Non si può morire in pace?

Inviata (modificato)

Anni fa quando sono stata costretta ad operarmi mio marito mi era vicino tutta la giornata e fino alla sera, perchè non avevo nessuna sorella o amica e non potevamo pagare una infermiera privata, nè una stanza singola e comunque io volevo lui e basta quando mi sono svegliata dalla anestesia perchè potevo morire, e perchè è il mio compagno. Accanto vi era una signora anziana che aveva un solo figlio maschio che le poteva stare più vicino, poi veniva anche il marito di pomeriggio che facevano a turno, e nessuno nella nostra stanza ha fatto mai problemi: il razzismo contro il ses-so maschile non mi va bene ed è contro Legge!

Austria: la figlia morente in ospedale è in stanza con una musulmana, il padre non può entrare a farle visita

https://www.leggo.it/esteri/news/austria_islam_donna_ospedale_figlia_vienna_musulmana_radicale_convivenza_25_marzo_2018-3629172.html

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

7 ore fa, fotonis ha scritto:

Austria: la figlia morente in ospedale è in stanza con una musulmana, il padre non può entrare a farle visita

Ma a meno chè non ci sia la polizia che me lo impedisce io entro ugualmente a costo di far volare qualcuno dalla finestra, trovo cosi assurdo che certe persone debbano prenderla persa da stupidaggini cosi banali, forse la direzione dell'ospedale è cosi retrograda da far si che non si possa entrare, forse esiste una legge, o forse è solo la sottomissione di chi non se la sente di prendere di petto una ragione, forse è stato solo una provocazione....mah...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, sempre135 ha scritto:

Ma a meno chè non ci sia la polizia che me lo impedisce io entro ugualmente a costo di far volare qualcuno dalla finestra, trovo cosi assurdo che certe persone debbano prenderla persa da stupidaggini cosi banali, forse la direzione dell'ospedale è cosi retrograda da far si che non si possa entrare, forse esiste una legge, o forse è solo la sottomissione di chi non se la sente di prendere di petto una ragione, forse è stato solo una provocazione....mah...

l'essere umano una massa di rink oioniti che si credono intelligenti a ripetere a memoria frasette fatte....

i mussulmani vogliono essere rispettati E BISOGNA ADATTARSI ALLE PROPRIE CREDENZE......

IN UN OSPEDALE CI SI VA A CURARE..... 

SE NE FACCIANO UNO A LORO STILE DI VITA......... O CREPINO IN PACE.... TANTO DIVENTANO EROI..... 

NOOOO 

SIETE DELLE PECORE..... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... poi qualcuno s'altera platealmente xké c'é un rigurgito d'amor proprio negli itaGliani  ma ciò accade grz a nostre leggi di melma ed elementi pavidi ke obbediscono a certi partiti bravissimi fomentare certe incongruenze pur pretendendo passare da buonisti.

bastava ke il responsabile dell'ospedale avesse le palle x far capire alla/o straniera/o ke son loro gli ospiti nel nostro paese e noi siamo itaGliani in casa nostra pertanto la massa straniera o si adegua o vada curarsi nel loro paese d'origine e se qualke pasionaria o paladino da strapazzo si indigna, le paghi, di tasca sua, una camera singola ma in CLINICA privata.

in ospedale NON ci si va x passar il tempo ma x curarsi xciò, ki nn accetta le regole, se ne vada.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963