Muore un clochard a Firenze

Dopo i due senzatetto trovati morti ieri ad Avellino e Aversa, il freddo miete un'altra vittima: stavolta a Firenze. L'uomo di 48 anni era di origine polacca e secondo i primi accertamenti è morto per assideramento.

Queste notizie mi mettono addosso una tristezza estrema

almeno in inverno i comuni dovrebbero adottare misure d'emergenza per accogliere i senzatetto...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Notizia tristissima, vero, ma spesso sono loro stessi che non vogliono recarsi nei centri, non sempre è una mera questione di povertà o assenza di aiuti....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Veramente tristissima questa notizia

Modificato da mouthegod

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vite al limite... quelle che pagano il prezzo più alto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, markozelek ha scritto:

Notizia tristissima, vero, ma spesso sono loro stessi che non vogliono recarsi nei centri, non sempre è una mera questione di povertà o assenza di aiuti....

condivido... è vero, una mia amica che fa volontariato con Humana mi racconta che spesso loro rifiutano di andare a dormire nelle strutture idonee, ma accettano volentieri coperte...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, markozelek ha scritto:

Notizia tristissima, vero, ma spesso sono loro stessi che non vogliono recarsi nei centri, non sempre è una mera questione di povertà o assenza di aiuti....

vero, un servizio delle jene ha messo in evidenziato questa cosa, hanno aiutato un senzatetto, gli hanno trovato un alloggio, ma lui non l'ha mai usato. spesso ci sono storie di rifiuti, abbandoni, malattie mentali. sarebbe bene tenere aperte le stazioni, invece di cacciarli, come fanno in germania, dove, poi li allontanano la mattina presto per evitare problemi di ordine pubblico.

comunque, questo è il risultato della legge sui disturbi  mentali non applicata o applicata male dopo la chiusura di quei luoghi infernali che erano i manicomi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiediamo perdono. Ma dovrebbero chiederlo anche i nostri politici e politicanti, che spendono 13 miliardi per acquistare inutili F-35, oltre 8 miliardi per l'inutile TAV Torino-Lione, che ci fanno indebitare di altri 20 miliardi per salvare banche affossate da cialtroni impuniti e amici loro, e che vorrebbero spenderne altri 10 per un ponte. Questo mentre nostri fratelli, italiani e stranieri, muoiono di freddo perché non hanno un lavoro e non hanno un tetto. VERGOGNA!

Chiediamo perdono. Chiedete perdono.

http://www.ottopagine.it/av/cronaca/109558/le-lacrime-di-angelo-non-si-puo-morire-di-freddo-cosi.shtml

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

"Chiediamo perdono. Ma dovrebbero chiederlo anche i nostri politici e politicanti"...Dovrebbero chiedere perdono i politicanti?Forse NON ti è chiaro che quelli hanno la faccia come il cu**l**o delle suore di clausura.Non diventano MAI rossi,se non di credo politico.Quindi?Quale perdono dovrebbero chiedere quando hanno abbandonato gli italiani al loro destino?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963