MA CHE PALLE- DI CERTO NON NEL MIO NOME

3 messaggi in questa discussione

7 ore fa, barbablu16 ha scritto:

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "R.I.A. la manina @La_manina__ "Ho il mandato degli italiani". No, Giorgè, hai il mandato di 12 milioni elettori su 51 milioni di aventi dirittoana di MITSN E tu lo vuoi usare per stravolgere la Costituzione, la nostra Costituzione, e ripristinare la figura del duce. Ma gli italiani possono fermarti. Col referendum. 07:57·09 mag 23 80,7K Visualizzazioni"

Speriamo,non nutro molta fiducia negli italiani,si credono furbi,poi cadono nelle mani della Wanna Marchi di turno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cari odiatori seriali

in democrazia L'elezione viene fatta in nome del popolo ed è sempre la maggioranza di chi si è espresso e non di quelli che se ne sono stati a casa loro a grattarsi le palle, ecco perchè Giorgè ha tutto il diritto di parlare in nome del popolo italiano,per quanto riguarda la costituzione vi invito a leggerla perchè a quanto pare non la conoscete bene , i principi fondamentali che riguardano la prima parte non si possono stravolgere, la revisione riguarda solo l'ordinamento per adeguarla ai tempi, per quanto riguarda la figura del Duce è anacronistico parlarne ormai il periodo è stato consegnato alla storia con tutte le sue brutture e nella costituzione republicana nell'art.139 ne impedisce la revisione.Mi auguro che siate dei cittadini con idee ma che siano privi di pregiudizi ideologici che sappiano valutare bene tutte le azioni amministrative per il bene comune seppure con presupposti diversi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Senti  chi  parla  di  odiatori , un maestro  dell'arte...  comunque  resta  non nel   " MIO NOME"  e resta  per  me  una  minoranza  pur  avendo   vinto  le  elezioni la  matematica  non  è  una  opinione ed  è  del tutto  evidente  che  la  maggioranza   non  vuole quanto   si dice 

Modificato da barbablu16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora