espulsioni:ecco come funzionano in italia

Aggredito un controllore sul treno della Circumvesuviana a Napoli, l'ambulante è stato denunciato: espulso dall'Italia un anno fa non ha mai lasciato il suolo nazionale .

Denunciato un 33enne senegalese, immigrato irregolare che già da un anno avrebbe dovuto lasciare il territorio nazionale.

Il fatto è accaduto a Portici in provincia di Napoli, sul convoglio della linea ferroviaria della Circumvesuviana. L’uomo– che secondo il Mattino già era stato destinatario di un decreto di espulsione diramato a suo carico un anno fa – s’è imbattuto in uno dei normali controlli da parte di un controllore. Alla richiesta del funzionario di mostrargli il titolo di viaggio valido, il senegalese ha reagito mollandogli due ceffoni.

Ecco le espulsioni tanto vantate dal governo e relativi ministri italiani!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Le  espulsioni  sono  ancora  regolate  da  leggi  fatte  dal governo   di    destra  con la  lega alleata. Pure  gli accordi  ( pochi ) con  gli stati  dove   dovrebbero essere   rimandati...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

Le  espulsioni  sono  ancora  regolate  da  leggi  fatte  dal governo   di    destra  con la  lega alleata. Pure  gli accordi  ( pochi ) con  gli stati  dove   dovrebbero essere   rimandati...

parla il gran disinformato di sx...nonchè muniti di paraocchi da mulo..anzi,lui è il mulo....vedi,bamboccione di sx,quando gl i accordi con il collonello libico erano stati fatti,gl i sbarchi si sono praticamente azzerati!!

informaTI,PRIMA DI MUOVERE LA BOCCA,ACCERTARSI CHE IL CERVELLO SIA INSERITO!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, tomriddle72 ha scritto:

come funzionano? come NON fnzionano!

appunto!! il titolo è sarcastico...qui si espelle a parole,e poi sono tutti qui.nessuno fa nulle,nessuno controlla...niente di niente!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma come si fa a controllare tutta questa gente?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, mariallen ha scritto:

ma come si fa a controllare tutta questa gente?

la ricetta è abbastanza semplice: in mare,si raccolgono,si curano,si sfamano..senza farli sbarcare da nessuna parte d'italia.e li si accompagnano da dove sono partiti,.in sintesi,come fanno :francia,spagna,austria,malta,germania....solo che loro non li curano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Veramente non lo fa nessuno perchè sbarcono solo in Italia e in Grecia!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, renatino1983 ha scritto:

Veramente non lo fa nessuno perchè sbarcono solo in Italia e in Grecia!

e gia'..vero..mica c'è il mare a ventimiglia,in austria,e al confine con la germania!!ma li rispediscono tutti,tutti da noi!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, director12 ha scritto:

parla il gran disinformato di sx...nonchè muniti di paraocchi da mulo..anzi,lui è il mulo....vedi,bamboccione di sx,quando gl i accordi con il collonello libico erano stati fatti,gl i sbarchi si sono praticamente azzerati!!

informaTI,PRIMA DI MUOVERE LA BOCCA,ACCERTARSI CHE IL CERVELLO SIA INSERITO!!

Peccato   che   i tuoi  amici  leghisti assieme    al  berlosco  sono  andati a  bombardarlo e  hanno  esultato  per  averlo  ucciso,  dopo  i  baci  e  le  tende  islamiche  con annesso  corano  in   quel  di Roma... e  non  mi  dire  che  è colpa   del  Presidente  Napolitano  che   non   aveva  nessun  potere  decisionale  in  merito.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963