pamela:nella casa degli assassini trovata ingente quantita' di droga

Trovato quasi un etto di eroina nella casa di Innocent Oseghale, uno dei profughi in carcere per l’omicidio di Pamela, uccisa e fatta a pezzi lo scorso 30 gennaio a Macerata.
Gli inquirenti ora chiederanno conto di questo ritrovamento al 29enne nigeriano e al connazionale Lucky Awelima, di 27 anni. Finti profughi e veri spacciatori. E assassini di ragazzine.ovviamente tra l'indifferenza e i l silenzio dei media !!!!

HOTEL-PROFUGHI-PAMELA-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963