Adesivi strutturali e metodi di fissaggio industriale

L'utilizzo degli adesivi strutturali sta diventando sempre più comune in varie industrie, diventando ormai uno standard: Biemme Adesivi, realtà attiva da più di cinquant’anni nel mondo delle tecnologie industriali, spiega le loro potenzialità. 

Milano, aprile 2023. Gli adesivi strutturali sono uno standard ormai sempre più utilizzato all'interno di diversi settori produttivi. Introdotti circa quarant'anni fa in ambito aerospaziale, negli anni hanno ampliato i loro campi di applicazione a diversi apparati industriali, grazie alla loro specifica progettazione che consente di offrire incollaggi robusti e durevoli su un'ampia gamma di superfici.

Rispetto ai tradizionali metodi di giunzione, come viti, rivetti e saldature, gli adesivi strutturali sono in grado di resistere a forti carichi e ad altre condizioni strutturali. La loro specifica composizione a base di resine acriliche modificate, poliuretaniche, epossidiche o siliconiche, permette una sigillatura affidabile e duratura anche con carichi oltre i 100 kg/cm². Tra i vantaggi nell'utilizzo degli adesivi strutturali in ambito industriale, troviamo una sollecitazione con distribuzione uniforme, che influisce di poco sul peso dell'oggetto. Un altro punto a favore è la possibilità di ottenere incollati misti, con risultati difficilmente eguagliabili in caso di assemblaggio meccanico. Inoltre, di non meno importanza, i vantaggi estetici ed economici: gli adesivi strutturali agiscono come un sottile strato invisibile che non altera il design dell'oggetto e permettono di abbattere i costi di assemblaggio e manodopera.

Biemme Adesivi, nel suo e-commerce Tapes Store, offre tutti i prodotti della linea 3M™ Scotch-Weld™, una gamma di adesivi facili e veloci da usare per migliorare la produttività, perfezionare il design e contribuire ad un ambiente lavorativo a basso livello di odore, progettati da 3M, multinazionale statunitense leader mondiale nel settore dell’innovazione, ricerca e produzione in ambito adesivo.  

Tra questi spiccano tre nuovi prodotti:

  • adesivo strutturale per Nylon DP8910NS: capace di aderire strutturalmente al nylon senza una preparazione della superficie con trattamenti al plasma o alla fiamma. Aderisce perfettamente su tutti i metalli legati al nylon come alluminio e acciaio inossidabile;
  • adesivo acrilico flessibile serie 8600: offre la flessibilità di un sigillante combinata con la forza e la velocità di polimerizzazione di un adesivo acrilico, consentendo di essere più flessibili nel design e di resistere agli urti;
  • adesivo acrilico a basso odore serie 8700: realizzato per funzionare anche a basse temperature, presenta una formulazione a basso odore e una classificazione non infiammabile, che migliorano l'ambiente di lavoro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora