Come scegliere una pistola per l'irrigazione

L’irrigazione del giardino è un’operazione fondamentale per la cura e il benessere del verde, soprattutto durante le stagioni calde; scegliere con cura gli strumenti più adatti facilita il lavoro e garantisce ottime prestazioni e piante in salute. Ecco allora i consigli di Colortap su come scegliere al meglio una pistola per l’irrigazione.

 

Milano, maggio 2023 - Non bastano un rubinetto e un tubo in gomma: l’irrigazione, come il giardinaggio, è un’arte, e per questo necessita dei migliori strumenti, come ad esempio le pistole da innaffio. Gli esperti di Colortap, azienda leader in Europa nella produzione di dispositivi di irrigazione, lo sanno bene e proprio per questo consigliano diverse soluzioni per ogni esigenza.

Pistole e lance sono infatti i migliori alleati di chi vuole optare per l’irrigazione manuale del giardino; utilizzare il tubo senza ulteriori accessori e regolare il getto con il pollice può essere dannoso per le piante, in quanto non viene garantita la giusta pressione o quantità d’acqua: per questo è necessario ricorrere a soluzioni apposite e di facile utilizzo.

Partiamo facendo una distinzione tra lancia e pistola: ciò che differenzia i due dispositivi sono impugnatura, ergonomia e la precisione del getto. La lancia è maggiormente precisa e riesce a raggiungere anche punti difficili del giardino. La pistola, invece, è caratterizzata da una maggiore facilità di utilizzo, soprattutto per chi non è uno specialista.

Importante è poi valutare il materiale delle pistole, che possono essere in metallo o in plastica. Il metallo, come ottone e alluminio, è un materiale sostenibile che ben si presta a questo utilizzo: è sicuro, robusto e duraturo, garantendo così una lunga vita al prodotto, che può essere anche riutilizzabile più volte per una maggiore sostenibilità. 

Anche plastica e PVC sono usati nel settore dell’irrigazione per realizzare pistole leggere e con costi contenuti; tuttavia questi materiali sono meno resistenti e maggiormente sensibili agli sbalzi termici tra estate e inverno, che causano facili rotture dei filetti. Chi vuole prediligere la sostenibilità, la qualità e l’affidabilità dovrebbe quindi optare per il metallo.

 

Un altro fattore fondamentale è il getto d’acqua durante l’irrigazione, che va calibrato in base alle piante presenti nel giardino. In generale, nella scelta della pistola ad acqua si può optare per tre opzioni:

 

- getto singolo, preciso e potente, ma non adatto alla vegetazione e ai terreni più delicati; spesso utilizzato per pulire superfici e pavimenti;

- getto regolabile, che permette di passare da sottile a diffuso e può così adattarsi a diverse tipologie di piante che necessitano di diverse potenze di innaffio;

- soluzioni multigetto, che danno la possibilità di spaziare tra diversi getti e intensità, e che sono adatte sia a chi possiede una grande varietà di piante con necessità diverse sia a utilizzi professionali.

 

Colortap propone una vasta gamma di pistole e lance per l’irrigazione del giardino, pensate sia per un utilizzo professionale che per una gestione “amatoriale” del giardino. 

Per professionisti come vivaisti e floricoltori Colortap ha ideato la gamma SOFT RAIN, caratterizzata da prodotti che presentano un getto morbido per innaffiare le piante e i fiori più delicati. In realtà, si tratta di prodotti che possono essere utilizzati anche da chi gestisce la cura del proprio giardino come hobby. La gamma Soft Rain include i seguenti prodotti:

- “lance telescopiche” regolabili in altezza, realizzate in alluminio con impugnatura in metallo

- prolunghe da innaffio in alluminio dalle diverse caratteristiche (valvola a sfera, attacco rapido a baionetta, rubinetto e innesto rapido) e dotate di diverse impugnature 

- varie tipologie di soffioni in alluminio, per tutte le esigenze

 

Per l’hobbistica, Colortap propone specifici prodotti in metallo per l’irrigazione manuale di superficie, come ad esempio:  

- Pistola 416 monogetto: con impugnatura a comando frontale e regolazione del getto

- Pistola 419 a 8 funzioni: anch’essa con impugnatura confortevole a comando frontale, ma in questo caso dotata di 8 funzioni d’innaffio 

- Pistola 446: si tratta di una nuova pistola Deluxe in metallo con comando frontale, impugnatura comfort e regolazione del getto

- Pistola 449 a 4 funzioni: prevede getto aerato, nebulizzatore, doccia e getto forte

- Pistola 476 cromata in metallo, con regolazione del getto

- Pistola 479 a 6 funzioni d'innaffio

- Pistola 436 standard con getto singolo regolabile in intensità

- Pistola 470, in alluminio verniciata con polveri antigraffio. Si tratta della prima pistola di Colortap, nata nel 1970.

- Lancia 480, con getto singolo regolabile e flusso autocentrante

Colortap, inoltre, fornisce raccordi, prese e adattatori a innesto rapido per collegare in maniera immediata e veloce le pistole e le lance ai tubi d’irrigazione, anch’essi collegati tramite raccordi ai rubinetti esterni.

Fonte: www.colortap.it/migliore-pistola-per-irrigazione-guida-all-acquisto/

Modificato da content23

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora