Consip, “Scafarto solo errori”. E su Tiziano Renzi c’erano tracce

Il Riesame - I giudici riabilitano il maggiore del Noe accusato di falso: “Nessun intento di coinvolgere Matteo Renzi. È accaduto tutto in modo involontario” Il padre dell’ex premier Tiziano Renzi era talmente coinvolto nell’inchiesta Consip che non c’era bisogno di falsificare gli atti dell’indagine. Lo scrive il Tribunale del Riesame (presidente Bruno Azzolini) che ha annullato la sospensione dall’Arma per un anno del “carabiniere infedele” Gianpaolo Scafarto. Così il maggiore del Noe torna al Comando regionale di Napoli. Ma la portata della posizione assunta dal Riesame ha conseguenze soprattutto sul capitolo “complotto”, arma dei renziani, che per mesi hanno parlato di un’inchiesta creata ad hoc per colpire Matteo Renzi, dando poco conto alle accuse mosse al padre nel frattempo indagato per traffico di influenze insieme all’imprenditore, suo amico, Carlo Russo.

 https://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/consip-scafarto-solo-errori-e-su-tiziano-cerano-tracce/

Il resto quello che postano quelli del PDL.2 ? Solo chiacchiere neanche da Bar ma da barbiere !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Usando  il metro  dei   maldestri o  dei grilli sarà  sicuramente  un  giudice  grillino o peggio celoduro   sia  mai...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

Usando  il metro  dei   maldestri o  dei grilli sarà  sicuramente  un  giudice  grillino o peggio celoduro   sia  mai...

mi sa che sei anche tu come i gamberi  th?id=OIP.DspS4uzIWux30-xY3ggi4AHaHa&pid=Api

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun dolo per Woodcock e nemmeno per Scafarto, onesti servitori dello Stato. Crolla come un castello di carta il vittimismo della famiglia Renzi, che con la cassa di risonanza del partito e dei media asserviti aveva gridato al complotto sul caso Consip. Mentre si rafforza il quadro indiziario. E allora acqua in bocca: gli indagati si avvalgono della facoltà di non rispondere. 

https://infosannio.wordpress.com/2018/03/28/consip-il-gioco-del-silenzio/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963