NE AVETE SENTITO PARLARE ? NO, NON SONO MIGRANTI

La Guardia di Finanza recupera in mare 400 milioni di euro di cocaina che galleggia in attesa di essere recuperata (fonte ANSA). Leggete bene 400 milioni di euro. Nell’infuriare di decreti contro i soccorsi in mare delle ONG, finiti come era ovvio nell’aumento del lavoro per Guardia di Finanza, Guardia Costiera e adesso persino Marina militare, siamo in attesa di una risposta a questa domanda: chi importa la cocaina in Italia con questi valori in un solo carico? Chi sono gli organizzatori, distributori, e perché no chi sono i consumatori? E come mai a fronte valanghe di post dei signori S&M sull’immigrazione clandestina di esseri umani, non leggiamo niente nei social “bestiali“ sull’immigrazione clandestina di cocaina?  Per approfondire e leggere le fonti vai sul sito di Smask. Se il nostro lavoro ti piace continua a seguirci, condividi i contenuti, commenta e se puoi offri un piccolo contributo: https://bit.ly/33MVsI2  Non accettiamo pubblicità né soldi da imprese o partiti.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Drinking game per il 25 aprile

Si beve ogni volta che

-Mel0ni&Friends condannano generiche dittature/ideologie/totalitarismi

-Mel0ni&Friends sostengono che la Storia va celebrata e non strumentalizzata

-Mel0ni&Friends tirano in ballo le F0ibe

Si beve di resta ogni volta che un ministro/vice/segretario/laqualunque si rifiuta di celebrare la ricorrenza perché troppo divisiva

***************

¡¡¡¡¡¡¡ Offro da bere a chiunque in caso di condanna esplicita e senza eccezioni contro il nazifascismo da parte dei vertici del governo !!!!!!!!!:D:D:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora