Quali sono le origini della festa della Befana?

C'è qualcuno che sa da dove arriva la festa della Befana? Me l'hanno chiesto i miei nipotini e mi hanno colta impreparata

befana_.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

9 messaggi in questa discussione

Credo nasca da riti pagani del centro-Sud Italia... mi ricordo una storia legata ala grano e giuù di lì

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ah sì? IUo pensavo fosse legata a divinità della mitologia germanica, una specie di dea dell'inverno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so io la odio da quando sono bambina... perché l'epifania tutte le feste si porta via e inizia il gelido inverno e nessuna vacanza in vista fino a pasqua 

il-pianto-dei-bambini.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma non era la vecchiatta a cui i re magi chiedevano la strada per Betlemme?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

un insieme di riti propiziatori pagani sopravvisuti fino a noi.

dove la personificazione dell'inverno dono i frutti della primavera che verrà come atto propiziatorio.

queste figure sono sparse in moltre tradizione, come bertha in germania o frau holle (che tengono i bambini cattivi sotto il camino) o la Giubiana, unabambola di rovi e scarti che viene bruciata perchè con la sua morte arriverà la fortuna (alcune volte si dice invece che abbia tradito il paese in favore del Barbarossa)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, cottoprecotto ha scritto:

una vecchia che porta via le feste

ahahaha esatto ... il mio concetto semplificato!! Cosa fai copi?? xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il termine befana è una volgarizzazione di epifania, che vuol dire mani festazione.  per tradizione, la chiesa cattolica fa coincidere il 6 gennaio con il giorno in cui i magi raggiungono la mangiatoia in betlemme, portando dei doni, oro per indicare la ricchezza (spirituale) di gesù, incenso per indicarne la divinità e mirra per indicarne la regalità. ovviamente, come tutte le feste cristiane riprende vari riti pagani preesistenti. ovviamente i doni ricordao quelli dei magi, infatti in alcuni paesi sono i magi aportare i doni ai bambini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963