tranquilli..la legge vi difende...

ROMA, 08 MAG - Non può essere automaticamente respinta la richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di lavoro in caso di condanna dello straniero per alcuni fatti di lieve entità.

La decisione sul rinnovo spetta al questore, che dovrà valutare la pericolosità sociale del richiedente prima di negare il permesso.
    Lo ha stabilito la Corte costituzionale con una sentenza (relatrice Maria Rosaria San Giorgio), depositata oggi, che ha dichiarato la illegittimità costituzionale di alcuni articoli del decreto legislativo 286 del 1998 (Testo Unico Stranieri) nella parte in cui ricomprendono, tra le ipotesi di condanna che impediscono automaticamente il rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro, anche quelle per il reato di piccolo spaccio e vendita di merci contraffatte, senza prevedere che l'autorità competente verifichi in concreto la pericolosità sociale del richiedente. (ANSA).

quindi....spacciate pure  in tutta tranquillita'..e vendete cose contraffate!!! nessuno vi tocchera'!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

24 minuti fa, director12 ha scritto:

ROMA, 08 MAG - Non può essere automaticamente respinta la richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di lavoro in caso di condanna dello straniero per alcuni fatti di lieve entità.

La decisione sul rinnovo spetta al questore, che dovrà valutare la pericolosità sociale del richiedente prima di negare il permesso.
    Lo ha stabilito la Corte costituzionale con una sentenza (relatrice Maria Rosaria San Giorgio), depositata oggi, che ha dichiarato la illegittimità costituzionale di alcuni articoli del decreto legislativo 286 del 1998 (Testo Unico Stranieri) nella parte in cui ricomprendono, tra le ipotesi di condanna che impediscono automaticamente il rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro, anche quelle per il reato di piccolo spaccio e vendita di merci contraffatte, senza prevedere che l'autorità competente verifichi in concreto la pericolosità sociale del richiedente. (ANSA).

quindi....spacciate pure  in tutta tranquillita'..e vendete cose contraffate!!! nessuno vi tocchera'!!

Mio cugggino ha detto che con un click 
Gli è uscito Cric e Croc 
Più tre tre e napola a coppe 🥸🥳

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, wronschi ha scritto:

Mio cugggino ha detto che con un click 
Gli è uscito Cric e Croc 
Più tre tre e napola a coppe 🥸🥳

per te e tuo cuggino:sniffate meno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora