Debito pubblico, “salvataggio banche venete lo fa salire di 11,2 miliardi”. A marzo Gentiloni esultava: “Cala”

Mercoledì Istat rivedrà i suoi calcoli di conseguenza. Alla luce dei nuovi dati la riduzione del debito/pil vantata dal premier uscente non c'è più: dal 132% del 2016 si passa al 132,1%. E il deficit/pil passerà dall'1,9 ad almeno il 2,1% stimato nell'ultima nota di aggiornamento al Def

come diceva fede "che figura diM..." 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora