si sente parlar poco dello sparatore di firenze.non è perchè è un comunista?

“Era quasi un anarchico come vocazione”, dicono gli avventori del bar di cui Roberto Pirrone era un cliente abituale, una gioventù da militante del PCI. E l’uomo, come Traini, dal carcere non dà il minimo cenno di pentimento. Anche se, diciamolo, Traini è convinto di avere colpito spacciatori africani.

È lucido e dice di non aver ucciso per odio razziale, ma perché non ha avuto il coraggio di uccidere se stesso. Così ha scelto il primo nero che gli è capitato a tiro. Ribadisce che la sua intenzione, però, era quella di andare in carcere per risolvere i propri problemi economici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

forse ne parlano poco perchè non ha la pelle nera?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

forse ne parlano poco perchè non ha la pelle nera?

ma che g@@o stai a di'?? ma le leggi le cronache?? o penso solo alla siesta,e come il tuo kompare ligure,a star seduto sulla tazza??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo ha detto lei che ne parlano poco.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

lo ha detto lei che ne parlano poco.

e a te te,ovviamente,la notizia è sfuggita....la tua kapa (ex) non ti ha ordinato una fiaccolata,e/o sflilata di palloncini???  magari dello stesso colore del tuo...tutu...AHAHAH

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

lo ha detto lei che ne parlano poco.

Ummhh...se lo tocchi nel vivo quello li.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dello sparatore degli extcmt a Macerata, subito classificato fascista, si doveva parlarne tanto specie xké avvenuto PRIMA delle elezioni; 

PASSATO il giorno delle elezioni nn era necessario dar tanto spazio all'uccisore del senegalese xké era un militante del PCI quindi personaggio di SX e , x salvaguardare il partito, si possono prender anke sputi in faccia...

morale della favola: Firenze ha tributato un grande saluto al capitano della sua squadra di calcio, riconoscimento senz'altro meritato dal povero Astori e sinceramente spero ke tale dimostrazione d'affetto nn sia stata complice a distogliere la cronaca dalla sparatoria del comunista al senegalese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, director12 ha scritto:

e a te te,ovviamente,la notizia è sfuggita....la tua kapa (ex) non ti ha ordinato una fiaccolata,e/o sflilata di palloncini???  magari dello stesso colore del tuo...tutu...AHAHAH

Sa, signor director, da noi in periferia le notizie arrivano in ritardo, specialmente se a compiere il delitto è un komunista.

Per fortuna c'è lei che fa da cassa di risonanza, (la testa vuota è sempre un buon strumento per ampliare le notizie).

Mi perdoni signor director, ma in questo caso non tocca lei mettersi il tutù per per la fiaccolata?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Sa, signor director, da noi in periferia le notizie arrivano in ritardo, specialmente se a compiere il delitto è un komunista.

Per fortuna c'è lei che fa da cassa di risonanza, (la testa vuota è sempre un buon strumento per ampliare le notizie).

Mi perdoni signor director, ma in questo caso non tocca lei mettersi il tutù per per la fiaccolata?

tu,nell'indossarlo,sei un privilegiato:non rischi di mostrare le...vergogne!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963