il bicchiere mezzo pieno. Se non altro ho il vantaggio che i problemi non me li vado a cercare.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

36 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Che dire, io mi impongo di essere ottimista e di guardare il bicchiere mezzo pieno. Se non altro ho il vantaggio che i problemi non me li vado a cercare.

Ma quando ti investono malgrado te devi affrontarli. A proposito di ascoltare i medici come fossero dio, anni fa il mio compagno ebbe una infezione alla vescica che gli procurava problemi e decimi di febbre, tutti i medici concordi che non era nulla di grave, ma io non ne ero affatto convinta dato che lui sovente fa dei calcoli ai reni che poi espelle tranquillamente, insomma ho trovato pace solo quando un nostro amico medico non specialista in malattie del genere al telefono mi disse di portarlo immediatamente al pronto soccorso perchè poteva trattarsi di una necrosi renale. Non ti dico cosa avvenne, litigai con tutta la sua famiglia, con lui e pure con il padreterno finchè non me lo portarono all'ospedale come ci aveva indicato il nostro amico, ed infatti gli si era completamente bloccato un rene e gli stava morendo. Abbiamo passato un giorno ed una notte di inferno, senza dormire, oramai dovevano operarlo per asportarglielo, quando invece si rimise a funzionare in barba a tutti. Ecco perchè mi fido dei medici ma anche della mia Coscienza.

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, fotonis ha scritto:

Ma quando ti investono malgrado te devi affrontarli. A proposito di ascoltare i medici come fossero dio, anni fa il mio compagno ebbe una infezione alla vescica che gli procurava problemi e decidimi di febbre, tutti i medici concordi che non era nulla di grave, ma io non ne ero affatto convinta dato che lui sovente fa dei calcoli ai reni che poi espelle tranquillamente, insomma ho trovato pace solo quando un nostro amico medico non specialista in malattie del genere al telefono mi disse di portarlo immediatamente al pronto soccorso perchè poteva trattarsi di una necrosi renale. Non ti dico cosa avvenne, litigai con tutta la sua famiglia, con lui e pure con il padreterno finchè non me lo portarono all'ospedale come ci aveva indicato il nostro amico, ed infatti gli si era completamente bloccato un rene e gli stava morendo. Abbiamo passato un giorno ed una notte di inferno, senza dormire, oramai dovevano operarlo per asportarglielo, quando invece si rimise a funzionare in barba a tutti. Ecco perchè mi fido dei medici ma anche della mia Coscienza.

Nessuno è infallbile, e i medici non fanno eccezione. Rimane però il fatto che se ho un problema medico, vado dai medici, se ho un problema legale, vado da un avvocato, se mi si rompe la macchina vado da un meccanico. Non vado su Facebook a leggere i pareri di quelli che sostengono le scie chimiche o che predicano di guarire i tumori con il bicarbonato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Vi sono medici e medici alcuni intuiscono aldilà dei sintomi che possono essere molto simili, se ti devi preoccupare o meno, non sono superficiali, ed io avevo intuito da ignorante in materia che mio marito non stava bene e non era come dicevano i medici che avevamo interpellato, per questo ho chiamato quel medico che mi ha confermato ciò che manco sapevo, ma che sentivo non era nulla di buono: gli incoscienti si fidano degli incoscienti come loro malgrado abbiano anche 100 lauree, a me invece mi prude sempre il naso, menefotto delle apparenze e mi sono trovata sempre bene.

 

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, fotonis ha scritto:

Vi sono medici e medici alcuni intuiscono aldilà dei sintomi che possono essere molto simili, se ti devi preoccupare o meno, non sono superficiali, ed io avevo intuito da ignorante in materia che mio marito non stava bene e non era come dicevano i medici che avevamo interpellato, per questo ho chiamato quel medico che mi ha confermato ciò che manco sapevo, ma che sentivo non era nulla di buono: gli incoscienti si fidano degli incoscienti come loro malgrado abbiano anche 100 lauree, a me invece mi prude sempre il naso menefotto e mi sono trovata sempre bene.

 

Un medico che non sa ascoltare il paziente, non è un buon medico.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
32 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

guarire i tumori con il bicarbonato

Il bicarbonato è ottimo per chi soffre di candide nelle parti intime, in bocca e funghi ai piedi, inoltre mantiene la bocca nello stato ideale di alcalinità per prevenire accessi ed infezioni ed aiuta a ripulire la pelle da impurità se strofinato con una spugna naturale inumidita quando ci facciamo la doccia anche accompagnato sovente al latte di cocco che è un ottimo battericida naturale. La lavatrice non puzza e neppure i piedi, le ascelle e le scarpe, insomma serve anche per togliere dalla verdura e frutta robe non buone da mangiare, ma chi ha un tumore meglio che si faccia curare da un ottimo medico del settore.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

8 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Un medico che non sa ascoltare il paziente, non è un buon medico.

E purtroppo in giro ve ne sono tanti così, tocca a noi stabilirlo, ma se siamo più idioti di loro? Chi sarebbe il colpevole: il medico superficiale o chi gli ha dato retta? Entrambi! Per questo si dice che i.dio.ta* cerca i.dio.ta ma con la laurea....

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, fotonis ha scritto:

E purtroppo in giro ve ne sono tanti così, tocca a noi stabilirlo, ma se siamo più idioti di loro? Chi sarebbe il colpevole: il medico superficiale o chi gli ha dato retta? Entrambi! Per questo si dice che *** cerca *** anche con la laurea.

Spesso è il paziente che non si sa spiegare e il medico deve anche stare attento a stabilire l'attendibilità del paziente stesso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora