IO mi vergogno di essere Italiano..

Mai come adesso, mi vergogno di essere Italiano, non mi sono vergognato così nemmeno negli anni 90, ma ora cosa rimane di democratico in Italia ?

Xenofobia, fascismo, imprenditori che portano il Lavoro all'estero, imprenditori che schiavizzato, potenti che dicono di non pagare le tasse !

Ecco a che punto siamo , c è solo da vergognarsi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

21 messaggi in questa discussione

Urka ! Mi sono dimenticato di dire : MAFIOSI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se la coda ti può consolare in base alle ultime elezioni i fascisti sono meno dell'uno per cento quindi  per vergognarti ti rimangono solo i mafiosi la xenofobia e gli imprenditori che portano il lavoro all'estero ; per consolarti ulteriormente ti dirò che  anche gli xenofobi sono pochissimi, a meno che tu non consideri xenofobi quelli che denunciano l'affare delle cooperative che fanno soldi con i migranti.........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Se la coda ti può consolare in base alle ultime elezioni i fascisti sono meno dell'uno per cento quindi  per vergognarti ti rimangono solo i mafiosi la xenofobia e gli imprenditori che portano il lavoro all'estero ; per consolarti ulteriormente ti dirò che  anche gli xenofobi sono pochissimi, a meno che tu non consideri xenofobi quelli che denunciano l'affare delle cooperative che fanno soldi con i migranti.........

Tu vedi le mie pagliuzze come travi...e le tue travi come pagliuzze...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, wronschi ha scritto:

Tu vedi le mie pagliuzze come travi...e le tue travi come pagliuzze...

Quelle che tu chiami pagliuzze forse sono la causa e alla base del risultato delle ultime elezioni.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Se la coda ti può consolare in base alle ultime elezioni i fascisti sono meno dell'uno per cento quindi  per vergognarti ti rimangono solo i mafiosi la xenofobia e gli imprenditori che portano il lavoro all'estero ; per consolarti ulteriormente ti dirò che  anche gli xenofobi sono pochissimi, a meno che tu non consideri xenofobi quelli che denunciano l'affare delle cooperative che fanno soldi con i migranti.........

Come fai ha dire meno dell'un per cento, dico ma la coalizione di dx ha preso il 37% circa, e non sono mica brustoline.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Quelle che tu chiami pagliuzze forse sono la causa e alla base del risultato delle ultime elezioni.......

No, sono la causa di un paese di destra, anche troppo estrema..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, sempre135 ha scritto:

Come fai ha dire meno dell'un per cento, dico ma la coalizione di dx ha preso il 37% circa, e non sono mica brustoline.......

Casapound ha preso meno dell'uno per cento.........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Casapound ha preso meno dell'uno per cento.........

E sarebbero solo loro i fasci.......xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, sempre135 ha scritto:

E sarebbero solo loro i fasci.......xD

Hai ragione ci sarebbero anche quelli rossi, tipo quelli che hanno picchiato quel carabiniere https://youtu.be/slOPXjqBGHA ma anche i fascisti rossi hanno un consenso da prefisso telefonico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

Mai come adesso, mi vergogno di essere Italiano, non mi sono vergognato così nemmeno negli anni 90, ma ora cosa rimane di democratico in Italia ?

Xenofobia, fascismo, imprenditori che portano il Lavoro all'estero, imprenditori che schiavizzato, potenti che dicono di non pagare le tasse !

Ecco a che punto siamo , c è solo da vergognarsi.

certo che ci vuole una bella faccia da bronzo a fare certe affermazioni....l'italia,gli italiani hanno scelto:democraticamente.al contrario di VOI sinistri,che siete stati al governo per ben,7...dicasi sette anni...provocando solo dei gran disastri....dai matrimoni contronatura (come te)...ad imbaracre verso l'itala 200.000 n.di m. solo nel 2017!! io mi vergognerei di esistere..se fossi al posto tuo..inutili..dannosi!! le elezioni sono vinte dalla democrazia..non grazie ad un emerito 9vantenne kompagno!!

amb....lleeeeee!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, wronschi ha scritto:

Mai come adesso, mi vergogno di essere Italiano, non mi sono vergognato così nemmeno negli anni 90, ma ora cosa rimane di democratico in Italia ?

Xenofobia, fascismo, imprenditori che portano il Lavoro all'estero, imprenditori che schiavizzato, potenti che dicono di non pagare le tasse !

Ecco a che punto siamo , c è solo da vergognarsi.

ti fai problemi x nulla quando hai la soluzione a portata di mano:  diventa africano trasferendoti in uno dei paesi da cui provengono i tuoi amiketti extcmt e riceverai gli stessi identici trattamenti loro riservati appena sbarcano in ItaGlia.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Hai ragione ci sarebbero anche quelli rossi, tipo quelli che hanno picchiato quel carabiniere https://youtu.be/slOPXjqBGHA ma anche i fascisti rossi hanno un consenso da prefisso telefonico

Sapevo c'erano i partigiani rossi, ma fascisti proprio no....o ben, molti di quei farabutti neri alla fine della guerra scappavano come topi e cercavano di mescolarsi alla gente normale, anzi molti uccisero persone normali per prendere i loro abiti e confondersi meglio, ma rossi poi...offendi di più dalle tue parti che non....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, director12 ha scritto:

certo che ci vuole una belmaggioraccia da bronzo a fare certe affer mazioni....l'italèa,gli italiani hanno scelto:democr aticamente.al contrario di VOI sinistri,che siete stati al governo per ben,7...dicasi sette anni...provocando solo dei gran disastri....dai matrimoni contronatura (come te)...ad imbaracre verso l'itala 200.000 n.di m. solo nel 2017!! io mi vergognerei di esistere..se fossi al posto tuo..inutili..dannosi!! le elezioni sono vinte dalla democrazia..non grazie ad un emerito 9vantenne kompagno!!

amb....lleeeeee!!

Gli itaGliani chi ?  Tanti si sono messi con m5s x protesta ed è il maggior partito, voi vi siete uniti perche'  sapevate di aver perso, anche se la lega ladrona ha aumentato consensi x via degli arrivi extracominitari...

Ma non e'  cosi che si Governa il Paese, bisogna Cercare di fare il bene di tutti, non solo il bene di chi non ha bisogno di nulla...ma che te lo dico affare...con voi e' tempo perso...stammi bene MarcioMAN  :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, sempre135 ha scritto:
14 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Hai ragione ci sarebbero anche quelli rossi, tipo quelli che hanno picchiato quel carabiniere https://youtu.be/slOPXjqBGHA ma anche i fascisti rossi hanno un consenso da prefisso telefonico

Sapevo c'erano i partigiani rossi, ma fascisti proprio no.

Guarda che il fascismo prima ancora che una ideologia (il fascismo quando apparve si presentò come una forma di socialismo, Mussolini era socialista) il fascismo prima ancora che un'ideologia -dicevo- è un modo di agire, fascismo è l'uso della violenza nei confronti dell'avversario politico; le brigate rosse, tanto per fare un esempio erano fasciste nei metodi, quelli che per difendere i propri punti di vista usano la violenza sono fascisti indipendentemente dal colore della camicia che indossano o della sigla politica dietro la quale si nascondono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Guarda che il fascismo prima ancora che una ideologia (il fascismo quando apparve si presentò come una forma di socialismo, Mussolini era socialista) il fascismo prima ancora che un'ideologia -dicevo- è un modo di agire, fascismo è l'uso della violenza nei confronti dell'avversario politico; le brigate rosse, tanto per fare un esempio erano fasciste nei metodi, quelli che per difendere i propri punti di vista usano la violenza sono fascisti indipendentemente dal colore della camicia che indossano o della sigla politica dietro la quale si nascondono.

Mi sa che pure tu fai parte di un estrema dx... visto che tendi a proteggere gli improteggibili... 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, wronschi ha scritto:

Mi sa che pure tu fai parte di un estrema dx... visto che tendi a proteggere gli improteggibili... 

Qui non si protegge nessuno, si tratta semplicemente di dire che la violenza nell'azione politica non va mai usata e chi lo fa è un fascista indipendentemente dal colore della camicia o dalla sigla o collocazione politica dietro cui si nasconde;  vedi ci sono persone che per una banale squadra di calcio fanno a botte, usano la violenza, sfogano quello che hanno dentro,  in questo caso la squadra di pallone è solo un pretesto come per certi la politica  è solo un pretesto per sfogare la violenza che hanno dentro; se poi si scandalizzano per il fatto di essere chiamati fascisti.. ci sono le loro azioni che  parlano per loro...sia che il pretesto si questa o quella squadra di calcio, questo o quel partito, questa o quella sigla o bandiera politica,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, etrusco1900 ha scritto:

Qui non si protegge nessuno, si tratta semplicemente di dire che la violenza nell'azione politica non va mai usata e chi lo fa è un fascista indipendentemente dal colore della camicia o dalla sigla o collocazione politica dietro cui si nasconde;  vedi ci sono persone che per una banale squadra di calcio fanno a botte, usano la violenza, sfogano quello che hanno dentro,  in questo caso la squadra di pallone è solo un pretesto come per certi la politica  è solo un pretesto per sfogare la violenza che hanno dentro; se poi si scandalizzano per il fatto di essere chiamati fascisti.. ci sono le loro azioni che  parlano per loro...sia che il pretesto si questa o quella squadra di calcio, questo o quel partito, questa o quella sigla o bandiera politica,

Che la violenza non va usata è più che vero, io sono sostenitore della Democrazia, ne estremista di dx ne di sx, tu chi sostieni ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

36 minuti fa, wronschi ha scritto:

Che la violenza non va usata è più che vero, io sono sostenitore della Democrazia, ne estremista di dx ne di sx, tu chi sostieni ?

A mio parere sia in campo nazionale che internazionale  usare i termini destra e sinistra è riduttivo, storicamente superato  e fonte di equivoci; ti faccio un esempio: prendiamo l'attuale presidente degli Stati Uniti, tutti lo hanno classificato come uomo di destra eppure sta facendo politiche atte a difendere l'occupazione degli operai  che lavorano nelle fabbriche USA , minaccia il protezionismo per difendere la sua economia e il lavoro degli Americani, questo a noi Europei può arrecarci danno ma dal suo punto di vista, dal punto di vista degli Americani lui protegge gli operai della sua nazione, mettendosi contro anche larghi settori della finanza nazionale e internazionale, quindi da questo punto di vista è di sinistra e fa politiche di sinistra; poi però fa i muri con il Messico e lo fa anche in questo caso per difendere gli operai USA dalla concorrenza della manodopera a basso prezzo che arriva dal Messico, ma agendo in questo modo è contemporaneamente di destra perché chiude le frontiere e di sinistra perché difende gli operai della sua nazione; come vedi classificare la gente come appartenente alla destra o alla sinistra è riduttivo e  fonte di equivoci; prendiamo per esempio l'Italia , Renzi è di destra o di sinistra? chi lo ha votato era convinto di votare per la destra o era convinto di votare per la sinistra? l'elettorato che lo ha votato fatto prevalentemente di statali e di pensionati che tipo di elettorato è?  e gli operai che invece non lo hanno votato, magari votando lega, sono di destra o di sinistra? 

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

Mussolini era socialista) il fascismo prima ancora che un'ideologia -dicevo- è un modo di agire, fascismo è l'uso della violenza nei confronti

La violenza è da condannare da ogni parte essa arrivi, ma dato che tale modo è proprio natio per volontà del pelato... lui aveva visto la possibilità di innalzarsi molto in alto, e sopratutto a danno di moltissimi altri, io in primis condanno anche la logica di come sia nato questo, e ancora viene portato avanti da certi figuri ai tempi nostri, essere stati sdoganati da chi è entrato in politica per evitare il carcere non basta....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il ‎06‎/‎03‎/‎2018 in 14:16 , wronschi ha scritto:

Mai come adesso, mi vergogno di essere Italiano, non mi sono vergognato così nemmeno negli anni 90, ma ora cosa rimane di democratico in Italia ?

Xenofobia, fascismo, imprenditori che portano il Lavoro all'estero, imprenditori che schiavizzato, potenti che dicono di non pagare le tasse !

Ecco a che punto siamo , c è solo da vergognarsi.

Ti dovresti vergognare degli italiani che consentono tutto cio' e quindi sono complici. E perché lo consentono ?  Risposta: poiché sono l'espressione di tutto cio'.  Le persone silenti che non reagiscono ad ogni tipo di soppruso sono i veri mandanti.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, spazio-omega ha scritto:

Ti dovresti vergognare degli italiani che consentono tutto cio' e quindi sono complici. E perché lo consentono ?  Risposta: poiché sono l'espressione di tutto cio'.  Le persone silenti che non reagiscono ad ogni tipo di soppruso sono i veri mandanti.

Concordo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963