sindacati=scioperi=ora andate a lavorare!!

Alla fine Matteo Salvini ha dovuto usare l’arma della precettazione per dimezzare lo sciopero dei treni. I sindacati – dopo ore di incontri con il vicepremier e le aziende – hanno confermato l’agitazione ferroviaria di 24 ore di giovedì. L’intervento del vicepremier e ministro dei trasporti lo riduce a dodici ore, dalle 3 del mattino alle 15, con disagi più limitati. Il massimo consentito dalla legge per non impedire il diritto di astensione dal lavoro, determinata dalle difficoltà di rapporti con le aziende dei trasporti, Trenitalia e Italo. Poi, si vedrà – con le riunioni svolte anche ieri – per quel che accadrà nel settore aereo, con lo sciopero programmato per sabato. Salvini ha firmato l’ordinanza per il dimezzamento dello sciopero dei treni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

1 minuto fa, director12 ha scritto:

Alla fine Matteo Salvini ha dovuto usare l’arma della precettazione per dimezzare lo sciopero dei treni. I sindacati – dopo ore di incontri con il vicepremier e le aziende – hanno confermato l’agitazione ferroviaria di 24 ore di giovedì. L’intervento del vicepremier e ministro dei trasporti lo riduce a dodici ore, dalle 3 del mattino alle 15, con disagi più limitati. Il massimo consentito dalla legge per non impedire il diritto di astensione dal lavoro, determinata dalle difficoltà di rapporti con le aziende dei trasporti, Trenitalia e Italo. Poi, si vedrà – con le riunioni svolte anche ieri – per quel che accadrà nel settore aereo, con lo sciopero programmato per sabato. Salvini ha firmato l’ordinanza per il dimezzamento dello sciopero dei treni

49000000 parto ana le 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

manderei per primo a  stendere l'asfalto fuso in autostrada qualcuno con la felpa rossa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, director12 ha scritto:

manderei per primo a  stendere l'asfalto fuso in autostrada qualcuno con la felpa rossa...

Salvini 49000000

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non toccate lo sciopero.....ai kompagni

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, director12 ha scritto:

non toccate lo sciopero.....ai kompagni

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Salvini hahaha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo sciopero, raccontato quale difesa dei lavoratori, è il mezzo + efficace x fregare il lavorat ke sciopera ed il lavorat ke lo subisce. i pendolari viaggiano stivati in treni lasciati x legge; i bus lasciano a piedi i lavoratori obbligati sgambettare x la città,  nn quale passeggiata fatta ai giardini ed in rilassatezza. il principale arriva quando vuole. 

i sindacati farebbero meglio sbattersi x quei lavoratori ke son in vacatio contrattuale da anni ma siccome c'è da scontrarsi col padrone, coda tra le gambette e cuccia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i fascisti fin dalla loro nascita non hanno mai gradito gli scioperi...fermare il lavoro e con quello gli introiti dei "sacri" imprenditori cosi prodighi di offerte ai fascisti stessi...sia mai....poi alcuni dicono sia stato il bossi ha rovinare la lega.....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, sempre135 ha scritto:

i fascisti fin dalla loro nascita non hanno mai gradito gli scioperi...fermare il lavoro e con quello gli introiti dei "sacri" imprenditori cosi prodighi di offerte ai fascisti stessi...sia mai....poi alcuni dicono sia stato il bossi ha rovinare la lega.....xD

kiedi ai lavorat ke da anni aspettano il rinnovo del contratto di lavoro quanto siano soddisf del sindacato.  come tua prassi, magari leggerai tto il post ma poi commenti alla cicero pro domo sua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chi crede  ancora a  questo personaggio è un  cialtrone  come  lui

Si scrive Salvini, si legge cialtrone.   Stamattina il Ministro ha dichiarato tronfio di essere davvero orgoglioso di aver precettato i lavoratori del settore trasporti impedendogli di scioperare.  Orgoglioso di che?  Orgoglioso di aver limitato un diritto di livello costituzionale?  Salvini sa dal giorno 8 giugno che ci sarebbe stato lo sciopero dei lavoratori dei trasporti.   Lo sciopero era stato dichiarato con tutti i crismi previsti dalla legge. E Salvini ha avuto un mese di tempo, da ministro dei trasporti, per convocare i lavoratori dopo la dichiarazione di sciopero e ascoltare le loro ragioni.   E invece nulla, forse era al Papeete.   Oggi si sveglia e fa il solito gioco un po’ infame di far passare i lavoratori come irresponsabili.   L’irresponsabile è lui, che con queste azioni dimostra ancora una volta di stare contro i lavoratori che chiedono cose sacrosante, che ribadisco qui perché le persone devono essere informate.  La compagnia privata Italo ha aumentato i profitti, ma non vuole dare un aumento di stipendio ai lavoratori, che si vedono gli stipendi già falcidiati dall’inflazione.  I lavoratori chiedono manutenzione sui treni per garantire la sicurezza degli utenti.  I lavoratori di Ferrovie dello Stato chiedono più assunzioni e turni di lavoro più umani.   Vi sembrano follie o cose legittime e di buon senso?   Quindi Salvini non ha nulla di cui andare orgoglioso e anzi, deve chiarire molte cose.  A partire dalla legittimità del provvedimento di precettazione che è basato su un’urgenza inesistente e che è stato adottato a prescindere dalla Commissione di garanzia sullo sciopero che nulla aveva avuto da eccepire su uno sciopero convocato in piena legalità.  Per questa ragione sto depositando un’interrogazione urgente al governo. E Salvini si occupi di tagli e inefficienze del sistema dei trasporti, che è quello che i lavoratori denunciano a tutela di cittadini e pendolari.

#AlleanzaVerdiSinistra #SinistraItaliana #Lavoro #Diritti #Stipendi #Contratti #Sciopero #Ferrovie #Trenitalia #Italo #Governo #Opposizione #Salvini

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e intanto il popolo bue : bravooo, bravooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ricordiamo sempre che durante il ventennio la parola democrazia era considerata una parolaccia. Cosa ti puoi aspettare da questa gentaglia?

Anzi, da kuesta gentaglia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 14/7/2023 in 00:23 , uvabianca111 ha scritto:

kiedi ai lavorat ke da anni aspettano il rinnovo del contratto di lavoro quanto siano soddisf del sindacato.  come tua prassi, magari leggerai tto il post ma poi commenti alla cicero pro domo sua.

infatti questo gov. li stà proprio accontentando i lavoratori, non parlo dei loro elettori, figuriamoci, per  loro qualsiasi cosa gli diano i fascisti và bene....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, sempre135 ha scritto:

infatti questo gov. li stà proprio accontentando i lavoratori, non parlo dei loro elettori, figuriamoci, per  loro qualsiasi cosa gli diano i fascisti và bene....xD

bene, allora ti prego kiarirmi come mai, i tuoi ke si son sempre dikiarati pro popolo e lavoratori, negli anni ke han sgovernato nn provvedettero ai rinnovi contrattuali... 

x il resto sbagli: sempre espresso mia opinione personale relativa decisioni della DX.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, uvabianca111 ha scritto:

sgovernato nn provvedettero ai rinnovi contrattuali... 

boh....io mi ricordo che il gov Prodi sblocco alcuni concorsi pubblici nel 2008 mi pare e molti precari poterono essere assunti con concorso, mentre invece l'alemanno fece prima come sindaco di Roma assunse per chiamata, cioè li assunse direttamente, circa 800 o più persone tra amici e parenti, amice degli amici e cosi via, sicuramente tutti fascisti....poi non so....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora