stasera ci sara' da vergognarci ad essere italiani normali

il napoli potrebbe vincere ...cosa?? un calcio (nel kullo)!!!

duemila agenti schiierati!!! pagati da noi,ovviamente..tutti straordinari... 90 varchi presidiati...piano traffico stravolto ( per chi lo respettera'!!)....mortaretti...fuochi d'artificio a volonta'.....e i numero del ***!! ma viene da chiedersi:siamo in italia o a beirut?? si..siamo a beirut!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

18 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

il napoli potrebbe vincere ...cosa?? un calcio (nel kullo)!!!

duemila agenti schiierati!!! pagati da noi,ovviamente..tutti straordinari... 90 varchi presidiati...piano traffico stravolto ( per chi lo respettera'!!)....mortaretti...fuochi d'artificio a volonta'.....e i numero del ***!! ma viene da chiedersi:siamo in italia o a beirut?? si..siamo a beirut!!

 

Scusa Kompagno.

Per quale arcano motivo dovrebbe essere vietato ai Napoletani (perché solo ai Napoletani poi) di festeggiare lo scudetto?

Se ne deduce insomma che, se vince lo scudetto la Iuventus a Torino si può festeggiare, se lo vince l'Inter o il Milan, a Milano si può festeggiare e così via. Ed è sempre stato così. Chissà perché invece, se lo vince il Napoli, non si dovrebbe festeggiare.

Il motivo?

Ti sembrerà strano ma successe la stessa cosa perfino quando vinse lo scudetto il Cagliari, pensa un po'.

 

Modificato da ildi_vino
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Scusa Kompagno.

Per quale arcano motivo dovrebbe essere vietato ai Napoletani (perché solo ai Napoletani poi) di festeggiare lo scudetto?

Se ne deduce insomma che, se vince lo scudetto la Iuventus a Torino si può festeggiare, se lo vince l'Inter o il Milan, a Milano si può festeggiare e così via. Ed è sempre stato così. Chissà perché invece, se lo vince il Napoli, non si dovrebbe festeggiare.

Il motivo?

Ti sembrerà strano ma successe la stessa cosa perfino quando vinse lo scudetto il Cagliari, pensa un po'.

 

In effetti, pensandoci bene, non mi sembra tanto giusto che, per lo scudetto del Napoli, si mettano a festeggiare a Napoli. Ma stiamo pazziando? Secondo me dovrebbero festeggiare in Padania.

Tornando tuttavia all'annoso problema dei misteri, il mistero non è tanto quello di festeggiare o no lo scudetto del Napoli e se festeggiarlo a Napoli o Pontida, questo è un discorso aperto, ci può stare e se ne può discutere meglio e a lungo.

Il mistero davvero misterioso però è un altro. Per la precisione....come mai a Napoli li votano.

Questo si che è il mistero dei misteri al quale forse non è in grado di rispondere neanche il Divino....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, director12 ha scritto:

il napoli potrebbe vincere ...cosa?? un calcio (nel kullo)!!!

duemila agenti schiierati!!! pagati da noi,ovviamente..tutti straordinari... 90 varchi presidiati...piano traffico stravolto ( per chi lo respettera'!!)....mortaretti...fuochi d'artificio a volonta'.....e i numero del ***!! ma viene da chiedersi:siamo in italia o a beirut?? si..siamo a beirut!!

 

Una premessa. Da più di un mese, per l'esattezza da prima della maledetta sosta per le nazionali che ci è costata l'eliminazione dalla Champions (complici la sfortuna e gli arbitri), quando travolgemmo 4-0 il Toro a casa sua, io polemizzo anche duramente con i miei concittadini. Lo faccio da uomo di sport, perché prima del verdetto della matematica bisogna rispettare anche la minima chance dell'avversario di raggiungerti o di superarti. In quel momento Napoli era già mezza imbandierata, ora nel mio condomio siamo rimasti in due a non esporre bandiere azzurre e striscioni scudettati: io e un pensionato di 91 anni (arzillo ma ahilui tifoso della Juve). Ho litigato perfino con le mie figlie che dopo la vittoria a Torino, questa volta sulla Juve, hanno acquistato per 35 euro scontati un gonfalone da 5 metri per 3, e con mia moglie che ha rinforzato pazientemente i tiranti nei 4 angoli. Praticamente per montarlo mi toccherà fare il gabbiere, come sugli antichi vascelli, e chiedere la collaborazione di quello del piano di sotto.

Ciò premesso, il post demenziale di direttoretto mostra fino a che punto brucia il kulo ai nordisti per il fatto che una squadra del Sud, dopo 33 anni, per giunta quella da loro più odiata, sta per vincere (anzi stravincere) lo scudetto. Peraltro direttoretto avrà solo l'imbarazzo della scelta nel selezionare tramite Google decine di pagine web illustranti gli atti vandalici dei teppisti che "festeggiarono" gli ultimi scudetti di Milan e Inter. Per non parlare della vittoria (del tutto casuale) della modesta nazionale di Mancini all'europeo. Ma in questi giorni si legge e si sente perfino di peggio delle scemenze del forumista che vede nella sua palla di vetro Napoli come Beirut.

Quella scadente carta da cesso che chiamano Libero (anzi Occupato) e che moltissimi edicolanti partenopei si rifiutano di esporre (per decenza e perché nessun napoletano serio l'acquisterebbe) se n'è uscito con un altro titolone miserabile dei suoi:

FESTA SCUDETTO PAGATA CON IL REDDITO DI CITTADINANZA

Questo solo perché alcuni negozianti avrebbero venduto bandiere e altri gadget pagati con la carta di credito del Rdc dichiarandoli come prodotti di prima necessità. Naturalmente a Napoli in Campania e al Sud di bandiere e simili se ne stanno vendendo milioni (tante bandiere azzurre anche a Palermo), ma Libero (anzi Occupato) generalizza a modo suo, cioè strumentalmente a cacchio. A parte il fatto che i beneficiari del Rdc possono prelevare al bancomat fino 100 euro al mese (i nuclei familiari fino a 210) e spenderli come credono, è già qualcosa che il Rdc e il Calcio Napoli fanno crescere le entrate fiscali dello Stato.  Ai vecchi tempi avrò seguito Maradona & C. in trasferta almeno una decina di volte e ho sempre voluto acquistare in loco una bandiera o una sciarpa azzurra per testimoniare la mia napoletanità. L'ho fatto a Milano, Torino, Roma, Firenze, perfino Bergamo e Verona, ma nessuna bancarella e nessun ambulante mi ha mai rilasciato uno scontrino. Per la verità qualche volta (a Milano, Firenze e Roma) mi fu dato al ristorante un pezzetto di carta segnato a penna al posto della ricevuta fiscale, che dovetti esigere. Frankenstein Sallusti farebbe meglio a occuparsi di Amazon e delle analoghe sanguisughe che fanno affari pure sullo scudetto del Napoli e costringono alla chiusura centinaia di piccoli negozianti della Campania ogni mese. Splendida e perentoria la risposta di questo mio concittadino ai pennivendoli di Libero (anzi Occupato):

https://www.areanapoli.it/varie/libero-festa-scudetto-pagata-con-il-reddito-di-cittadinanza-zaccone-li-zittisce_501356.html

Poi è semplicemente schifoso e vomitevole l'atto intimidatorio degli ultras dell'Atalanta (leggasi escrementi umani) che hanno minacciato sul web i gestori dei bar e dei ristoranti di Bergamo e provincia:

"Non festeggiate lo scudetto del Napoli o ne risponderete con i vostri locali, anche a distanza di tempo".

Spero che la magistratura e le forze di polizia rintraccino queste bestie, le mettano al gabbio e gli diano il Daspo a vita. E invito tutti i pizzaioli, baristi e ristoratori del Sud operanti a Bergamo a festeggiare a volontà e con orgoglio, se e quando lo scudetto tornerà al Sud, beninteso. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Una premessa. Da più di un mese, per l'esattezza da prima della maledetta sosta per le nazionali che ci è costata l'eliminazioa vittoria a Torin ai nordisti per il fatto che una squadra del Sud, dopo 33 anni, per giunta quella da loro più odiata, sta per vincere (anzi stravincere) lo scudetto. Peraltro direttoretto avrà solo l'imbarazzo della scelta nel selezionare tramite Google decine di pagine web illustranti gli atti vandalici dei teppisti che "festeggiarono" gli ultimi scudetti di Milan e Inter. Per non parlare della vittoria (del tutto casuale) della modesta nazionale di Mancini all'europeo. Ma in questi giorni si legge e si sente perfino di peggio delle scemenze di:

FESTA SCUDETTO PAGATA CON IL REDDITO DI CITTADINANZA

Questo solo perché alcuni negozianti avrebbero venduto bandiere e altri gadget pagati con

la carta di credito del Rdc dichiarandoli come prodotti di prima necessit

gennarino espossito..tu NON puoi meravigliarti di queste cose...sei parte integrante!!!! si possono meravigliare le persone normali!!

Ps.questa auto nel suolo pubblico,ha il bollo,la RCA,la revisione in regola?? ecome no..tutto nella norma

3affd37f849170fc31dfb5fb52a9e5c7.jpg

746eeb104815f449143d0c3a2151b33a.jpg

25f1a60e5641f8080df84678d648fb6e.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nn son assolutam fan del calcio ma la vittoria della squadra del cuore è normale riempia di gioia i suoi tifosi... importante nn succedano tafferugli con avversari o interventi facinorosi allo scopo rovinare un avvenimento ke ha solo voglia di... festa.

mi pare ricordare ke il napoli ebbe un 2 posto al tempo della presid del figlio di lauro armatore e poi ancora due o tre ma nn so quando. le poke volte ke ho visto giocare maradona. signori, era poesia pura.

le vittorie sportive han sempre galvanizzato nazioni, regioni, dato speranze illusorie ma, ogni tanto, ci vogliono pure quelle. vediamoci in tv questa festa dimenticando quanto ci costerà... taluni papaverelli jattano di + facendo meno fatica di 11 giocatori in campo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, director12 ha scritto:

gennarino espossito..tu NON puoi meravigliarti di queste cose...sei parte integrante!!!! si possono meravigliare le persone normali!!

Ps.questa auto nel suolo pubblico,ha il bollo,la RCA,la revisione in regola?? ecome no..tutto nella norma

3affd37f849170fc31dfb5fb52a9e5c7.jpg

746eeb104815f449143d0c3a2151b33a.jpg

25f1a60e5641f8080df84678d648fb6e.jpg

Ora sarai contento, direttoretto. Il Napoli è stato beffato nel finale dalla Salernitana e la festa è rimandata. Sono contento anch'io per la lezione, ma lo avevo scritto: nello sport si esulta dopo e non prima di avere ottenuto il risultato. Mentre qui ci sono famosi giornalisti (si fa per dire) - uno si chiama Carlo Alvino e non capisce niente di calcio, anzi di sport - che da più di 2 mesi, quando mancavano 14 giornate, esultano e incitano i napoletani a imbandierare la città. Il calo di rendimento della squadra è stato in parte dovuto anche a questo clima assurdo. Assurdo è stato anche il rinvio della partita deciso dal prefetto ma chiesto da parecchi arruffapopolo per organizzare meglio la festa. Una giornata in più di attesa e di tensione non ha certo giovato ai giocatori. Come pure il calo di tensione seguito alla sconfitta della Lazio, che avrebbe dovuto giocare dopo di noi, secondo calendario, e invece ha giocato prima. Pulcinellate da paese di Pulcinella, che non è Napoli ma l'Italia intera. Ora ci serve un altro punto, e speriamo di festeggiare con più calma. O due punti se la Juve vince a Bologna e non le danno penalizzazioni. Ma in quest'ultimo caso il calcio italiano perderebbe anche l'ultimo briciolo di serietà rimastogli. In molti paesi seri la Juve verrebbe retrocessa di due categorie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, uvabianca111 ha scritto:

nn son assolutam fan del calcio ma la vittoria della squadra del cuore è normale riempia di gioia i suoi tifosi... importante nn succedano tafferugli con avversari o interventi facinorosi allo scopo rovinare un avvenimento ke ha solo voglia di... festa.

mi pare ricordare ke il napoli ebbe un 2 posto al tempo della presid del figlio di lauro armatore e poi ancora due o tre ma nn so quando. le poke volte ke ho visto giocare maradona. signori, era poesia pura.

le vittorie sportive han sempre galvanizzato nazioni, regioni, dato speranze illusorie ma, ogni tanto, ci vogliono pure quelle. vediamoci in tv questa festa dimenticando quanto ci costerà... taluni papaverelli jattano di + facendo meno fatica di 11 giocatori in campo.

noooooooo, ho letto adesso ke la festa è rimandata...  mi spiace... a quando l'incontro ke ne determinerà il risultato???  sursun corda tifosi napoletani, caricate le batteria x la prox ...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Scusa Kompagno.

Per quale arcano motivo dovrebbe essere vietato ai Napoletani (perché solo ai Napoletani poi) di festeggiare lo scudetto?

Se ne deduce insomma che, se vince lo scudetto la Iuventus a Torino si può festeggiare, se lo vince l'Inter o il Milan, a Milano si può festeggiare e così via. Ed è sempre stato così. Chissà perché invece, se lo vince il Napoli, non si dovrebbe festeggiare.

Il motivo?

Ti sembrerà strano ma successe la stessa cosa perfino quando vinse lo scudetto il Cagliari, pensa un po'.

 

nessuno vieta di festeggiare..ma io sono contro le esagerazioni...i fanatismi...gli esagitati..e i napoletani si sa...non sono tenui....sanno farsi riconoscere  in giro per  il mondo (haimè)....e quindi.egrgg. divini..tu dice che festeggiare con le armi sui balconi rientra nelle normalita'...come fanno a capodanno????

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

nn son assolutam fan del calcio ma la vittoria della squadra del cuore è normale riempia di gioia i suoi tifosi... importante nn succedano tafferugli con avversari o interventi facinorosi allo scopo rovinare un avvenimento ke ha solo voglia di... festa.

mi pare ricordare ke il napoli ebbe un 2 posto al tempo della presid del figlio di lauro armatore e poi ancora due o tre ma nn so quando. le poke volte ke ho visto giocare maradona. signori, era poesia pura.

le vittorie sportive han sempre galvanizzato nazioni, regioni, dato speranze illusorie ma, ogni tanto, ci vogliono pure quelle. vediamoci in tv questa festa dimenticando quanto ci costerà... taluni papaverelli jattano di + facendo meno fatica di 11 giocatori in campo.

L'importante è non esagerare,troppe volte la festa diventa occasione per eccessi sconsiderati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, ribelliamoci2 ha scritto:

L'importante è non esagerare,troppe volte la festa diventa occasione per eccessi sconsiderati.

accade pure nei festeggiam di nozze... c'è sempre lo zio pinko pallino ke brinda troppo e siccome, x dirla alla zenobio, in vino veritas, ecco lì ke avvengono ammissioni da far invidia al prete nel confessionale...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo chiarezza : Campionato mediocre !! Forse il più mediocre degli ultimi 15 anni , vinto , già a Natale , dai ciucci naporelli . Un campionato nel quale le milanesi (Inter e Milan ) hanno concentrato i loro sforzi sulla Champion League rispetto al campionato . Lasciate perdere i discorsi da idio ta del Cazzaro che si definisce “uomo di sport “ ed incita tutti a tenere alta la guardia tipo “non dire gatto se non l’hai nel sacco “. Mancano due punti su 18 in palio per vincere il campionato ammesso che la seconda in classifica vinca tutte le rimanenti sei . Il Cazzaro fa lo scemotto ma sa perfettamente che lo scudetto il Napoli lo ha vinto . Lo fa dando degli idio ti a dei giornalisti che giustamente dicono che lo scudetto e’ vinto . Gli unici che ancora predicano prudenza solo il Cazzaro napoletano ed il rin co glionito 91enne condomino . Il Cazzaro , udite udite , ha perfino litigato con moglie e figlie . Mannaggia a Maronna …, che idio ta !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ogni forumista che segue lo sport sapeva benissimo che l'allocco pisano non sa una mazza di tennis (al massimo è capace di infierire su Berrettini e il suo calvario: un campione che con meno infortuni e sfortuna sarebbe stabile e comodo nella top five). Ma oggi il pisano ha mostrato tutta la sua paurosa insipienza in materia calcistica. Dice che il campionato che sta per concludersi è "il più mediocre degli ultimi 15 anni". Roba da matti! Ignora che 5 semifinaliste su 12 nelle tre coppe europee sono un record storico del calcio italiano. Ignora che gli organici di Inter, Milan e Juve sono imbottiti di top player, inclusi 6 finalisti dell'ultimo mondiale in Qatar (e potevano essere 7 senza l'infortunio di Maignan, il più forte portiere del mondo). Senza trascurare ovviamente gente come Leao, Lukaku, Szczesny, etc. Eppure questi tre squadroni sono già matematicamente fuori dalla lotta scudetto a 6 giornate dalla fine! E senza dimenticare Roma e Lazio, altri due organici di assoluto valore europeo. I maggiori campionati esteri hanno molte comprimarie e un solo squadrone (Germania e Francia), o 3 (Spagna) o al massimo  4 (Inghilterra). Nessuno ne ha 6 come la nostra serie A. E se una Inter incassa 11 sconfitte in 32 giornate, vuol dire che anche le nostre comprimarie sono di un certo livello. Basta pensare alla Cremonese, penultima in classifica, che elimina Napoli e Roma dalla Coppa Italia, per giunta giocando in ambedue i casi in trasferta. È difficile fare paragoni di questo tipo ma è molto probabile che sia proprio questo il più forte campionato degli ultimi 15 anni, esattamente al contrario di quanto pensa il pisano. E la forza del Napoli (4 palloni al Liverpool, 6 all'Ajax sul suo campo, la detentrice tedesca dell'Europa League dominata come una squadretta di categoria inferiore) è il grande valore aggiunto di questa stagione. I club miliardari d'Europa si sbraneranno per strapparci due giovani fuoriclasse come Oshimen e Kvara. Se De Laurentiis saprà resistere, l'anno prossimo potrà puntare dritto alla Champions. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vietato festeggiare per i napoletani..non sono milanisti....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, sempre135 ha scritto:

vietato festeggiare per i napoletani..non sono milanisti....xD

è vietato andare contro la legge!! allokko rincritullito di sx!! le regole valgano per tutti..non napoli zona franca come sempre

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

è vietato andare contro la legge!! allokko rincritullito di sx!! le regole valgano per tutti..non napoli zona franca come sempre

Salvini 49000000 la legge Cornelio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Da più di un mese, per l'esattezza da prima della maledetta sosta per le nazionali che ci è costata l'eliminazione dalla Champions (complici la sfortuna e gli arbitri), quando travolgemmo 4-0 il Toro a casa sua, io polemizzo anche duramente con i miei concittadini.

Gli interventi del cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 forniscono spunti per valutare il grave stato psicologico del noto panzanaro napoletano.

1 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 non perde ovviamente occasione per parlare di sé. Come noto, l'intera realtà deve uniformarsi alle psicopatologie che aflliggono il noto panzanaro napoletano. Ora siamo a conoscenza di ulteriori dettagli della fantasiosissima vita dello psicolabile.

2 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 non perde ovviamente occasione per parlare della mancata emissione di scontrini fiscali in più parti d'Italia. Come universalmente noto, se vai a Napoli rimani letteralmente sommerso dagli scontrini fiscali che i commercianti solertemente rilasciano al cliente.

3 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 non perde ovviamente occasione per parlare degli arbitri, della sosta per la Nazionale e della sfortuna.

4 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 non perde ovviamente occasione per scrivere l'ennesima ca_ga_ta senza fodamento alcuno, tirando in ballo Paesi seri che esistono solo nel contenitore vuoto che lo psicolabile utilizza per separare le orecchie:

o due punti se la Juve vince a Bologna e non le danno penalizzazioni. Ma in quest'ultimo caso il calcio italiano perderebbe anche l'ultimo briciolo di serietà rimastogli. In molti paesi seri la Juve verrebbe retrocessa di due categorie

5 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 ha ancora il coraggio di parlare di Birrettini.

6 - Il cialtronissimo coppoladiminchia fosforo31 ha il coraggio di scrivere:

e la forza del Napoli (4 palloni al Liverpool, 6 all'Ajax sul suo campo, la detentrice tedesca dell'Europa League dominata come una squadretta di categoria inferiore) è il grande valore aggiunto di questa stagione

Alcune sintetiche puntualizzazioni:

- quella in corso non è certo la migliore stagione del Liverpool;

- l'Ajax attuale non ha niente a che vedere con la squadra stratosferica dei primi anni Settanta, non ha niente a che vedere con la notevole squadra della prima metà degli anni Novanta, è una sbiadita copia della squadra che ha mancato di poco la finale di Champions 2018-2019;

- l'Eintracht Frankfurt è una squadretta di categoria inferiore. Dopo la trentesima giornata della Bundesliga l'Eintracht Frankfurt ha due punti in meno del Mainz (!).  

 

on perde ovviamente occasione per parlare degli arbitri, della sosta per la Nazionale e della sfortuna.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, director12 ha scritto:

è vietato andare contro la legge!!

detto da un fascista che come leader tiene dei super inquisiti, e dire tutto sulla normativa fascista......xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora