Puglia, assessore Mazzarano si dimette dopo servizio di Striscia. ‘Posti di lavoro in cambio di favori in campagna elettorale’

Il politico, già capogruppo del Pd in Regione, secondo l'uomo che non si è mostrato in volto nel servizio avrebbe detto: "Ti faccio entrare i tuoi figli in un'azienda Asl o in qualche altra azienda, adesso vediamo, e tu ti paghi il locale". Lui si difende: "Vittima di estorsione, ho presentato un esposto querela. Mi perseguita da tre anni". È il terzo assessore della giunta Emiliano 'costretto' alle dimissioni nell'ultimo anno, il quinto dall'inizio del suo mandato.

Non si fanno mancare nulla

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963