la procura apre un fascicolo

C’è una pensionata 76enne di Vicenza che non ha solo il pallino dell’ordine e della pulizia, ma anche una nostalgia del Ventennio fascista, secondoi suoi vicini di casa.

A detta di tre famiglie che vivono nel suo stesso condominio, negli ultimi anni la signora avrebbe tenuto una serie di atteggiamenti molesti, come insulti e dispetti contro chi, a suo dire, sporca e crea disordine. E questo ha fatto scattare la denuncia, come racconta Il Giornale di Vicenza.

Ma a infastidire più di tutto i vicini di casa è l’atteggiamento “nostalgico” della signora nei confronti del regime di S.E.. Pare infatti che la 76enne abbia cercato più volte di insegnare ad alcuni bambini del palazzo le storiche canzoni del Ventennio  “Faccetta nera” e “Giovinezza”. La procura della Repubblica ha avviato un’indagine per verificare la fondatezza delle accuse.!!!!!!!!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

ditelo agli antifascisti..quelli non violenti che devastano le citta'!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963