CONTRATTO DA RISPETTARE (INCOSTITUZIONALE ? )

12 messaggi in questa discussione

http://www.la7.it/laria-che-tira/video/come-funziona-rousseau-la-piattaforma-informatica-del-m5s-può-essere-manipolata-07-08-2017-219663

Rousseau è la piattaforma digitale del Movimento 5 stelle. La settimana scorsa Davide Casaleggio ha presentato la nuova versione alla stampa, annunciando la volontà di arrivare a un milione di iscritti entro il 2018. Adesso è finito sotto l’attacco degli hacker, così come il blog di Beppe Grillo e il Blog delle Stelle. Rousseau rischia quindi di diventare un boomerang per i 5 stelle: è davvero sicuro? E i procedimenti per votare i candidati sono realmente trasparenti o li controlla la Casaleggio Associati? Ma soprattutto: a cosa serve Rousseau? (Andrea Milluzzi)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Caro Los, tutti i partiti sono associazioni private. Per giunta, a differenza della società di Casaleggio, hanno personalità giuridica e responsabilità non molto ben definite. E volutamente, infatti i partiti sono sempre restii a legiferare per autodisciplinarsi e regolamentare in modo serio la materia. In sostanza, Casaleggio deve rispondere dei soldi che incassa dagli eletti del Movimento, mentre in un partito la cosa è assai meno chiara e trasparente. Inoltre i 5stelle, per loro scelta,  non hanno mai incassato un euro di finanziamento pubblico, rimborsi elettorali, 2 x mille etc. Per farti un esempio, solo dal 2 x mille il Pd nel 2017 ha incassato 8 milioni di euro, il M5s zero. Che fine hanno fatto realmente quegli 8 milioni? Boh! Immagino siano stati usati per coprire le spese di gestione, di propaganda elettorale, etc. Ma queste spese ce le hanno pure i pentastellati. Che si autofinanziano versando una quota a chi si occupa dell'organizzazione, cioè alla società di Casaleggio. Ora tu parli di quasi 100.000 euro al mese. Che in un anno sono meno di 1,2 milioni cioè meno del 15% di quello che il Pd incassa solo dal 2 x mille. Ma anche i parlamentari del Pd (come pure gli eletti a livello locale) sono obbligati a versare una quota al partito. Che almeno nella passata legislatura erano 1500 euro al mese. E poiché il Pd aveva circa 400 parlamentari, la somma era pari a circa 600.000 euro al mese (contro i meno di 100.000 di Casaleggio) ovvero circa 7,2 milioni l'anno. Inoltre pare che si debba versare una bella sommetta anche solo per candidarsi in una lista del Pd. Insomma un disoccupato indigente che volesse esercitare il suo diritto di candidarsi per una carica elettiva probabilmente dovrà cercarsi un partito diverso dal Pd.

Come vedi, Casaleggio è un organizzatore molto economico, maneggia cifre molto ma molto più basse di quelle del tesoriere del Pd. Non dico che ci rimetta, ma non credo neppure che si arricchisca con la politica. 

Saluti

https://www.nextquotidiano.it/nomi-eletti-pd-soldi-partito/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, pm610 ha scritto:

è davvero sicuro? E i procedimenti per votare i candidati sono realmente trasparenti o li controlla la Casaleggio Associati?

xDxDxDxD.....comunque rimangono sempre i migliori.....-_-

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Caro Los, tutti i partiti sono associazioni private. Per giunta, a differenza della società di Casaleggio, hanno personalità giuridica e responsabilità non molto ben definite. E volutamente, infatti i partiti sono sempre restii a legiferare per autodisciplinarsi e regolamentare in modo serio la materia. In sostanza, Casaleggio deve rispondere dei soldi che incassa dagli eletti del Movimento, mentre in un partito la cosa è assai meno chiara e trasparente. Inoltre i 5stelle, per loro scelta,  non hanno mai incassato un euro di finanziamento pubblico, rimborsi elettorali, 2 x mille etc. Per farti un esempio, solo dal 2 x mille il Pd nel 2017 ha incassato 8 milioni di euro, il M5s zero. Che fine hanno fatto realmente quegli 8 milioni? Boh! Immagino siano stati usati per coprire le spese di gestione, di propaganda elettorale, etc. Ma queste spese ce le hanno pure i pentastellati. Che si autofinanziano versando una quota a chi si occupa dell'organizzazione, cioè alla società di Casaleggio. Ora tu parli di quasi 100.000 euro al mese. Che in un anno sono meno di 1,2 milioni cioè meno del 15% di quello che il Pd incassa solo dal 2 x mille. Ma anche i parlamentari del Pd (come pure gli eletti a livello locale) sono obbligati a versare una quota al partito. Che almeno nella passata legislatura erano 1500 euro al mese. E poiché il Pd aveva circa 400 parlamentari, la somma era pari a circa 600.000 euro al mese (contro i meno di 100.000 di Casaleggio) ovvero circa 7,2 milioni l'anno. Inoltre pare che si debba versare una bella sommetta anche solo per candidarsi in una lista del Pd. Insomma un disoccupato indigente che volesse esercitare il suo diritto di candidarsi per una carica elettiva probabilmente dovrà cercarsi un partito diverso dal Pd.

Come vedi, Casaleggio è un organizzatore molto economico, maneggia cifre molto ma molto più basse di quelle del tesoriere del Pd. Non dico che ci rimetta, ma non credo neppure che si arricchisca con la politica. 

Saluti

https://www.nextquotidiano.it/nomi-eletti-pd-soldi-partito/

 

Si  si  bravo  continua  con  la  difesa  dell' evidente  indifendibile ,  ai  grilli tutto  è  permesso  ma  le   lo  fosse   negli stessi termini  il  Piddi  e  al  posto del  Di  mejo  ci  fosse  Renzi  si  sarebbero  aperte  le  cateratte  del  cielo....  i  partiti  come  il  PD  , non  certo  come  F.I.  che  è  il  precursore  del  m5s , sono fondati da  persone  fisiche e  gestiti da  organismi  democraticamente   eletti dagli  iscritti  , che  sono  persone  fisiche le  quali   hanno  fatto l'iscrizione   fisicamente  e  non  con  un  clic  mai certificato.   Grillo  si  è  auto imposto  non  è  stato  eletto  da  nessuno  certo  è acclamato dalle  folle   (che  ricorda  in  tutto e  per  tutto  l'altro  pregiudicato)  naturalmente     c'era  l'eminenza  grigia   che  suggeriva  il tutto  che   era  il Casaleggio  padre,  oggi  i  parlamentari  grillini   hanno  firmato  un  contratto  con   una  azienda  la  Casaleggio &co  che  gestisce ed  è  padrone della  piattaforma  Rousseau che   niente  ha  di democratico.  Se  tu  riesci  a    digerire  questo cavolacci  tuoi  ma  questo  è .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, pm610 ha scritto:
L'immagine può contenere: 1 persona, sMSVedi altre rea

parli tu di livello culturale che sei un gambero  th?id=OIP.DspS4uzIWux30-xY3ggi4AHaHa&pid=Api

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahahah  ma  senti  dalla  nullità  che  apprezzamenti   dai dai  votante  da  sempre  pregiudicati  non  sai  fare  di  meglio evidentemente ...  poi  cosa  centrino  i gamberi  forse  ne  hai  mangiati  troppi  come   le  cozze  veraci  del  golfo inquinato ?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, pm610 ha scritto:

Ahahahahah  ma  senti  dalla  nullità  che  apprezzamenti   dai dai  votante  da  sempre  pregiudicati  non  sai  fare  di  meglio evidentemente ...  poi  cosa  centrino  i gamberi  forse  ne  hai  mangiati  troppi  come   le  cozze  veraci  del  golfo inquinato ?

 

noi il golfo inquinato voi siete inquinati dalla testa ai piedi !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, pm610 ha scritto:
L'immagine può contenere: 1 persona, sMSVedi altre rea

ma tu lo rispetti il contratto ? Mi sa di no considerato che i tuoi amici hanno perso milioni di voti grazie alla vostra propaganda elettorale fatta di nullità ! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, monello.07 ha scritto:

ma tu lo rispetti il contratto ? Mi sa di no considerato che i tuoi amici hanno perso milioni di voti grazie alla vostra propaganda elettorale fatta di nullità ! 

Guarda   che  non  mi  interessa  una  cippa  lippa  perchè  non  ho  amici   nella  politica  al  contrario  di te   che  preferisci  sopratutto  i  pregiudicati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Del resto il modello che sognano i grullini è quello di zio Putin, dove un candidato prende il 76% perché gli sfidanti sono stati arrestati o  avvelenati.

L'immagine può contenere: sMS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora