Prima stuprata e poi condannata a 15 anni per aborto spontaneo

Inviata (modificato)

Scegliere di nascere in alcuni paesi del mondo di ses-so femminile o gay è doversi subire sempre le violenze di gruppo degli abitanti maschi e ricchi e con potere assoluto sugli altri: che il loro inferno sia un mondo arido incolore senza donne nè bambini che piangano amare lacrime fino a seccarsi gli occhi per tutti i restanti secoli dei secoli.

Prima stuprata e poi condannata a 15 anni di carcere per aborto spontaneo.

http://europa.today.it/attualita/aborto-spontaneo-stupro-carcere.html#_ga=1.249292359.1349786669.1515359050

Modificato da fotonis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963