cacciati da sindaci leghista trovano casa a milano

Sono ospitati da martedì nel Cas (centro di accoglienza straordinaria) di via Sammartini a Milano i dodici clandestini gambiani cacciati dal sindaco di Gallarate, il leghista Andrea Cassani, che ha pagato il biglietto del treno pur di non vederli più in città. In attesa che ci sia un leghista anche a Palazzo Chigi, e così possano essere cacciata dall’Italia.bè,a milano dovrebbero essere contenti: pagano le NOSTRE pensioni!! e piu' risorse!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

ottimo sindaco!! ora tocca al nuovo governo!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963