Festa della Liberazione . Quella aime’ dimenticata ,..!!

 

Spesso ci si guarda l'ombelico, anche storicamente parlando, concentrando il dibattito su una unica visione molto parziale di un fenomeno decisamente piú complesso e articolato, su cui si cala un colpevole silenzio, o peggio, una alzata di spalle.
Riporto qualche numero utile a inquadrare meglio cosa sia stata la Liberazione dell'Italia dal nazifascismo nei termini piú oggettivi. La Liberazione dell'Italia costó agli USA 90.000 soldati, molti di loro tutt'ora sepolti in 42 cimiteri su suolo italiano, da Udine a Siracusa. La Liberazione dell'Italia costó ai britannici del Commonwealth 50.000 soldati, e la maggioranza è sepolta in 37 cimiteri di guerra sparsi sul territorio nazionale. La Liberazione dell'Italia costó ai francesi e ai pie noir raggruppati nel corpo di spedizione che sbarcó ad Anzio, 7000 soldati, i loro corpi sono stati tumulati principalmente nel cimitero di Monte Mario  La Liberazione dell'Italia costó ai polacchi  4035 soldati, i loro corpi sono stati tumulati nei cimiteri di Casamassima, Montecassino e Bologna  La Liberazione dell'Italia costó ai greci 150 soldati, i loro corpi sono stati tumulati nel cimitero di Rimini. Conclusione...
I "Liberatori" versarono un tributo di sangue per circa 151.500 caduti disseminati in circa 80 cimiteri di guerra. Eppure a qualcuno quell'Alleanza Atlantica (si chiamava e si chiama cosí tutt'ora) non piace fino al punto di sfilare con striscioni che branditi dai compagni smemorati.  Ne vogliamo parlare oppure no ?? Vogliamo considerare gli USA un popolo a noi nemico e distante con un presidente che un Cazzaro napoletano definisce , da impareggiabile idio ta , rinco@lionito , oppure No ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora