"VIENI IN ITALIA A RUBARE, TANTO QUI NON TI SUCCEDE NIENTE"

Sentite un po' questa telefonata tra due furfanti albanesi intercettata dalla procura di Bergamo: 

"Vieni in Italia a rubare, tanto qui non ti succede niente. Se proprio ti va male, ti fai una notte in carcere e poi esci". 

E il procuratore di Bergamo conferma: 

"All'estero sono ben informati sul nostro quadro normativo e vengono a delinquere in Italia". 

Cari forumisti, con questo "attraente" quadro normativo (per i delinquenti) e con la giustizia colabrodo che ci ritroviamo, uno pensa che l'ultima cosa che verrebbe in mente a un ministro della Giustizia sia allargare ulteriormente le maglie del sistema carcerario.  Ebbene, l'ultimo regalo del Pd in appendice all'ultima disastrosa legislatura, che tuttora sopravvive nel disastroso ancorché moribondo governo Gentiloni, é l'ennesimo provvedimento svuotacarceri, firmato dal ministro  Orlando (ministro uscente ma purtroppo non ancora uscito). É il quarto in 7 anni dopo quelli dei governi Berlusconi, Monti e Letta. Come spiega Travaglio nel suo editoriale, ormai hanno ridotto l'Italia a un paradiso di impunità per delinquenti d'ogni risma, nazionali e di importazione:

https://infosannio.wordpress.com/2018/03/18/celle-e-urne-vuote-editoriale-di-marco-travaglio/

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

46 minuti fa, mark55550 ha scritto:

Ah , le prove . Eccole !! 

 

Quello approvato oggi rappresenta il “nucleo principale e più atteso della riforma penitenziaria”, come ha commentato il garante dei detenuti Mauro Palma, secondo il quale la riforma “riporta l’esecuzione della pena in assetto con i principi della Costituzione”.

“La riduzione degli automatismi – ha aggiunto il garante – che limitano o impediscono l’accesso ai benefici penitenziari e alle misure alternative alla detenzione in carcere, con la conseguente restituzione al giudice del diritto-dovere di valutarne caso per caso l’applicabilità, l’ampliamento delle possibilità di ammissione a un’esecuzione penale che non sia esclusivamente di natura carceraria, la revisione del modello di vita penitenziaria in attuazione dei precetti costituzionali e delle indicazioni degli organi sovranazionali, sono gli elementi che fanno di questo decreto il cardine della trasformazione dell’esecuzione penale e della cultura della pena”.

Soddisfazione anche da Ilaria Cucchi che, insieme a Irene Testa, altra esponente dell’Associazione Stefano Cucchi Onlus: “Apprendiamo con soddisfazione l’approvazione della riforma carceraria che porta la firma del ministro Andrea Orlando. Ci auguriamo ora che il prossimo Governo possa dare attuazione ad una riforma importante e attesa da decenni come quella di oggi. Più studio, più lavoro, vuol dire meno recidiva. Con questa riforma, oggi siamo più vicini al dettato Costituzionale”.

Evidentemente chi HA PERSO LE ELEZIONI  ha un distacco enorme con il paese e con il comune sentire della gente, altrimenti le elezioni  LE AVREBBE VINTE

penso che ci sia una grande voglia da parte di coloro che   hanno PERSO LE ELEZIONI   di perdere, se continuano così,  anche LE PROSSIME......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

39 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Evidentemente chi HA PERSO LE ELEZIONI  ha un distacco enorme con il paese e con il comune sentire della gente, altrimenti le elezioni  LE AVREBBE VINTE

penso che ci sia una grande voglia da parte di coloro che   hanno PERSO LE ELEZIONI   di perdere, se continuano così,  anche LE PROSSIME......

Le prossime elezioni non le perderanno, le prossime elezioni, se si faranno presto, saranno per il Pd una bomba, una bomba come il meteorite che provocò l'estinzione dei dinosauri. Un pacchiano provvedimento svuotacarceri, mascherato con i soliti pretesti umanitari (quando abbiamo già il sistema di gran lunga più garantista e più buonista di tutti i tempi con i delinquenti), rifilato da un governo dimissionario è una cosa che nemmeno Berlusconi e la sua cricca di onorevoli avvocati avrebbero osato provarci. Travaglio denuncia e Repubblica conferma. In Italia un topo d'appartamenti colto in flagranza di reato passa una notte in carcere, poi esce e non rischia praticamente NULLA. E parliamo di reati che creano allarme sociale, e che  causano danni psicologici alle vittime. VERGOGNA! Un altro enorme assist del Pd a Salvini. La lezione del 4 marzo non è bastata al diplomato promosso ministro della Giustizia, mentre fior di laureati sono in mezzo alla strada o se ne vanno all'estero. Alle prossime elezioni questi incapaci e incompetenti del Pd non dobbiamo solo spazzarli via: dobbiamo infliggergli un danno psicologico permanente. Ripeto: devono subire un danno psicologico permanente. Una lezione memorabile, dobbiamo umiliare questi mestieranti della politica. Per i danni, colossali ed epocali, che essi hanno arrecato al Paese con i loro governi abusivi e le loro maggioranze incostituzionali. Questi sciagurati, una volta buttati fuori dalla politica, dovranno finire in mezzo alla strada, per provare cosa significa. Non meritano e non sono degni di andare a lavorare. E se anche si trovassero un lavoro, come raccomandati ovviamente, non sarebbero capaci di svolgerlo.

https://rep.repubblica.it/pwa/commento/2018/03/18/news/l_insicurezza_contagiosa-191623212/?ref=RHPPTP-BH-I0-C12-P1-S3.4-T1

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fosforo, il privilegio di rubare impuniti nel nostro ex bel paese nn é solo a favore dei comunitari dell'est ma anke degli extcmt... il passaparola arriva anke in africa ed oltreoceano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

beh dai  maldestri  proprio   lezioni  nisba , portano  in  parlamento  pregiudicati, vedi  Bossi  Formigoni ed  altri  ,  per  fortuna   c'è  la  Severino    altrimenti  candidato  premier   ci sarebbe  ancora  il  pregiudicato  piduista.  Ma  lui  spera  ancora  nella  corte  Europea.. sia  mai...  Poi   quegli Albanesi  sono  sicuramente  stati  avvertiti   che  ci  sarebbe  stato  un  provvedimento  del ministro    Orlando . vero  Fosforo ?   Tanto  per   sparare  sempre  e  comunque   sul PIDDI .  Intanto la  destra  ringrazia

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, pm610 ha scritto:

portano  in  parlamento  pregiudicati, vedi  Bossi  Formigoni ed  altri 

Vedi la storia di pregiudicati o presunti tali nel parlamento italiano è lunga.... inizia nell'immediato dopoguerra... conoscevi questa storia?

https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e  allora  ?  Quanti    pregiudicati  hanno fatto  l'alto   e  il  basso  in  politica  come  ad  esempio  il  tuo  beniamino   ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, pm610 ha scritto:

e  allora  ?  Quanti    pregiudicati  hanno fatto  l'alto   e  il  basso  in  politica  come  ad  esempio  il  tuo  beniamino   ?

Non hai detto di cosa pensi di questa storia..https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, etrusco1900 ha scritto:

Non hai detto di cosa pensi di questa storia..https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

Penso   che   han  sbagliato   a  portarlo  in  Parlamento  allora,  ma  certo  non erano  reati  comuni  e  sopratutto  erano reati  commessi  sotto  la  dittatura fascista.    Era  un  partigiano  che  avrà   sbagliato   ma  certo  è  che  il  suo  reato seppur  efferato  è  politico  e  non  come   i  pregiudicati  in  parlamento  oggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, pm610 ha scritto:

beh dai  maldestri  proprio   lezioni  nisba  portano  in  parlamento  pregiudicati, vedi  Bossi  Formigoni ed  altri  ,  per  fortuna   c'è  la  Severino    altrimenti  candidato  premier   ci sarebbe  ancora  il  pregiudicato  piduista.  Ma  lui  spera  ancora  nella  corte  Europea.. sia  mai...  Poi   quegli Albanesi  sono  sicuramenti  stati  avvertiti   che  ci  sarebbe  stato  un  provvedimento  del ministro    Orlando  vero  Fosforo    tanto  per   sparare  sempre  e  comunque   sul PIDDI .  Intanto la  destra  ringrazia

beh voi malsinistri, fareste meglio pensare al fradiciume presente nel vostro giardinetto e ke, proprio questo, ha causato un fuggi fuggi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccola  l'innocentina....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Non hai detto di cosa pensi di questa storia..https://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Moranino

Nel  link  si dice  anche   questo  che  forse  ti  è  sfuggito....

Nel 1958 alcuni sospetti sullo svolgimento del processo, che per molti aveva come solo scopo un intento persecutorio contro il comandante partigiano - e quanto descritto da Anello Poma rinforzerebbe simile tesi - portarono il Presidente della Repubblica Giovanni Gronch a commutare la pena in dieci anni di reclusione (cosa che avrebbe permesso a Moranino di rientrare in Italia). Moranino, da Praga, si rifiutò di tornare. Il 27 aprile 1965 venne poi definitivamente graziato dal presidente della Repubblica Giuseppe Saragat. Rientrò in Italia soltanto dopo l'entrata in vigore dell'amnistia prevista dal Decreto del Presidente della Repubblica 4 giugno 1966, n. 332, che si applicava ai delitti politici commessi fino al 2 giugno 1946, anche a favore di chi si era opposto alla Resistenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo   Fosforo  fai   accuse  sul  nulla   a  quanto  sembra  non  potrà  entrare  in  vigore...

Ma il provvedimento non enterà ancora in vigore perché manca un altro passaggio parlamentare. Il governo, infatti, non ha recepito le osservazioni che erano state formulate dalla commissione Giustizia del Senato, ma ha fatto altre piccole modifiche: dunque il testo deve tornare in Parlamento. Ma evidentemente siamo alla vigilia dell'insediamento delle nuove Camere e sembra improbabile che i "vecchi" deputati e senatori useranno i dieci giorni di tempo a disposizione per riunirsi e prendere atto della decisione di Palazzo Chigi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, pm610 ha scritto:

Purtroppo   Fosforo  fai   accuse  sul  nulla   a  quanto  sembra  non  potrà  entrare  in  vigore...

Ma il provvedimento non enterà ancora in vigore perché manca un altro passaggio parlamentare. Il governo, infatti, non ha recepito le osservazioni che erano state formulate dalla commissione Giustizia del Senato, ma ha fatto altre piccole modifiche: dunque il testo deve tornare in Parlamento. Ma evidentemente siamo alla vigilia dell'insediamento delle nuove Camere e sembra improbabile che i "vecchi" deputati e senatori useranno i dieci giorni di tempo a disposizione per riunirsi e prendere atto della decisione di Palazzo Chigi. 

E' stato proprio il Guardasigilli ad annunciare alla fine del Consiglio dei ministri l'approvazione, sollecitata nei giorni scorsi da  un appello firmato da centinaia di giuristi.  "Abbiano approvato una riforma importante che rivede l'ordinamento penitenziario e non c'è nessun  salva ladri, noi le pene per i ladri le abbiamo aumentate rispetto a quelle che avevamo trovato. Non c'è nessun svuota carceri, vedrete che nei prossimi giorni nessuno uscirà sulla base di automatisimi", ha detto il Guardasigilli. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Poi  non  ho  capito  bene  quando  una  pena  per  evasione   fiscale ( da  non   scordare  la  prescrizione  per  la  maggior  parte  dell'evasione )   superiore  a  4  anni  che  è  stata   trasformata  in  servizio  sociale   ridotto  a  4  ore   settimanali   per i maldestri   era   troppo  pesante  ed  iniqua o meglio  ingiusta, mentre se  la  stessa  legge  viene  applicata ad  Altri è  un  regalo  ai  delinquenti.   Mah   valli a  capire...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Infatti....ha   trovato    terreno  di   coltura

Ci sarà qualcuno che tenterà di speculare, di cavalcare le paure, ma i cittadini non devono avere paura perchè domani non esce nessuno. Da domani il giudice potrà valutare il comportamento caso per caso". 

Orlando è stato facile profeta sulle polemiche in arrivo. Pochi minuti dopo le parole del ministro, Matteo Salvini ha annunciato:  "Vergogna, un governo bocciato dagli italiani approva l'ennesimo salva ladri. Appena al governo cancelleremo questa follia nel nome della certezza della pena: chi sbaglia paga", ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini.  "Solo chi non ha cuore la sicurezza dei cittadini, ma vuole strumentalizzare questo tema, può sparare cinicamente contro la riforma dell'ordinamento penitenziario approvata oggi dal  Consiglio dei ministri su delega del parlamento", ha replicato Walter Verini, il dem capogruppo in commissione Giustizia della Camera. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, pm610 ha scritto:

E' stato proprio il Guardasigilli ad annunciare alla fine del Consiglio dei ministri l'approvazione, sollecitata nei giorni scorsi da  un appello firmato da centinaia di giuristi.  "Abbiano approvato una riforma importante che rivede l'ordinamento penitenziario e non c'è nessun  salva ladri, noi le pene per i ladri le abbiamo aumentate rispetto a quelle che avevamo trovato. Non c'è nessun svuota carceri, vedrete che nei prossimi giorni nessuno uscirà sulla base di automatisimi", ha detto il Guardasigilli. 

Chi sa  questo centinaio di giuristi alle ultime elezioni come avrà votato?     chiedere a certi giuristi se  il provvedimento è giusto è come chiedere all'oste se il vino è buono.....  Una cosa è certa, l'Europa continua a  condannarci per l'alto affollamento delle carceri e l'Italia anziché costruire nuove carceri, assumere agenti, assumere psicologi  continua a fare decreti svuota carceri inventandosi continuamente nomi nuovi con i quali chiamare questi provvedimenti i... Noi sappiamo quello che succede oggi: i carabinieri arrestano uno spacciatore e il giorno dopo se lo ritrovano nuovamente libero per le strade a "sbeffeggiarli"  se il decreto fosse stato approvato in modo definitivo, cosa sarebbe cambiato? i carabinieri lo saprebbero in carcere oppure  lo troverebbero nuovamente per le strade?... e i cittadini cosa pensano?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

17 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Chi sa  questo centinaio di giuristi alle ultime elezioni come avrà votato?     chiedere a certi giuristi se  il provvedimento è giusto è come chiedere all'oste se il vino è buono.....  Una cosa è certa, l'Europa continua a  condannarci per l'alto affollamento delle carceri e l'Italia anziché costruire nuove carceri, assumere agenti, assumere psicologi  continua a fare decreti svuota carceri inventandosi continuamente nomi nuovi con i quali chiamare questi provvedimenti i... Noi sappiamo quello che succede oggi: i carabinieri arrestano uno spacciatore e il giorno dopo se lo ritrovano nuovamente libero per le strade a "sbeffeggiarli"  se il decreto fosse stato approvato in modo definitivo, cosa sarebbe cambiato? i carabinieri lo saprebbero in carcere oppure  lo troverebbero nuovamente per le strade?... e i cittadini cosa pensano?

Chi sa  questo centinaio di giuristi alle ultime elezioni come avrà votato?  Vale  anche   per  quelli  che  sono  contrari ?  Oppure  la  Verità  sta  solo   nelle  destre  quelle   che  ci  hanno poi  realmente  portato a  questa  situazione   grazie  alle loro  politiche  . Ci  hanno portato sull'orlo del  disastro e  poi  sono scappati  come  ignavi certo ora  danno la  colpa   ad  un fantomatico  complotto   sia  mai  trovano sempre   qualcuno  che  ci crede .  Ma  la  situazione  era   reale  e  la crisi  la   abbiamo  pagata  tutti. Forse  scordiamo  che  diceva  a  suo tempo  guardate  che  c'è  una  crisi   che  non possiamo  ignorare e  il premier  in carica  rispondeva   che  era  disfattismo e  che  la sx   si  inventava  la  crisi . Se  poi  abbiamo  ascoltato  anche   le   enunciazioni fatte sempre  dallo stesso  premier  al  Parlamento  Europeo     dovrebbe   bastare.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, pm610 ha scritto:

Chi sa  questo centinaio di giuristi alle ultime elezioni come avrà votato?  Vale  anche   per  quelli  che  sono  contrari ?  Oppure  la  Verità  sta  solo   nelle  destre  quelle   che  ci  hanno poi  realmente  portato a  questa  situazione   grazie  alle loro  politiche  . Ci  hanno portato sull'orlo del  disastro e  poi  sono scappati  come  ignavi certo ora  danno la  colpa   ad  un fantomatico  complotto   sia  mai  trovano sempre   qualcuno  che  ci crede .  Ma  la  situazione  era   reale  e  la crisi  la   abbiamo  pagata  tutti. Forse  scordiamo  che  diceva  a  suo tempo  guardate  che  c'è  una  crisi   che  non possiamo  ignorare e  il premier  in carica  rispondeva   che  era  disfattismo e  che  la sx   si  inventava  la  crisi . Se  poi  abbiamo  ascoltato  anche   le   enunciazioni fatte sempre  dallo stesso  premier  al  Parlamento  Europeo     dovrebbe   bastare.

Guarda che se si ha il coraggio  di non fare strumentalizzazioni politiche  e si guarda alle cose in modo onesto si vede che i guai dell'Italia hanno origine molto lontane, quando nell'immediato dopo guerra l'Italia si ritrovò con il più grande partito comunista dell'occidente e l'Italia che in base al trattato di Yalta era toccata all'occidente utilizzò i voti del sud per controbilanciare i voti del PCI e impedire che andasse al potere;     voti comperati in mille modi con cose come la cassa del mezzogiorno le pensioni fasulle di invalidità e mille di altre cose simili, tipo un benessere generalizzato ottenuto spendendo soldi che non c'erano e scegliendo la comoda via del debito pubblico che poi qualcuno avrebbe pagato.   Quando tu dici  "Ci  hanno portato sull'orlo del  disastro e  poi  sono scappati  come  ignavi certo ora  danno la  colpa   ad  un fantomatico  complotto   sia  mai  trovano sempre   qualcuno  che  ci crede . " tu guardi solo al penultimo atto, guarda che la "commedia"  io userei il termine "tragedia" era iniziata molto  tempo prima; per quanto riguarda il complotto che tu neghi ci sia stato...guarda che  non cambia niente,  eravamo una colonia e siamo rimasti una colonia, prima eravamo comandati da Americani che avevano vinto la guerra e adesso siamo comandati  da Francesi e Tedeschi  che ci hanno fatto la guerra, l'hanno vinta e noi non ce ne siamo nemmeno accorti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Si  andiamo a  Nerone    che  è  meglio  io   dico  che   questa  situazione   è in gran parte  additabile  al centro destra  che  scappò  come  ignavo davanti alla  crisi  acclarata  di cui  loro  negavano  la  esistenza .  Questo  è  quanto punto   andar  a  tirar   fuori  quello  che  avvenne   all'età della  pietra  e  solo fuffa.

Allora  spiegami  perché  allora    tutte  le  colpe  ora  ricadono  sugli  ultimi   governi  di sx  vista  la  tua  disanima  di  parte.  A leggere  voi  maldestri   non  andate   più  lontano  di  un  paio d'anni  e  questo  è  quanto

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, pm610 ha scritto:

  tirar   fuori  quello  che  avvenne   all'età della  pietra  e  solo fuffa.

guarda che quella che tu chiami l'età della pietra è il tempo in cui fu scritta la nostra costituzione... poi se tu ti vuoi divertire a chiamare età della pietra quel tempo allora io ti chiedo: come mai durante la recente campagna elettorale c'è chi ha cercato di impostarla ( la campagna elettorale) su fatti avvenuti 70 anni fa?   età della pietra anche quella?..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e  che  ne  so  io,   ma  sei  tu   che  hai   tirato  fuori  argomenti  che  nulla   centrano  con  i miei  discorsi ma  è  solo  per  scusare  l'operato  dei  tuoi  beniamini.  Ma  è  strano   pronti a  condannare chi ha  cercato anche  malamente  di riparare  ai danni o meglio al  disastro lasciato  ed  altrettanto   pronti  a  difendere  chi  il  disastro  lo ha  fatto .   Resta  il  fatto  che  le  tue  elucubrazioni  vanno  bene   per  le  destre   dovrebbero  funzionare  meglio  per  chi  è venuto  dopo  o no ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora